ARTICOLI RECENTI

martedì 26 maggio 2009

TUTTI IN PIEDI AD APPLAUDIRE PAOLO MALDINI



Come si fa? Come fai a contestare uno che ha giocato per 25 anni con la maglia della tua squadra, disputando 901 partite e alzando al cielo un bel po' di trofei? Non lo so come si fa eppure è successo. Domenica a San Siro capitan Maldini ha disputato la sua ultima partita in maglia rossonera davanti al suo pubblico. Pubblico che, ahimè , non gli ha certo dedicato il meritato tributo contestandolo ed esponendo degli striscioni che non meritava.
Da interista ovviamente non ho mai amato particolarmente il capitano rossonero. L'ho sempre apprezzato e goduto nei suoi riguardi un'infinita stima. Lui é l'esempio del calciatore modello. Grande atleta in campo, grande uomo fuori dal rettangolo di gioco. Mai un'atteggiamento sopra le righe (al contrario di qualche suo collega), mai un'uscita fuori luogo. I calciatori come Maldini dovrebbero essere la regola e invece rappresentano un'eccezione sempre più rara.
Uno come Maldini puoi anche non amarlo perché veste una maglia avversaria ma nel giorno del suo congedo è un dovere alzarti e applaudirlo sportivamente. E infatti tutti lo hanno applaudito, tutti tranne il proprio pubblico. Che è un po' un paradosso. E' il capitano della tua squadra, ha vestito la tua maglia per un quarto di secolo, ha alzato ben 26 trofei (cito alla rinfusa, 7 scudetti, 5 Champions League e 3 Mondiali per Club), potresti anche non amarlo (anche se è difficile non amare uno così) ma non puoi non applaudirlo e peggio ancora contestarlo.
Personalmente da interista mi alzo in piedi e applaudo questo grandissimo campione rossonero perché in alcuni casi il calcio non conosce bandiere. Paolo Maldini è stato un grande campione e senza di lui il calcio italiano è un po' più povero.
GRAZIE CAPITANO !!!


PS: MI90, sicuramente tifoso rossonero (e che magari era tra quelli che contestavano Maldini), mi ha scritto "Complimenti, un post su una rissa che ormai è all'ordine del giorno e non un post su Maldini. Ti fa onore, pipperista". Eccoti servito. Chi l'ha detto che in un blog bisogna scrivere tutto e subito? L'ho scritto con due giorni di ritardo ma avrei potuto scriverlo anche fra un mese. Il vantaggio del blog è che non devi necessariamente essere sull'attualità della notizia. Ma evidentemente ogni scusa è buona per rosicare...

VOTA QUESTO POST CLICCANDO QUI E QUI OK NOTIZIE

2 commenti:

Ml90 ha detto...

Chi sei tu per dire questo di me? Chi sei? Io ho scritto un commento che te magari hai considerato "lesivo dell'immagine, ueh!" solo per farti notare che il tuo "non devi necessariamente essere sull'attualità della notizia" è relativo, visto che sulla tua Inter sei sempre in orario, come noto leggendo questo mediocre blog. Comunque, signor Sotuttoditutti, io non ero fra quelli che contestavano il Capitano (quello che onora la maglia, non un argentino qualsiasi), anzi ero fra quelli che con i cori a suo favore hanno coperto i buu di quei poveri pezzi di merda. E impara a sapere prima di fare giudizi sugli altri.

Winnie ha detto...

Invece di rendere il giusto omaggio ad un grandissimo campione qui si fanno dele sciocche polemiche che non hanno alcun senso.
Sinceramente mi danno fastidio questi che arrivano e danno giudizi e si sentono degli dei.
Ma mi dà ancora più fastidio il fatto che tu, caro Entius, gli dia corda.
Quando imparerai ad ignorarli?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails