GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

sabato 4 febbraio 2012

PALLA AL CENTRO. SFIDE ALLE 15, COME AI VECCHI TEMPI

PALLA AL CENTRODiscussioni e commenti aspettando il fischio d’inizio
Sarà una giornata di campionato di altri tempi quella che si disputerà domani pomeriggio. Otto partite alle 15 (come non succedeva da parecchio tempo) e tutte le big in campo contemporaneamente. Due i big-match. A san Siro il Milan ospita il Napoli mentre a Roma, neve permettendo, l’Inter rende visita alla Roma. Agevole la sfida della Juventus che ospita il Siena mentre l’Udinese va a Firenze. Cesena-Catania è, al momento l’unica sfida rinviata per il maltempo.

SERIE A
Sabato 4 febbraio
CESENA-CATANIA Rinviata Per Neve

Domenica 5 febbraio ore 12:30
GENOA-LAZIO
Al Ferraris, la Lazio è la squadra contro cui il Genoa ha ottenuto più vittorie (24) e segnato più gol (82) nella massima serie. Ciononostante, il Genoa ha racimolato solo due punti nelle ultime sette partite casalinghe contro la Lazio.

Domenica 5 febbraio ore 15
CHIEVO-PARMA
Una sola vittoria per il Chievo nelle ultime otto sfide di campionato col Parma, tre le vittorie dei ducali.
FIORENTINA-UDINESE
L’ultimo pareggio tra Fiorentina e Udinese è datato gennaio 2006: da allora il parziale è di sei vittorie a cinque per i friulani, vincitori anche della sfida d’andata dello scorso settembre. Nelle ultime quattro sfide in campionato la squadra di casa ha sempre vinto.
JUVENTUS-SIENA
13 i precedenti in Serie A tra queste due squadre: una sola vittoria del Siena e un pareggio macchiano il dominio della Vecchia Signora, vittoriosa in 11 circostanze.
LECCE-BOLOGNA
Il Bologna, al pari del Milan, è la squadra contro la quale il Lecce ha collezionato il maggior numero di pareggi in Serie A (10). La vittoria del Lecce nella gara d’andata ha interrotto l’imbattibilità del Bologna che durava da nove sfide contro i salentini.
MILAN-NAPOLI
La vittoria del Napoli nella gara d’andata ha interrotto una serie positiva di sei partite per il Milan contro i partenopei (tre vittorie e tre pareggi). Solo due le vittorie del Napoli nelle ultime 17 partite di Serie A contro il Milan, entrambe al San Paolo e per 3-1. A San Siro infatti il Milan non perde col Napoli dall’aprile 1986, a segno anche Maradona.
NOVARA-CAGLIARI
L’unico precedente nella massima serie tra queste due squadre è la vittoria dei sardi per 2-1 dell’andata.
PALERMO-ATALANTA
La vittoria dell’Atalanta nella gara d’andata ha interrotto un’imbattibilità del Palermo di sette sfide contro i bergamaschi (quattro vittorie e tre pareggi). Negli ultimi 11 precedenti al Barbera, queste due squadre si sono divise la posta una sola volta (0-0 nell’aprile del 2008); otto le vittorie dei padroni di casa, due successi ospiti.
ROMA-INTER
Per l’Inter infatti quella giallorossa è la preda preferita del massimo campionato: 69 vittorie in totale, contro nessuna ha vinto più partite. Nelle ultime cinque stagioni la Roma ha battuto l’Inter solo due volte; tre le vittorie nerazzurre, quattro i pareggi.

CLASSIFICA SERIE A DOPO 21 GIORNATE
Juventus 44* Milan 43 Udinese 41 Lazio 39 INTER 36 Roma 31* Napoli 30 Palermo 28 Genoa 27* Chievo 27 Cagliari 26 Fiorentina 25* Parma 24* Catania 23** Atalanta (-6) 23* Bologna 21* Siena 19* Lecce 16 Cesena 16 Novara 12
*una partita in meno
**due partite in meno

In Inghilterra la sfida principale è Chelsea-Manchester United mentre il City ospita il Fulham. In Spagna turno agevole per Real Madrid e Barcellona. Interessante la sfida al vertice in Bundesliga con quattro squadre appaiate a quota 40. Il Dortmund ha vinto ieri sera e ora aspetta il risultato delle altre tre avversarie. In Francia, infine, il big-match è Lione-Marsiglia mentre il Psg ospita l’Evian.

PREMIER LEAGUE
Manchester City-Fulham (04/02 h. 18.30)
Chelsea-Manchester United (05/02 h. 17)
Classifica (prime pos.): Manchester City 54 Manchester United 54

LIGA
Getafe-Real Madrid (04/02 h. 20)
Barcellona-Real Sociedad (04/02 h. 22)
Classifica (prime pos.): Real Madrid 52 Barcellona 45

BUNDESLIGA
Norimberga-Borussia Dortmund 0-2 (giocata ieri)
Schalke04-Mainz (04/02 h. 15.30)
Wolfsburg-Borussia Monchengladbach (04/02 h. 15.30)
Amburgo-Bayern Monaco (04/02 h. 18.30)
Classifica (prime pos.): Dortmund 43 Schalke 04 40 Monchengladbach 40 Bayern Monaco 40

LIGUE 1
Psg-Evian (04/02 h. 19)
Montpelier-Brest (04/02 h. 19)
Sochaux-Lille (05/02 h. 17)
Marsiglia-Lione (05/02 h. 21)
Classifica (prime pos.): Psg 46 Montpelier 43 Lille 39 Lione 38 Marsiglia 37



Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

5 commenti:

Winnie ha detto...

Per come è messo il Napoli attualmente per il Milan sarà una passeggiata vincere e la Juventus vincerà in scioltezza perchè il Siena è una succursale dei bianconeri torinesi.

Nerazzurro ha detto...

Scusate chi è l'arbitro di Roma-Inter?
Non vorrei che ci sia capitato ancora una volta Rizzoli...

Entius ha detto...

Se non erro De Marco. Sicuramente non Rizzoli, arbitrerà Milan-Napoli.

Simone ha detto...

La sfida col Napoli è molto delicata per il Milan. In caso di mancata vittoria la Juventus andrebbe in fuga (è molto improbabile che il Siena esca dal Juventus Stadium imbattuto).

Pakos ha detto...

Vorrei far notare che sia Winnie che Simone hanno ciccato clamorosamente. La Juventus non ha vinto col Siena e non è andato in fuga nonostante il Milan sia stato fermato in casa dal Napoli.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails