GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

martedì 28 giugno 2016

EURO 2016: AI QUARTI ITALIA-GERMANIA E LA SORPRESA ISLANDA

Gli ottavi di finale hanno iniziato a fare le prime vittime. E se l’eliminazione della Spagna era stata messa in preventivo (il tabellone aveva messo di fronte Italia e Spagna, comunque fosse andata sarebbe stata un’eliminazione clamorosa), quella dell’Inghilterra ci ha colto abbastanza impreparati (speravamo tanto che la favola Islanda potesse continuare il suo cammino, ma ci credevamo molto poco). Per il resto sono stati rispettati i pronostici della vigilia con la Croazia che ha ceduto solo nel finale dei tempi supplementari al Portogallo di Cristiano Ronaldo e la Svizzera che torna a casa nonostante l’eurogol di Shaqiri.



Ad aprire i quarti saranno Polonia e Portogallo. Lewandoski contro Cristiano Ronaldo, una sfida che potrà sicuramente regalare emozioni. Dovessimo azzardare un pronostico, i lusitani sono un gradino più in alto, nonostante finora in questo Europeo abbiano raccolto quattro pareggi in altrettante sfide. Sarebbe però un errore pensare che i portoghesi avranno vita facile, anzi non possiamo escludere che i polacchi riescano a fare il colpaccio e buttino fuori CR7. I portoghesi, che sono la nazionale che ha raggiunto più volte i quarti di finale degli Europei, sperano di arrivare in semifinale come quattro anni fa. E a quel punto arrivare in finale sarebbe un attimo…

Venerdì sera toccherà a Galles-Belgio. Dopo l’esordio choc contro l’Italia, i Diavoli Rossi hanno preso in mano le redini del proprio destino e partita dopo partita stanno confermando che chi li ha inseriti tra i favoriti alla vittoria finale non ha certo preso un abbaglio. E gli otto gol in tre partite (senza subirne) lo dimostrano chiaramente. Tanto più che il Galles finora sta filando come un treno, ma, a voler esser sinceri, non è che abbia entusiasmato più di tanto.

La sfida più interessante è senza ombra di dubbio Italia-Germania che andrà in scena sabato sera alle ore 21. Sfida epica che evoca sempre ricordi speciali nei tifosi azzurri. I tedeschi non hanno mai battuto l’Italia in uno scontro ad eliminazione diretta sia ai Mondiali che agli Europei. Quattro anni fa le due nazionali si ritrovarono di fronte in semifinale e ad avere la meglio furono gli azzurri per 2-1.
Ma per la legge dei grandi numeri (che agli ottavi ha sorriso noi…) potrebbe essere la volta buona per i teutonici (ovviamente noi facciamo i dovuti scongiuri: toccatina, please). Tanto più che gli uomini di Low finora hanno dimostrato di essere i principali candidati alla vittoria finale. Hanno stupito per solidità difensiva (zero gol subiti finora) e compattezza in ogni reparto. Batterli non sarà semplice per l’Italia, che sulle ali dell’entusiasmo per aver battuto la Spagna campione in carica, proverà a buttar fuori anche i Campioni del Mondo.

Chiuderà il quadro dei quarti la sfida tra i padroni di casa della Francia e la sorpresa Islanda. Entrambe sono reduci da una sfida dove hanno ribaltato l’iniziale svantaggio subito nei primi minuti delle rispettive gare su rigore. Entrambe hanno dimostrato di avere grinta e carattere e di poter essere protagonisti (sebbene con obiettivi diversi, per l’Islanda va benissimo già essere arrivati fin qui, i francesi puntano alla vittoria finale).
Sulla carta verrebbe da dire che i Blues avranno vita facile, ma questa Islanda non smette più di stupire e meravigliare. Ha battuto due volte l’Olanda nel girone eliminatorio, ha fermato il Portogallo nella fase a gironi, ha eliminato l’Inghilterra agli ottavi. E così utopistico pensare che possano superare anche la Francia? Secondo me, no.

 QUARTI DI FINALE 
Giovedì 30 Giugno 2016, Stade Vélodrome Marsiglia, Ore 21
POLONIA-PORTOGALLO
Venerdì 1 Luglio 2016, Stade Pierre Mauroy Lille, Ore 21
GALLES-BELGIO
Sabato 2 Luglio 2016, Stade De Bordeaux, Ore 21
GERMANIA-ITALIA
Domenica 3 Luglio 2016, Stade De France Saint-Denis, Ore 21
FRANCIA-ISLANDA


2 commenti:

Salvatore ha detto...

Belgio-Portogallo Francia-Germania saranno le semifinali secondo me.

Stefano ha detto...

Facile fare un pronostico così: hai preso le quattro migliori (anche se Italia e Germania le vedo sullo stesso piano).

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!