ARTICOLI RECENTI

sabato 24 agosto 2019

L'ATTESA E' FINITA: SU IL SIPARIO, CHE COMINCI LO SPETTACOLO

ATALANTABOLOGNA BRESCIACAGLIARIFIORENTINA
GENOAINTER JUVENTUS LAZIOLECCE
MILANNAPOLIPARMAROMASAMPDORIA

SASSUOLOSPALTORINOUDINESE - VERONA

TUTTI PRONTI AI NASTRI DI PARTENZA: SERIE A SI PARTE!!!

Ancora poche ore poi saranno Parma e Juventus alle ore 18 di oggi pomeriggio a dare inizio alla stagione 2019-2020, ottantottesima edizione del campionato di Serie A a girone unico.
Come al solito nelle ultime stagioni è la Juventus la squadra da battere. I bianconeri puntano al nono titolo consecutivo e per farlo si affidano a Maurizio Sarri che questa estate ha rilevato la panchina di Massimiliano Allegri, oltre ad un paio di innesti interessanti come De Ligt (pagato un’occhio della testa), Rabiot e Ramsey. Le avversarie non staranno certo a guardare. Ad iniziare dal Napoli di Ancelotti, determinato più che mai a riportare lo scudetto sotto il Vesuvio dopo quasi 30 anni e con una coppia difensiva Manolas-Koulibaly che è tra le più forti d’Europa. L’Inter, alle prese sempre con la grana Icardi, è nelle mani dell’ex bianconero Antonio Conte, desideroso di prendersi una bella rivincita nei confronti della sua ex squadra e interrompere un dominio che iniziò otto anni fa grazie a lui. Per farlo si affida ai gol di Lukaku e alla solidità difensiva del trio Godin-Skriniar-DeVrij.

venerdì 23 agosto 2019

SCOMMETTIAMO CHE LO SCUDETTO LO VINCE...

Sta per partire la nuova stagione della Serie A ed ovviamente tutti i tifosi già da tempo stanno facendo i loro pronostici su quelle che saranno le squadre che possono vincere lo scudetto e quelle che invece rischiano di scivolare in Serie B. La più quotata per aggiudicarsi il titolo è chiaramente la Juventus, che da anni arriva al primo posto senza troppe difficoltà, ma quest'anno dovrà fare i conti con il Napoli di Ancelotti, giunto ormai alla sua seconda stagione, e l'Inter di Antonio Conte, che ha trovato nuovi innesti importanti e tanta voglia di fare bene. Per quanto riguarda invece la retrocessione nel campionato cadetto a rischiare maggiormente sono le neopromosse, cioè Brescia, Verona e Lecce, mentre i bookmaker danno per praticamente salve Spal, Parma ed Udinese. L'attesa è finalmente finita, mettiamoci comodi e gustiamoci la nostra Serie A!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails