GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

mercoledì 30 luglio 2014

ETO'O, VALDES, OCHOA, CAMBIASSO: QUANTE OCCASIONI A COSTO ZERO

Settimana scorsa avevamo puntato i riflettori sui disoccupati che sperano di trovare una collocazione last-minute.
Ma le squadre di Serie A guardano con interesse soprattutto al mercato degli svincolati che, a poco più di un mese dalla chiusura del mercato, continua ad offrire grandissime occasioni.
Da Vidic ad Ashley Cole, passando per Menez, Alex, Coman e Keita sono diversi i colpi a costo zero messi a segno finora dai club italiani, ma l'elenco dei calciatori attualmente senza contratto in Europa comprende ancora diversi nomi altisonanti, che farebbero comodo a molti.
A partire da Samuel Eto'o, che dopo l’esperienza (molto redditizia) in Russia e la parentesi al Chelsea è pronto a tornare in Italia dopo il biennio ricco di soddisfazioni in maglia nerazzurra. Sulle sue tracce la Juventus e la Roma su tutte.
Ancora a caccia di un club anche il suo ex compagno nell’Inter del Triplete Esteban Cambiasso, cercato dalla Sampdoria nelle scorse settimane, ma lui preferirebbe una destinazione fuori dall’Italia per non dover giocare contro la sua Inter con cui ha giocato 10 stagioni.

Tra i big a spasso anche due portieri di livello internazionale. Victor Valdes, il cui trasferimento al Monaco è saltato a causa dell'infortunio che lo ha costretto a saltare la seconda parte della stagione e che ora Guardiola vorrebbe portare con sé al Bayern per fargli fare il vice Neuer, e Guillermo Ochoa, protagonista ai Mondiali con il Messico ma ancora senza squadra. Il Mondiale ha regalato visibilità anche al centrocampista del Costa Rica Bolanos.
Ancora in cerca di un contratto anche due difensori di esperienza come l'uruguaiano Diego Lugano e il belga Van Buyten, ex Bayern Monaco, che potrebbero far comodo a parecchie difese. Senza contratto anche l’attaccante greco Giorgos Samaras, reduce da una lunga esperienza al Celtic e seguito da Lazio e Sampdoria e Stephane Mbia, jolly camerunese accostato all'Inter nei mesi scorsi, nome che potrebbe tornare di moda nei prossimi giorni.
Sotto la voce “occasioni” da citare anche il centravanti portoghese Hugo Almeida (classe 1984), già in passato vicino alla Lazio, i due ex Liverpool Jermaine Pennant e Milan Baros, e il francese Jimmy Briand, ala del Lione che a 28 anni si ritrova senza squadra nonostante una stagione di altissimo livello: 40 presenze, 9 goal e 7 assist tra Ligue 1, coppe francesi ed Europa League.
Tra gli svincolati eccellenti troviamo infine anche quattro vecchie conoscenze del calcio italiano: gli ex juventini Nicolas Anelka e Nicklas Bendtner (il cui contratto con l'Arsenal è scaduto a fine giugno dopo un rapporto nove anni), l'ex romanista Riise e MacDonald Mariga, centrocampista keniota che l'Inter ha liberato a fine giugno.
Tanti nomi, molti dei quali delle buoni occasioni. Spetta ai dirigenti essere bravi a pescare il giocatore giusto e non farsi rifilare il “pacco” di turno.


2 commenti:

Salvatore ha detto...

Tutti grandi giocatori, ma che il meglio l'hanno già dato.
Potrebbero essere utili per fare da rincalzi ma presumo che loro cerchino un contratto da titolare.

Michele ha detto...

Contratto da titolare e con tanti zeri. Molti di questi non hanno ingaggi abbordabili.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails