GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

giovedì 28 aprile 2011

CARO JOSE', POR QUE'?

Se in Italia quella conferenza stampa di Mourinho in cui per la prima volta uscirono fuori i due tormentoni di “zeru tituli” e “prostituzione intellettuale” è entrata nella storia, analoga sorte è destinata ad avere la conferenza stampa di ieri sera e in particolare quel “por que” ripetuto come un incalzante ritornello.
Come sempre succede, ogni conferenza stampa di Mourinho è una piece teatrale, uno spettacolo da ascoltare e godere. Manna dal cielo per i giornalisti che sulle sue parole ci tirano su titoloni e articoli riempiendo pagine e pagine.
Il tecnico portoghese cita uno per uno tutti gli arbitri che in questi anni hanno favorito il Barcellona e si chiede più volte perché la squadra blaugrana ha questo potere, da dove deriva, perché viene sempre e comunque favorito. Ascoltando o leggendo le parole di Mourinho non si può che dargli ragione. Il Barcellona è forte, è sicuramente la miglior squadra in circolazione ma allo stesso tempo gode di una certa immunità che le permette di andare avanti nei momenti di difficoltà grazie ad aiutini arbitrali più o meno involontari.
Ma per una volta nel tessere le lodi del miglior allenatore in circolazione per carisma e capacità comunicativa vorrei soffermarmi su due bucce di banana su cui il nostro Mou è scivolato malamente.
Innanzitutto la citazione dell’Unicef che io ho trovato di pessimo gusto e che quasi certamente non sarà piaciuta a nessuno, nemmeno agli stessi tifosi madrileni (chissà, magari non sarà piaciuta nemmeno allo stesso Mourinho dopo averla detta).
Ma c’è un passaggio che a molti è sfuggito. Ad un certo punto Mourinho sostiene che senza l’assurda decisione di Stark di espellere Pepe la partita sarebbe finita 0-0, anche se avessero giocato per altre tre ore. Dunque il nostro Mourinho puntava sullo 0-0? Il tecnico portoghese che lo scorso anno fece a pezzi il Barcellona a San Siro si sarebbe accontentato di un pareggio a reti bianche? Giochi una semifinale di Champions League contro i rivali più acerrimi e ti basta lo 0-0?
Due passaggi a vuoto che mi hanno lasciato perplesso e che non sono da lui. Caro Josè, che ti sta succedendo? Anzi, per dirla con parole tue, por qué?


VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

6 commenti:

Entius ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Entius ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Entius ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Matrix ha detto...

Si, in effetti mettere in mezzo l'Unicef è stata una cosa di pessimo gusto. Spero che Mourinho si sia pentito di aver detto quelle cose...

Anonimo ha detto...

L'anno scorso ha distrutto il barca a Milano?. SI'? Mah, io ricordo di un gol in fuorigioco convalidato a Milito e di un rigore nettissimo negato al Barca, e l'inter che negli ultimi 20/25 minuti non supero' la propria metacampo (al ritorno non la supero' mai) pur mancandogli il giocatore piu' forte (Iniesta) come l'altra sera. Mou sa benissimo che se gioca la partita normalmente ne prende 5 come già successo in campionato ed allora si chiude con piu' uomini possibili e spera in un contropiede o in qualche punizione di Ronaldo. Tutto quì il migliore allentatore del mondo(!!!!!!!!!!). Una specie di Trap, ma con tanta, ma tanta piu' arroganza. E soprattutto non accetta mai le sconfitte. C'e' sempre qualcosa o qualcuno all'esterno che le causa. Patetico.

Anonimo ha detto...

In effetti il.....miglior allenatore del mondo farebbe bene a pèarlare MOLTO meno e a fare vedere sul campo quello che realmente vale, credo che nei confronti di Guardiola sia abbondantemente perdente (vedere il palmares di Guardiola che allena da appena tre anni)sia dal punto di vista calcistico ( 5 polpette nell'incontro di campionato, due polpette in champions) sia dal punto di vista di stile (cosa che Mou sconosce totalmente) se si giocasse altre 1000 volte Barcellona -inter Mou le prenderebbe 1000 volte sul muso (con un arbitraggio corretto) forse si era abituato male in Italia negli anni scorsi in cui fu favorito decine e decine di volte (..i filmati parlano chiaro )
Cmq credo che il Barça abbia vinto strameritatamente contro una squadra votata allo 0-0 in maniera vergognosa !!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails