venerdì 31 luglio 2015

SAMP, CHE FIGURACCIA!!! 0-4 E ADDIO EUROPA

EUROPA LEAGUE – Andata Terzo Turno Preliminare
Sampdoria-Vojvodina 0-4
4’ Ivanic - 49’ Stanisavljevic – 58’ Ozegovic – 91’ Ozegovic

SAMPDORIA (4-3-3): Viviano; Cassani, Silvestre, Palombo (dal 14' s.t. Regini), Zukanovic; Soriano, Fernando, Barreto; Eder, Muriel (dal 28' s.t. Bonazzoli), Krsticic (dal 14' s.t. Wszolek). (Brignoli, Ivan, Coda, Salamon). All. Zenga
VOJVODINA (4-2-3-1): Zakula; Vasilic, Pankov, Djuric, Nastic; Sekulic, Maksimovic; Stanisavljevic (dal 40' s.t. Stamenic), Ivanic (dal 42' s.t. Babic), Puskaric (dal 26' s.t. Palocevic); Ozegovic. (M. Kordic, Pekaric, Lakicevic, S. Kordic). All. Zagoric
ARBITRO: Ekberg (Svezia)

Alla vigilia sia Zenga (“sorteggio col Vojvodina pilotato da Boskov”) che Ferrero (“vinciamo 4-0”) avevano mostrato ottimismo. E in effetti l’avversario non era certo di quelli insuperabili. Ma la sentenza che arriva dalla prima partita ufficiale di una squadra italiana che inaugura la nuova stagione è impietosa: Sampdoria 0 Vojvodina 4.

La squadra in cui si formò prima da giocatore e poi da allenatore Vujadin Boskov ci mette appena quattro minuti per passare in vantaggio. Ivanic si libera in area e batte Viviano con un piatto sinistro incrociato. I blucerchiati sono costretti a rincorrere La squadra di Zenga si spinge in avanti, ma è imprecisa nelle conclusioni. Prima Fernando sfiora il palo su punizione, poi Muriel e Soriano sprecano da ottima posizione. Prima della fine del primo tempo, il Vojvodina va vicino al raddoppio con Stanisavljevic, frenato solo dalla traversa.

giovedì 30 luglio 2015

JOVETIC, UN ALTRO CAMPIONE PER TORNARE GRANDI

E’ fatta anche per Stefan Jovetic. Un altro tassello è stato aggiunto all’Inter che vorrebbe Roberto Mancini. Nei giorni scorsi infatti l’Inter ha chiuso per il giocatore del Manchester City. Dopo le visite mediche superate senza problemi (tutt’altro che una formalità visti gli infortuni del giocatore montenegrino), possiamo considerare JoJo un giocatore nerazzurro (anche se manca l'ufficialità)..
L’ex fantasista della Fiorentina, che ha firmato un quadriennale da più di tre milioni a stagione, arriva con la formula del prestito biennale a 3 milioni con obbligo di riscatto fissato a 12 milioni.
Stevan Jovetic nasce a Podgorica il 2 Novembre 1989. La sua carriera calcistica inizia a 11 anni nel Mladost. A 14 anni passa al Partizan Belgrado, dove ad appena 16 anni è già in prima squadra.
A 18 anni diventa il Capitano della selezione Under 20. A breve giro di posta arriva anche nella nazionale maggiore del Montenegro, con la quale ad oggi ha disputato 43 match segnando 16 gol. In 3 anni al Partizan Belgrado vince uno scudetto e una coppa nazionale, segnando 23 reti in 61 presenze.

mercoledì 29 luglio 2015

CALCIOPOLI, CASSAZIONE "PROVATO L'ESISTENZA DI UN SISTEMA INQUINANTE" (cosa serve ancora?)

Conferme, solo e soltanto conferme. Anche le motivazioni della sentenza della Cassazione confermano l’esistenza di una associazione a delinquere che puntava ad influenzare e indirizzare in un certo modo il campionato italiano
"Sono proprio i diretti contatti tra gli emissari della società che avevano concorso a predisporre le griglie arbitrali e l'arbitro definitivamente sorteggiato, - si legge - a costituire la prova dell'inquinamento complessivo del sistema" iniziato con la predisposizione delle griglie e dunque, "della piena operatività di un sistema ben organizzato costituito da soggetti a vario titolo e con vari ruoli, intenzionati a porre in essere condotte penalmente illecite dirette a influire sul campionato di calcio di serie A 2004-2005".
La sentenza, che si riferisce alle posizioni di chi come Giraudo ha scelto di essere processato in abbreviato (mentre altri, come Luciano Moggi, hanno optato per l’ordinario, in Cassazione con gli stessi giudici) chiude il processo penale annullando il verdetto di appello, ma conferma le condanne al risarcimento dei danni a favore delle parti civili, tra cui quella di Giraudo a favore del Bologna, rappresentato dall’avvocato Bruno Catalanotti, legale che ha diffuso stralci delle motivazioni.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails