ARTICOLI RECENTI

giovedì 18 ottobre 2018

I MIEI DIECI INTER-MILAN INDIMENTICABILI (e quello da dimenticare)

10 aprile 1993
INTER-MILAN 1-1
44' Berti - 83' Gullit
L’Inter è reduce da una lunga rincorsa sui cugini rossoneri (siamo ancora nell’epoca dei due punti per la vittoria) e lo scontro diretto è l’occasione perfetta per avvicinarsi ulteriormente. Berti, uomo derby, illude i nerazzurri, ma un errore di Taccola permette a Gullit di pareggiare. Finisce in parità e l’Inter dovrà dire addio ai sogni di rimonta. Ricordo io, mio fratello e altri due amici intorno ad una radiolina a seguire col fiato sospeso la partita, ricordo la gioia per il gol di Berti (all’epoca mio idolo) e, ovviamente, la delusione per il gol di Gullit.

15 aprile 1995
INTER-MILAN 3-1
43' Seno - 69' Jonk - 85' Stroppa - 87' Rossi S. (aut.)
Gli anni 90 sono avari di soddisfazioni per i colori nerazzurri e anche nei derby spesso i nerazzurri sono costretti a soccombere. Non in quel derby dell’aprile del ’95. Seno, Jonk e Berti (anche se il gol venne considerato autorete di Sebastiano Rossi) regalano una grande gioia al popolo nerazzurro. A distanza di anni e senza apparenti motivi validi è un derby che ricordo sempre con grande gioia ed emozione.

13 aprile 1997
INTER-MILAN 3-1
32' Djorkaeff (rig.) - 43' Zamorano - 58' Ganz - 88' Baggio
Non sempre c’è un motivo perché una partita ti rimanga nel cuore o la ricordi con affetto. Quel derby di metà aprile di 21 anni fa me lo ricordo appena, ma sarà perché abbiamo vinto, sarà perché era il mio primo derby da maggiorenne, sarà… boh, non lo so che sarà. Un derby vinto si ricorda sempre con affetto. Punto.

11 dicembre 2005
INTER-MILAN 3-2
24' Adriano (Rig) - 39' Shevchenko - 61' Martins - 85' Stam - 93' Adriano
L’Inter non vince un derby dal 2002 e in casa non batte i cugini rossoneri addirittura dal 1997. Il gol di Stam a cinque minuti dal novantesimo sembra mettere fine ai sogni nerazzurri di vittoria, ma in pieno recupero l’Imperatore Adriano sfrutta al meglio un calcio d’angolo, svetta più alto dell’ex di turno Vieri e regala all’Inter una vittoria che sarebbe tanto piaciuta all’avvocato Prisco. E che ovviamente ci fece gioire come non mai. Vincere un derby in pieno recupero è il sogno di ogni tifoso. Sempre. Figuriamoci se ciò avviene dopo anni di digiuno.

11 marzo 2007
INTER-MILAN 2-1
40' Ronaldo - 56' Cruz - 76' Ibrahimovic
L’Inter lanciata verso la conquista dello scudetto dei record affronta i cugini rossoneri che a gennaio hanno comprato dal Real Madrid un certo “Ronaldo”. L’accoglienza per il Fenomeno brasiliano non è certo delle migliori da parte di una tifoseria che lo ha amato come pochi e che si sente tradita dal fuoriclasse verdeoro. Come se non bastasse Ronaldo segna ed esulta. Ma nel secondo tempo ci pensa El Jardinero Cruz a pareggiare i conti dopo appena 11 minuti dal suo ingresso e Ibrahimovic ribalta il risultato. Il derby si tinge di nerazzurro.
CAPOLAVORO INTER

23 dicembre 2007
INTER-MILAN 2-1
18' Pirlo - 36' Cruz - 64' Cambiasso
Il Milan pochi giorni prima si è laureato Campione del Mondo contro il Boca Juniors. L’Inter lo accoglie con i giocatori divisi in due fila che applaudono i cugini rossoneri. Ma sul campo a dettare legge sono i Campioni d’Italia. Apre Pirlo, poi, come successo nove mesi prima, l’Inter ribalta il risultato. Ancora una volta è Cruz a pareggiare i conti e poi ci pensa Cuchu Cambiasso a regalare la vittoria al popolo interista e a tingere di nerazzurro il derby, Milano e anche il Natale.
CAMPIONISSIMI !!!!!

24 gennaio 2010
INTER-MILAN 2-0
10' Milito - 67' Pandev
Credo che tutti ricordino il derby dell’anno del Triplete. È il derby di Rocchi che ci lascia in 10 per l’espulsione di Sneijder dopo 25 minuti (e nel finale addirittura in nove), è il derby di Julio Cesar che para un rigore a Ronaldinho in pieno recupero, è il derby di Mourinho che afferma “avremmo perso questo derby solo se fossimo rimasti in sei, perché anche in sette contro undici lo avremmo vinto”, è uno dei derby più belli che il popolo nerazzurro ricordi. È una delle partite più emozionanti di quella stagione e non c’è dubbio che quella vittoria ci diede ulteriore slancio per compiere qualcosa di irripetibile.
GRANDISSIMA INTER, PIU' FORTE DI TUTTO E DI TUTTI !!!

06 maggio 2012
INTER-MILAN 4-2
14' Milito - 44' Ibrahimovic (Rig) - 49' Ibrahimovic - 55' Milito (Rig) - 82' Milito (Rig) - 90' Maicon
L’Inter è l’arbitro dello scudetto. Se vince regala il tricolore alla Juventus, se perde continua ad alimentare le speranze rossonere. È il primo derby per Andrea Stramaccioni. Milito porta in vantaggio l’Inter, Ibrahimovic a cavallo dei due tempi ribalta il risultato, ma il Principe del Bernal con due rigori firma il sorpasso nerazzurro che nel finale vedrà anche il sigillo di Maicon. È il trionfo dell’Inter, è il trionfo di Stramaccioni, è il trionfo di Milito, uno che di triplette nei derby se ne intende (ne segnò una anche nel derby di Genova nel 2009).
GRANDISSIMA STRAMA-INTER, IL DERBY E' NOSTRO

22 dicembre 2013
INTER-MILAN 1-0
88' Palacio
Cosa c’è di più bello di vincere un derby nel finale? Vincere un derby nel finale grazie ad un gol di tacco. A firmarlo El Trenza Palacio. Il giocatore argentino, che nel primo tempo reclama un rigore nettissimo non visto dall’arbitro (tanto per cambiare…) per atterramento in area da parte di Zapata, firma con un pregevole tocco il derby pre natalizio e manda in visibilio il popolo nerazzurro.
TACCO DI PALACIO, IL DERBY NATALIZIO E' NERAZZURRO !!!

15 ottobre 2017
INTER-MILAN 3-2
28' Icardi - 56' Suso - 63' Icardi - 82' Bonaventura - 90' Icardi (Rig)
È l’ultimo derby giocato in casa, storia recente, di un anno fa. Fa tutto Maurito Icardi, segna il primo gol, costruisce il secondo, realizza il rigore decisivo al 90esimo. A poco servono i momentanei pareggi di Suso e Bonaventura. L’Inter vince il derby e lo vince proprio al 90esimo, come sarebbe piaciuto al nostro caro avvocato Prisco (lo so, l’ho scritto anche per il derby del 2005). Chissà che sia di buon auspicio anche per il derby di domenica prossima…
ICARDISSIMAMENTE INTER: IL DERBY E’ NOSTRO !!!

Il derby che vorrei assolutamente dimenticare…
11 maggio 2001
INTER-MILAN 0-6
2' Comandini - 19' Comandini - 53' Giunti - 66' Shevchenko - 77' Shevchenko - 81' Serginho
Devo aggiungere altro?

10 commenti:

Winnie ha detto...

Wow, quanti ricordi... (avrei fatto a meno del derby "da dimenticare"). Quelli degli anni 90 me li ricordo poco, ma gli altri ce li ho ben fissati nella testa.
I miei preferiti? Il gol di Adriano nel 2005, la vittoria nel 2010 e ovviamente l'ultimo derby. Sperando che sia di buon auspicio.

Matrix ha detto...

Ogni vittoria in un derby è una grande emozione. Poi se, come è successo nel 2005 o lo scorso anno, segni il gol decisivo al 90esimo la goduria è al massimo.
Però ragazzi, che emozione e che adrenalina quel derby nell'anno del Triplete. Vedi quell'Inter e ti viene da pensare che aveva ragione Mourinho: l'avremmo vinta anche in 7 contro 11.

Nerazzurro ha detto...

Ma vogliamo dimenticare il 4-0 dell'agosto 2009? Altro grandissimo derby. Perché non lo hai inserito?

Entius ha detto...

X Nerazzurro. Perché ho preso in esame solo i derby che ci vedevano giocare in casa (come domenica). Il derby da te citato era un Milan-Inter.

Brother ha detto...

Il derby del Triplete non lo dimenticheremo nemmeno fra mezzo secolo. Superlativo. Ha ragione Matrix: l'avremmo vinta anche in sette.

Michele ha detto...

Pensa te, il vostro derby da dimenticare è il mio derby indimenticabile. Sei pappine ai cugini nerazzurri, un'esperienza fantastica che resterà per sempre nei nostri cuori.

Matrix ha detto...

@Michele. Non avevamo dubbi...
Ma tranquillo, ci siamo presi le nostre belle rivincite... :-) :-)

Nerazzurro ha detto...

@Michele. Quel 0-6 è parecchio fastidioso. Ma, come fa notare Matrix, abbiamo avuto le nostre rivincite. Tipo lo 0-4 rifilato nell'agosto 2009 (e peccato che si siano fermati, altrimenti lo 0-6 ve lo rendevamo con gli interessi).

Winnie ha detto...

Facile fare i gradassi con avversari mollicci. Quell'Inter (allenata da un gobbo come Tardelli) era davvero poca cosa. Ha dato più soddisfazione (e che soddisfazione) battervi nel 2010 in inferiorità numerica o le due vittorie (2005 e 2017) arrivate al novantesimo. Che goduria!!!

Michele ha detto...

@Matrix @Nerazzurro. Ma uno 0-6 è come un diamante: è per sempre. Hai voglia di prenderti rivincite...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!