GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

lunedì 27 marzo 2017

NEL 2007 ERANO I 50 GIOVANI PIU' INTERESSANTI DEL MONDO: CHE FINE HANNO FATTO OGGI?

Nel 2007 il magazine calcistico World Soccer ebbe la brillante idea di stilare una lista dei 50 giovani talenti più interessanti, 50 giovani che, secondo loro, avrebbero sfondato e conquistato i palcoscenici del calcio mondiale.
Stilare liste del genere è quasi sempre un’impresa titanica, visto che nessuno, nemmeno i talent scout più lungimiranti, possono sapere con certezza quello che succederà nella carriera di un giovane calciatore che si appresta a diventare grande. Però, ovviamente, si può provare a fare delle ipotesi. E, in questo caso, questa lista, letta a dieci anni di distanza, dimostra che a volte ci si prende e a volte si prendono invece cantonate colossali.
Andiamo a leggere, allora, questa lista di giovani talenti, e, soprattutto, andiamo a scoprire, più tardi, quanti tra loro hanno effettivamente sfondato e quanti hanno fatto una brutta fine. Ma faremo di più, vi diremo anche dove sono finiti oggi alcuni dei nomi più bizzarri di questa lista.
Insomma, ci sarà parecchio da divertirsi. Questa, dalla posizione numero 50 alla numero 1, la lista stilata nel 2007 da World Soccer.

domenica 26 marzo 2017

ANDORRA, PRIMO PUNTO CONQUISTATO DOPO 12 ANNI (e 58 sconfitte)

Lo 0-0 tra Andorra e Isole Far Oer vale un pezzo di storia del calcio europeo. Con il pareggio conquistato tra le mura amiche, l’Andorra ha conquistato il suo primo punto in gare ufficiale dopo ben 12 anni. Il pareggio contro le Isole Far Oer interrompe una striscia negativa che durava da 58 partite: l’ultima gara chiusa in positivo risaliva infatti al lontano settembre 2005, in occasione del match contro la Finlandia, conclusosi sul punteggio di 0-0. Al triplice fischio l’Estadi Nacional di La Vella è esploso di gioia per lo storico traguardo raggiunto dopo oltre un decennio. Dopo 58 sconfitte consecutive in partite ufficiali (32 valide per le qualificazioni agli Europei e 26 per le qualificazioni mondiali), l’Andorra spezza la maledizione, con la speranza di non dover aspettare altri 12 anni per conquistare un altro punto.

sabato 25 marzo 2017

JUVE, ESCAMOTAGE "NAZIONALI" PER MARCARE VISITA (c'é la doppia sfida col Napoli....)

La disperazione di Barzagli
per non poter giocare contro l'Olanda. 
Nazionale? No, grazie. Non è certo un mistero che ormai la Nazionale interessi poco. I tifosi la seguono a stento (salvo riscoprire lo spirito patriottico in occasione di Europei e Mondiali) e anche le società di calcio e soprattutto i calciatori la vedono come un fastidioso contrattempo che eviterebbero volentieri.

Ma quando la patria chiama che fare? Si può non rispondere? Certo che no, ma si può comunque trovare un comodo escamotage per “marcare visita” (per usare un termine che chi ha fatto il servizio di leva conosce bene). E così capita, per una strana casualità, che la Juventus si veda rientrare anticipatamente i suoi giocatori sparsi per il mondo con le Nazionali alla vigilia di un doppio confronto col Napoli decisivo per campionato e Coppa Italia (anche se in entrambe le competizioni i bianconeri sono in situazione favorevole visto il vantaggio in campionato su Roma e Napoli e il 3-1 con cui hanno battuto i partenopei all’andata). I primi a ritornare a casa sono stati Dani Alves e Higuain.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!