GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

domenica 30 marzo 2014

SPETTACOLO NAPOLI, LA JUVE SI ARRENDE

Serie A 2013-2014 – 31^ Giornata
NAPOLI-JUVENTUS 2-0
37’ Callejon- 81’ Mertens
NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Henrique, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Jorginho, Inler; Callejon (dal 44’ s.t. Dzemaili), Hamsik (dal 34’ s.t. Mertens), Insigne; Higuain (dal 28’ s.t. Pandev). (Doblas, Colombo, Reveillere, Britos, Mesto, Radosevic, Behrami, Bariti, Zapata). All.: Benitez.
JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba (dal 17’ s.t. Marchisio), Asamoah (dall’8’ s.t. Isla); Llorente, Osvaldo (dal 25’ s.t. Vucinic). (Storari, Rubinho, Giovinco, Padoin, Mattiello, Penna). All: Conte.
ARBITRO: Orsato.

Senza decisioni arbitrali discutibili a favore (contrariamente a quello che qualcuno ipotizzava) e senza la buona sorte che l’ha accompagnata nelle ultime gare, la Juventus non può fare altro che inchinarsi ad un Napoli ben messo in campo che gioca forse una delle migliori partite della stagione.
I partenopei partono fortissimo mettendo subito in difficoltà i bianconeri. Dopo appena sei minuti Buffon deve già fare una grande parata su Callejon, favorito da una deviazione fortuita dopo un tiro di Inler. Dal calcio d’angolo seguente Hamsik segna in mischia, ma il gol è annullato per fuorigioco. Al decimo ancora uno splendido intervento di Buffon su girata di Hamsik servito da Henrique. Poco prima della mezzora ancora Buffon si deve superare su tiro di Callejon.
Il portiere bianconero è sotto assedio ma si difende bene. Nulla può pero al 37esimo quando Callejon devia in rete da pochi passi un cross di Insigne.
L’attaccante napoletano sembrerebbe (anzi, direi è) in fuorigioco (per la serie “chi di gol in fuorigioco ferisce…”) ma il vantaggio del Napoli è meritato.
Dopo l’ottimo primo tempo del Napoli si aspetta nella ripresa la reazione della Juventus. Anche perché il Napoli cala di intensità. Ma la Juventus non è in serata. Non ci sono tiri verso Reina. La Juve non crea nulla tranne una conclusione di Vucinic (subentrato ad Osvaldo) fuori di poco e un passaggio dello stesso Vucinic su cui Isla si addormenta.
E a nove minuti dalla fine il Napoli capisce che è il momento di chiudere i conti. Pandev lancia Mertens che salta Marchisio e fredda Buffon. 2-0 per il Napoli e giù il sipario sulla partita.
Vittoria meritatissima per un Napoli che ha giocato una gara davvero perfetta mettendo in difficoltà i bianconeri e dando quasi la sensazione che i 20 punti di differenza non ci fossero.
La Juventus è apparsa la solita squadra stanca e in affanno delle ultime gare. Ai bianconeri era andata bene contro Milan, Genoa e Parma (giusto per citare qualche vittoria arrivata immeritatamente), mentre stavolta senza la fortuna a vegliare su di loro, senza Pirlo che inventa magie e senza l’arbitro che non vede i rigori in area bianconera (ogni riferimento a Juve-Parma non è casuale), non possono fare altro che prendere atto di una sconfitta che in fondo non cambia molto il loro campionato perché la Roma, che oggi ha battuto il Sassuolo, è ancora a -11 e anche se mercoledì dovesse vincere contro il Parma sarebbe comunque a otto punti di distacco che a sette giornate dalla fine rimane pur sempre un buon margine.
Il discorso scudetto dunque sembrerebbe (il condizionale è d’obbligo) al momento chiuso a chiave col lucchetto (tutto sommato una giornata storta può capitare a tutti e da qui a fine campionato avrà comunque un calendario tutto in discesa con un solo vero ostacolo, la Roma alla penultima giornata) però, perdonatemi la riflessione da sporco-interista-rosicone, vedere la Juventus perdere è pur sempre una gran bella soddisfazione…
Vedere la Juventus perdere è una gran bella soddisfazione
ma mai quanto vedere Conte uscire dal campo a testa bassa...


26 commenti:

Nerazzurro ha detto...

Come direbbero a Roma "...e so soddisfazioni".

Alex ha detto...

Mi dispiace ammetterlo ma la sconfitta è meritata. Abbiamo giocato una brutta gara e non siamo mai stati pericolosi.

BlackWhite ha detto...

Noi a fine stagione vinciamo lo scudetto e, nelle peggiori delle ipotesi, ci saremo fermati ai quarti di Europa League.
Voi invece vi attaccate a sto *****.
Abbiamo perso una partita, può starci. Ma rimaniamo sempre i campioni d'Italia e lo resteremo almeno per un altro anno.

Carlo Sandri ha detto...

Napoli in formato Champions, e Juve... pure, ma in un altro senso ^^. Nulla da dire, risultato indiscutibile.
Trovo molti alibi per la Juventus, soprattutto legati ai troppi impegni delle ultime settimane, ma senza nulla togliere ai meriti del Napoli.

Avrei qualcosa in più da ridire sulla "fortuna" delle ultime giornate. Avere Pirlo che trasforma le punizioni, o Buffon che para i rigori, mi pare che faccia parte della forza di una squadra, più che essere mera fortuna.
La grande squadra non è solo quella che domina o vince spettacolarmente, ma anche quella che nei momenti di stanchezza ne viene fuori con la giocata di un campione.

Trovo veramente deprimente poi che, con gli episodi contrari che ha avuto la Juve nelle ultime giornate (gol valido annullato e rigore non dato contro il Genoa, gol annullato contro il Catania, e se vogliamo mettiamoci pure i pochi insignificanti cm di fuorigioco del primo gol di stasera), tutta l'attenzione sia sul possibile rigore non dato al Parma. Mi chiedo veramente a chi giovi continuare su questa linea antisportiva. Ma è proprio così divertente cercare sempre di infangare i meriti degli avversari? Ne vale la pena?

pippo ha detto...

sinceramente non mi aspettavo questo livello di banalità da entius.però capisco,ogni tanto bisogna dar sfogo alla...pancia ,altrimenti ci si sente male.
@carlo,sai benissimo che valgono solo gli episodi pro juve e mai quelli contro(se per esempio c'è un fallo su marchisio prima del rigore ,rigore nemmeno sicuro stando a mediaset premium non proprio nostri amici,fa nulla,si sorvola.....)
a proposito notizie di onnaneg (o come si chiama)?

Anonimo ha detto...

X Carlo Sandri
La matematica non è un'opinione.
Perchè la Juve è stanca e il Napoli no? La Juve ha giocato più partite del Napoli? Non mi risulta, basta fare qualche conteggio, e tutto torna, anzi il Napoli ha giocato di più.
Juan

Gaetano ha detto...

Carop juan (cosi non te la prendi), la Juve è piu stanca per un semplice motivo. Tutte ma proprio tutte le squadre che giocano contro dinoi, a partire dal Catania, giocano lapartita della vita e questo no toglie solo energie fisiche, ma anche mentali Chi gioca contro di noi da sempre il 101% salvo pii quasi sempre naufragare nellepartite successive:
- Il Catania ha fatto una partita di pura forza e dedizione contro di noi, salvo poi crollare in 45 min. con il napoli delle riserve, con paperacce della difesa e del portiere.
- Il Genoa ha fatto quella che per molti è stata la loro miglior partita
- Il Milan ha fatto un primo empo contro di noi che pochi ricordano negli ultimi tempi
....e mi fermo qui.
La verità è ceper voi anti la sconfitta della Juve è ur sempre qualcosa da festeggiare alla luce dellapochezza delle vs.squadre.
Dice benissimo pippo quando sottolinea la banalità del post di entius che modestamente negli ultimi tempi sta sorprendendo in negativo anche me.
Io non sono affatto preoccupato per la sconfitta in se per se, quanto per la stanchezza dei ragazzi.
Tornando agli episodi e le vittorie come dice pippo, quando si vince ilmerito è della Dea Bendata, quando si perde dimostriamola ns.pochezza...il ROSICAMENTO E' TANTO. L a Juve si gioca la possibilità di vincerli dei trofei, gli altri soloil piazzamento per poterli disputare il prox anno. E' giusto così, ma l'ANTISPORTIVITA' qui da noi la fa da padrone e non prendiamo ad esempio altri campionati dove i tifosi rivali sono moto ma molto più SPORTIVI.
Saluti

Gaetano ha detto...

P.S.
Sempre per la cronaca per curiosità sono andato a vedere come lo stesso Entius aveva commentato la vittoria della Juve in casa nel girone di andata.
Un 3-0 frutto di una superiorità per tutti i 90 minuti.
In quell'occasione l'1-0 scaturì su un fuorigioco millimetrico di Llorente che successivamente fu dimostrato non esistere causa una gamda di Albiol(se non ricordo male). Ma ammettiamo che fosse rigore. Ieri la partita è stata sbloccata con un gol anch'esso in fuorigioco e diversdamente da quella situazione, qui non c'era alcun parapiglia.
Bene, dando per assodato che entrambi fossero in fuorigioco, mentre l'articolo del 10 Novembre recitava LA JUVENTUS POTEVA VINCERE SOLO COSI'(GOL IN FUORIGIOCO E RIGORE NEGATO AL NAPOLI) e si sa per gli avversari come minimo c'è un rigore a partita quando si gioca contro di noi, sulla partita di ieri il titolo....bè lo conoscete tutti.
Sul gol poi è bellissima la frase...L’attaccante napoletano sembrerebbe (anzi, direi è) in fuorigioco (per la serie “chi di gol in fuorigioco ferisce…”) ma il vantaggio del Napoli è meritato.
Già usare il condizionale è azzardato, ma è bellissimo vedere come un gol seppur in fuorigioco sia giustificabilissimo a fronte di un bel primo tempo dei partenopei..MORALE Se giochi meglio e segni in fuorigioco è legittimo. Strano che quando questo accade alla Juve i toni siano diversi e si tramutano nel SOLO COSI' POTEVANO VINCERE, ECCO LA SOLITA JUVE, ECCO I SOLITI ARBITRI CHE LA FAVORISCONO ECC.ECC.ECC.
Chiedere di meditare è opera assai ardua.
Questo post mira solo ad evidenziare LA FAZIOSITA' DI CHI SCRIVE e di chi spesso cavalca l'onda.
Spero che nessuno voglia mettermi in bocca parole che non ho scritto e che non penso circa la partita di ieri. La Juve ha meritato di perdere gol in fuorigioco o meno. Mi piacerebbe che a volte, anche a denti stretti, qualcuno vedendo le partite abbia l'onestà intellettuale di ammettere il contrarioquando la Juve vince, ma sono certo che sto chiedendo troppo ed allora preferisco guardare la mia squadra, gioire e lasciare che gli altri si arrampichinosugli specchi pur di non ammettere la superiorità altrui o quel che è peggio la propria inferiorità.
Con stima
Gaetano

Gaetano ha detto...

Errata corrige
5°rigo
Ma ammettiamo che fosse fuorigioco invece che ammettiamo che fosse rigore.

Anonimo ha detto...

Scusa Gaetano, cosa significa "le squadre contro di noi fanno la partita della vita"? Che razza di giustificazione è? hai dato una risposta che non sta né in cielo né in terra ad un dato PRECISO E DOCUMENTATO: il maggior numero di partite giocate dal Napoli rispetto alla Juve... Partite della vita, dici? la vogliamo chiamare così quella del Sassuolo quando a Torino perde 4-0 già nel primo tempo (mentre a Roma ed a Napoli strappa con i denti il pareggio)? la vogliamo chiamare così quella del portiere del Cagliari che a Roma para l'impossibile ed al contrario in casa contro la Juve su 4 gol subiti 3 sono papere? e sono solo i due esempi che mi vengono in mente di primo acchito... accusi gli altri di faziosità, ma non ti rileggi quando scrivi... asserisci che la tua squadra sia l'unica a faticare mentre le altre vincono passeggiando, solo per giustificare una condizione atletica non all'altezza o che comunque dovrebbe essere più o meno allo stesso livello per tutte le squadre che finora hanno giocato in Europa...
Io al posto tuo avrei dato una spiegazione più logica alla stanchezza della Juve affermando che essa dipenda, ad esempio, dalla maggiore stazza fisica dei giocatori della Juve rispetto ai brevilinei del Napoli... si sa che i giocatori più grossi soffrono maggiormente la stanchezza, o primi caldi... ma si sa, i faziosi siamo noi, oltre il rosicamento non sappiamo vedere... meno male che ci siete voi a darci lezioni, altrimenti come faremmo a capire cosa significa essere "sportivi"...
Juan

Gaetano ha detto...

Come sempre 2 esempi e via.
Non devo andare molto lontano per mostrarti quanto quello che affermo risponda al vero. caro il mio Juan ma come puoi negare l'evidenza?? Tutte le squadre che giocano contro la Juve scendono in campo per giocare la partita della vita. sarà un caso che a Firenze la partita più sentita sia quella contro la juve? Sarà un caso che a Napoli vivano per questa partita? sarà un caso che Pulvirenti darebbe qualche anno della sua vita pur di battere la Juve? sarà un caso che per molti interisti sia più importante la partita contro la juve che il derby? E non parliamo del Torino.
Tutte le squadre scendono contro di noi con il coltello tra i denti e questo a lungo andare ti toglie energie fisiche ma soprattutto mentali. Detto questo sembra che la sconfitta di ieri abbia ridato linfa alle vs.speranze. Il Napoli tante partite non le ha quasi giocate, basterebbe riguardarsele. Sembra che ci si debba vergognare di essere stanchi.
Con quelli come te (voi) l'importante è parlarne male. Se siamo stanchi sembra una nota di demerito, se corriamo a mille come fanno Barca Real e Bayern allora c'è da sospettare (solo su di noi chiaramente). Siamo stanchi embè che c'è di male?Sono uomini non robot anche perchè i ns.giocatori TITOLARI oltre a giocare per il club giocano per le Nazionali a differenza delle altre che non mi sembra forniscano l'intera rosa o quasi alle nazionali. L'italia mi sembra che si regga sull'intera difesa della Juve per non parlare di Pirlo, senza il quale sarebbe meglio non andarci in Brasile.
La condizione atletica non è all'altezza? Vuol dire che lo staff Juve è scarso al contrario degli altri staff che invece sanno come si preparano le squadre. Conte non è un grande allenatore perchè non sa gestire il turnover, mentre Garcia, Benitez e Mazzarri lo sanno gestire a meraviglia.
Insomma se vuoi sentirti dire questo fa pure. Credo che l'unica verità sia che non riesci ad accettare l'idea che la Juve sia li in testa meritatamente (lungi da te ammetterlo) e non appena si parla di sportività ti senti toccato perchè sono queste le occasioni dimostrate con evidenza di non esserlo.
Ripeto...come all'andata la partita è stata sbloccata con un gol in fuorigioco....i commenti?Esattamente opposti. Di certo con un gol della Juve così tu oggi saresti stato in prima fila a gridare allo scandalo.

Anonimo ha detto...

Se volevo un'ulteriore prova della tua faziosità, me l'hai messa su un piatto d'argento. Hai detto tante di quelle c*****e su di me che non meritano neanche commento. Ma voglio rimanere ugualmente pacato. Dico solo che basta leggere le sole 4 (quattro) righe che ho scritto (a fronte dei tuoi papiri accusatori) per capire che mi sono limitato ESCLUSIVAMENTE a fare un'osservazione (documentata con numeri, tra l'altro) per confutare l'alibi stanchezza contro una squadra che ha giocato OGGETTIVAMENTE più di voi. Ma a te è bastato lo stesso per fare un minestrone assurdo comprendente arbitri, rivalità campanilistiche, rosicamento, e chi più ne ha più ne metta. Evidentemente il problema è il tuo, non il mio (e non ci vuole molto a capirlo).
Per quanto riguarda l'argomento in oggetto, se non sei ancora convinto, a maggior conferma della mia tesi l'altro fatto inconfutabile che le altre squadre degli altri campionati europei in lizza su più fronti sono tutte fisicamente messe MEGLIO di voi. E non venirmi a dire che solo voi avete i nazionali, anzi. Meno male che Prandelli stesso parlò dopo Spagna Italia di un clamoroso gap fisico tra le due squadre, inspiegabile dato che in Europa stiamo 5-1 per la Spagna come squadre ancora in lizza e la Liga è equilibratissima come mai negli ultimi anni. Non è un peccato essere stanchi, arrivare a fine marzo con la lingua di fuori SI'. Poi magari mi smentite e vincete l'Europa League in carrozza e superate di slancio i 100 punti in campionato. Passo e chiudo
Juan

Gaetano ha detto...

Ma fammi capire tu cosa vuoi sentirti dire, dove vuoi arrivare?
Che fai ripeti le mie parole? Ho detto "Se siamo stanchi sembra una nota di demerito, se corriamo a mille come fanno Barca Real e Bayern allora c'è da sospettare".
"Non è un peccato essere stanchi, arrivare a fine marzo con la lingua di fuori SI'". E perchè dovrebbe essere un peccato? Ti ripeto se abbiamo lo staff medico, la dirigenza, l'allenatore e forse i giocatori piu scarsi della serie A, con la sola fortuna e gli arbitri ad aiutarci in Italia ed in Europa cosa ci possiamo fare? Vorrà dire che cercheremo di migliorarci l'anno prox magari cercando di arrivare a maggio con la lingua di fuori. Così ti va bene? Spero di si.
Forza Juve

Carlo Sandri ha detto...

Parlo per me... Nel citare la stanchezza della Juve come "alibi" non intendevo piangermi addosso, ma solo constatare che la Juve è attualmente più stanca delle avversarie.

Trovo giuste buona parte delle cose dette da Anonimo, ad esempio che il Napoli ha giocato ancora più partite.
Probabilmente sono stati più bravi a gestire le energie. Forse hanno avuto qualche infortunio in meno nei momenti decisivi (ma anche qui, può esserci un pizzico di fortuna, ma anche bravura loro nel gestire la condizione dei giocatori).
Va anche detto, senza alcuna spocchia, che preferisco avete una squadra stanca, ma a +17: ovvero, forse in un'ottica campionato non è stato sbagliato neanche "spomparsi" per accumulare questo vantaggio. Dipenderà tutto da come finirà la stagione.

Anonimo ha detto...

"Trovo molti alibi per la Juventus, soprattutto legati ai troppi impegni delle ultime settimane", lo ha scritto Carlo Sandri, tifoso della Juve. Io ho risposto: "La matematica non è un'opinione.
Perchè la Juve è stanca e il Napoli no? La Juve ha giocato più partite del Napoli? Non mi risulta, basta fare qualche conteggio, e tutto torna, anzi il Napoli ha giocato di più". Ecco dove volevo arrivare, a confutare l'alibi stanchezza per la sconfitta di Napoli. Non ci vuole molto a capirlo. Chi ha allungato il brodo e spostato il tutto sul piano del rosicamento e degli arbitri (ma chi li ha nominati? assurdo), andando a prendere l'assurda tesi delle "partite della vita", sei stato TU, Gaetano... Io "ripeto le tue parole"? guarda, voglio essere educato, non meriti manco risposta...
Per chiudere una volta per tutte: questo è un blog nerazzurro, e da un po' a questa parte sembra diventato un ritrovo di tifosi della Juve. Già lo dissi un'altra volta: per MOLTO MENO delle tue accuse urticanti (dette con termini educati, ma sempre attacchi sono), sono stato bannato da diversi blog juventini. Basterebbe questo per farti sciacquare la bocca quando dai dell'anti sportivo, del rosicone o del fazioso ad Entius o ad altri tifosi dell'Inter che scrivono qui.
Ripasso e richiudo.
Juan

Anonimo ha detto...

X Carlo Sandri
Non ci piove. Anch'io preferirei una squadra stanca ma a +17.
Juan

Gaetano ha detto...

Caro Anonimo quanto ad Entius, mostra di avere piu fairplay di te accettando (non so quanto) il mio garbato appunto.
Mi sembra invece che ti urtichi il fatto che ci possa essere un contraddittorio. Dice bene carlo... essere spompati ma a +17 forse puo esser valso la pena. NOn lo sappiamo, non abbiamo vinto ancora nulla, ma di certo aver tirato tantissimo per cercare possibilmente ora di amministrare uo essere servito a qualcosa. Come vedi parli di accuse urticanti e mi vien da pensare appunto che urtino la tua suscettibilità.
nel primo post ti ho risposto garbatamente ma come sempre con te si finisce a schifio. Da ora in poi cercherò di non rispondere più ai tuoi commenti mentre cercherò di farlo per altri sempre che il buon Entius me lo consenta. Ti prego di fare altrettanto.
Saluti
Gaetano

Anonimo ha detto...

Guarda, meno male che basta leggere... con me si arriva a schifo? Mi hai risposto talmente in modo garbato che mi hai dato del fazioso, del rosicone e dell'antisportivo per aver scritto quattro righe sulla Juve (in risposta a Carlo Sandri con tanto di nome e cognome nel post) che SECONDO ME non aveva motivo di essere più stanca del Napoli... hai fatto un processo alle intenzioni su di me sparando che io gioirei solo con le sconfitte della Juve, che mi attacco agli arbitri senza che avessi scritto UNA SOLA PAROLA al riguardo... è chiaro poi che se provocato rispondo, ma se per te il contraddittorio è questo, felice di non farvi più parte... contento tu, contento io, contenti tutti.
Juan

Mark della Nord ha detto...

@ Gaetano

Vediamo se ho capito.
Tu vieni qui, su un blog nerazzurro (sembra che a volte lo dimentichi), per chiamarci faziosi, rosiconi ed antisportivi (scrivendolo a lettere maiuscole).
Rivolto al padrone di casa (Entius, colui che ti ospita, anch'egli fazioso) lo accusi di scrivere post banali e di sorprenderti negativamente.
Poni l'accento sulla "pochezza" della nostra squadra mettendo in evidenza che non vincerà niente e che sarebbe in lotta, semmai, per poter disputare un torneo importante l'anno prossimo.
A differenza della tua che, ci tieni a sottolineare, è attualmente in lotta su due fronti.
Rimarchi come tutte le squadre che giocano contro la tua giochino la "partita della vita", mentre quando devono affrontare altre formazioni (compresa la nostra) non diano il massimo.
E mi fermo qui.
Dopo aver scritto tutto questo sembri quasi sorpreso quando qualcuno, a cui hai fatto evidentemente arrivare le palle in orbita, ti risponde a tono.
Io, per molto (ma proprio molto) meno una volta sono stato bannato da un noto sito gobbo.
Ora la domanda è questa: perché, invece di venire qui a frantumarci i maroni, non vai a esprimere le tue opinioni e fare i commenti circa le prestazioni della tua squadra sui siti dedicati: il web ne è stracolmo.
Lì ti applaudirebbero tutti...

Carlo Sandri ha detto...

Se posso aggiungere la mia opinione su questo botta e risposta, Juan (pardon se prima ti ho chiamato Anonimo, non avevo letto la firma), Gaetano secondo me ha sbagliato a coinvolgerti in questa lamentela, sulla base della normale osservazione che avevi scritto.

A difesa di Gaetano, lasciatemi però dire che è piuttosto logorante dal punto di vista psicologico sentirsi perennemente accusati di disonestà da tutte le tifoserie avversarie soltanto perché si è in testa, e non vedersi riconoscere dei meriti neanche in un campionato in cui si sono raccolti, per ora, 26 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte, e in cui il bilancio di errori arbitrali favorevoli e contrari avrà spostato sì e no 2-3 punti complessivi, mentre ad esempio una potenziale inseguitrice come il Napoli ha avuto un palese sbilanciamento di errori a favore e riceve solo lodi sperticate (e mi andrebbe bene così, perché il Napoli è una ottima squadra, ma è il diverso trattamento che stride).

Però - ribadisco - questo secondo me non era il post più adatto per manifestare questa lamentela, perché né Juan, né Entius (a parte qualche accenno, parzialmente sdrammatizzato però dalla conclusione ironica) hanno particolarmente calcato la mano... diversamente da altri post, come appunto il post su Juve-Napoli 3-0 dell'andata, o gli squilli di tromba per il rigore non dato ad El Kaddouri, che avevano sconcertato anche me.

Entius ha detto...

Buonasera a tutti. Avrei anche io da fare qualche appunto (soprattutto sulle banalità che secondo qualcuno scrivo) ma mi pare che gli animi sono già abbastanza surriscaldati e non voglio gettare benzina sul fuoco.
Credo che ogni tanto bisognerebbe prendere meno di petto ciò che gli altri scrivono.
In particolare vorrei far notare ai tifosi juventini che essendo questo un sito interista difficilmente troverete giudizi positivi sulla vostra squadra (sebbene quando c'è stato di ammettere i meriti della Juve non mi sono mai tirato indietro). Quindi nel momento in cui arrivate qui... siate pronti al peggio!!! eheheheh

Entius ha detto...

Ah ovviamente non c'è bisogno di ribadire che TUTTI sono benvenuti qui, compresi i tifosi juventini e che accetto tutte le critiche, anche quelle che non condivido.

Anonimo ha detto...

Un applauso a Mark della Nord che con un solo intervento è riuscito ad essere più incisivo di me in quattro post, personalmente non sarei riuscito ad esprimermi meglio...
Un applauso ad Entius, democratico come pochi nel mondo dei blog sportivi, e che non si smentisce nemmeno dopo essere stato apertamente accusato...
Carlo Sandri, io la mia buona volontà ce l'ho messa, ma quando l'interlocutore non ci sente da entrambe le orecchie, è facile che la cosa degeneri... capisco cosa vuoi intendere con la tua tesi difensiva, è solo che questo (un blog interista) NON E' E NON SARA' MAI il luogo adatto a sfogare lo stress da tifoso juventino perennemente accusato di disonestà... come ha detto Mark, di siti bianconeri ne è pieno il web, se sente questa necessità, ha solo l'imbarazzo della scelta...
comunque, a scanso di equivoci, c'è ben poco da dire sullo scudetto della Juve, meritato ed indiscutibile... ma la rivalità da tifo esiste, non si può cancellare dall'oggi al domani... prova a ricordare quello che ci è stato riversato addosso dai tifosi juventini nel 2010 dopo che abbiamo vinto tutto, e ti accorgerai che quello che scrive Entius sono rose e fiori, al confronto... ed ho detto tutto.
Juan

pippo ha detto...

@entius,la mia non era un'offesa,semplicemente perchè dico che da te non me l'aspettavo.....le prime due righe mi sembrano banali e inutili ma,ripeto,alla pancia ogni tanto bisogna dar sfogo.io mi aspetto sempre di tutto ma se si dà ospitalità ad altri tifosi bisogna accettare critiche e commenti velenosi(la cosa è,naturalmente,reciproca).altrimenti si decide di...bannare.ma ti ho sempre riconosciuto questa tua capacità "laica"di non cadere in...tentazione.
@juan,@carlo e @ gaetano penso anch'io che la squadra stia mostrando qualche segno di stanchezza.il motivo?unico punto debole di conte e unica mia critica è che fa poco turnover a differenza di...benitez.è vero siamo a +17,ma soprattutto in ottica champions bisognerà pensare a qualcosa di ...diverso.

Gaetano ha detto...

Mio post delle 11.50
Non penso di esprimermi con toni accesi ne di offendere nessuno.
Quando parlo di antisportività non mi riferisco a nessuno in particolare..."E' giusto così, ma l'ANTISPORTIVITA' qui da noi la fa da padrone e non prendiamo ad esempio altri campionati dove i tifosi rivali sono moto ma molto più SPORTIVI".
Se poi qualcuno si sente tirato in ballo, beh il problema non credo sia il mio o sbaglio?
vedi Juan tu spesso getti la pietra e nascondi la mano ed è questo che non approvo.
Quando c'è da ammettere le sconfitte io e gli altri juventini qui presenti lo facciamo senza remore, diversamente quando vinciamo dappertutto in rete si leggono le solite frasi fatte.
Siccome gli animi si sono molto surriscaldati oggi eviterò ogni tipo di commento sulla vs.partita di ieri, a dimostrazione che i miei interventi seppur su un blog nerazzurro per il quale ringrazio Entius (nonostante il post che non mi trova daccordo ed ho spiegato perchè)sono sempre volti esclusivamente a difendere i miei colori da chi prova a sminuire i ns.risultati o quel che è peggio ad infangarli.
Vi ricordo, e qui concludo, che la Juve ha pagato e tanto con calciopoli, forse, ma toglierei forse, anche oltre i propri demeriti. Capisco che per molti non sarà mai abbastanza, ma sentirsi dire le stesse cose di allora anche adesso alla luce di quello che la società Juve è riuscita a fare e sta facendo non lo trovo sportivo.
Nessun riferimento a qualcuno in particolare, il mio è un discorso generico.
Per oggi concludo
Buon lavoro a tutti

Anonimo ha detto...

Vedi Gaetano, visto che non ce la fai proprio a capirlo, te lo ripeto per l'ennesima volta, HAI FATTO TUTTO TU. Io ho parlato solo del fattore stanchezza, e tu te ne sei venuto a valanga, sparando nel mucchio senza vedere a CHI ti stavi rivolgendo e soprattutto IL MODO IN CUI ti stavi rivolgendo. Stendo un velo pietoso sul "tirare il sasso e nascondere la mano", visto che mi sforzo ogni volta di essere il più chiaro possibile nei miei concetti, e senza attaccare nessuno SE PRIMA NON VENGO PROVOCATO. Hai letto qualche mio post in cui do gratuitamente del rosicone o peggio a qualcuno? qualche post in cui urlo: Juve ladra? NO, mi dispiace, quindi la fai volutamente fuori dal vaso quando mi attacchi... chiaro?
Juan

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails