GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

giovedì 2 settembre 2010

MERCATO CHIUSO? PARTE LA CACCIA AGLI SVINCOLATI


Con gli ultimi pirotecnici affari di martedì sera (Borriello alla Roma e Robinho al Milan su tutti) si è conclusa la sessione estiva del calciomercato, ma, per chi cerca l'affare last minute, c'è ancora la possibilità di pescare nella lunga ed interessante lista degli svincolati, ovvero quei giocatori andati in scadenza di contratto il 30 giugno e che non sono riusciti ad accasarsi.
Tra i tanti nomi, più o meno illustri ed appetibili, ci sono alcuni nomi eccellenti che potrebbero ancora un importante apporto alle eventuali squadre che decidessero di puntare su di loro.
Come Julio Ricardo Cruz, ex bomber di Bologna, Inter e Lazio. Uno come lui, farebbe comodo a molti, soprattutto per la professionalità dimostrata in ogni occasione.
Altri bomber svincolati sono Massimo Marazzina, l’anno scorso al Bologna e Luca Saudati, ex Empoli cresciuto nel Milan.
Se vi serve un centrocampista ecco Simone Barone, campione del mondo quattro anni fa e oggi finito nel dimenticatoio. Sempre per il centrocampo potrebbero tornare utili Roberto Baronio, Nicola Mingazzini, Ighli Vannucchi e i due gemelli Filippini, Emanuele ed Antonio. A proposito di fratelli, nell’elenco figurano anche Damiano e Cristiano Zenoni.
Per la difesa ecco Salvatore Lanna, ex Chievo, Torino e Bologna, Diego Lopez, una carriera spesa nel Cagliari, Sebastiano Siviglia, arcigno difensore della Lazio dello scorso anno e il non giovanissimo ma sempre utile Fabio Galante.
Altri nomi presenti nell’elenco sono Luigi Lavecchia, Andrea Parola, Ousmane Dabo, Daniele Franceschini, Mozart, Leonardo Colucci, Maurizio Lanzaro, Alex Calderoni, Mauro Esposito e Nelson Dida che però è ormai destinato a tornare in Brasile.
Infine curioso il caso di Enzo Maresca. L'ex juventino aveva rescisso con i greci dell'Olympiacos a quarantotto ore dal termine delle operazioni di mercato per tornare in Italia. A lui erano fortemente interessati Palermo e Parma, ma anche l'Udinese, vista la possibilità di dover rimpiazzare un Inler già destinato all'Inter. Addirittura lo stesso Maresca era stato accostato ai Campioni d'Europa, in alternativa all'approdo di Fabregas. Risultato? Nessuno si è fatto sentire, nessun contratto è stato siglato e, per effetto della rescissione che è da distinguere dalla scadenza del contratto, il buon Enzo dovrà aspettare fino a gennaio per tornare sui campi di calcio. Questo è il mercato. Non sempre tutto va come si era sperato.

VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

1 commento:

Stefano ha detto...

Daniele Franceschini si è accasato oggi all'Atletico Roma.
Inoltre mi pare che uno dei due zenoni non sia svincolato.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails