ARTICOLI RECENTI

domenica 25 gennaio 2015

UN SOLO E UNICO GRANDE OBIETTIVO: I TRE PUNTI !!!

Non amo le corride. Quel povero toro in mezzo all’arena che deve vedersela con un uomo che per ovvi motivi parte in posizione di vantaggio e spesso ne esce sconfitto. Molto più interessante la festa di San Firmino a Pamplona dove un gruppo di tori viene liberato nelle vie dalla città all’inseguimento di persone vestite di rosso (poiché non ho mai assistito dal vivo ad una corrida né ho mai partecipato alla Festa di San Firmino, mi perdonerete se finora ho scritto delle inesattezze).
Ma non di questo volevo parlarvi, né tanto meno raccontarvi delle pratiche masturbatorie dell’animale in questione (ai tempi del servizio civile c’era un signore anziano che si divertiva a raccontarci queste indicibili “situazioni”). Semplicemente parlando di Torino/Toro e pensando che per restare agganciati al treno della vetta bisognerà domani sera prendere il toro per le corna, viene spontaneo pensare alle corride e alla festa di Pamplona.
Mentre cercavo un incipit per l’articolo del pre-partita di Inter-Torino di domani pomeriggio mi è venuto in mente quello che scrissi 15 mesi fa nell’articolo del pre-gara di Torino-Inter.

E poiché lo considero un articolo molto “ispirato”, ho pensato che valesse la pena riproporlo (sperando di farvi cosa gradita).

La sfida di domani pomeriggio non è delle più facili. L’Inter è in piena corsa per il terzo posto ma finora il suo cammino è stato abbastanza tortuoso alternando partite entusiasmanti come la vittoria contro il Genoa di due settimane fa a prestazioni da incubo come quella di sabato scorso ad Empoli.
Se vogliamo ancora coltivare sogni di Champions League dovremo disputare un girone di ritorno pressoché perfetto. L’obiettivo è di fare circa 42-45 punti (su 57 disponibili) visto che la quota Champions è intorno ai 70 punti e noi al momento ne abbiamo 26. Il che vuol dire che non c’è spazio per errori e distrazioni (per avere un’idea, la Juventus nel girone d’andata ha fatto 46 punti). Di conseguenza domani a San Siro contro il Torino conquistare i tre punti è di vitale importanza.
Mancini deve fare a meno degli squalificati Juan Jesus e Medel, Ranocchia è recuperato ma non è certo che possa partire titolare mentre anche Campagnaro è andato out.
In difesa le scelte sono obbligate con D’Ambrosio e Dodò sugli esterni e Vidic e Andreolli centrali (a meno che Mancini non decida di lanciare Ranocchia al posto di uno dei due, quasi certamente Andreolli). A centrocampo spazio a Guarin e Kuzmanovic, mentre dietro l’unica punta Icardi sono in corsa Palacio, Podolski, Kovacic e Shaqiri per tre maglie con Hernanes che si accomoderà in panchina.
I precedenti sono nettamente a favore dei nerazzurri con 37 vittorie (compresa l’ultima sfida terminata 1-0 con gol partita di Palacio) e 24 pareggi (di cui quattro nelle ultime otto gare…). In sole nove occasioni il Torino ha sbancato San Siro. Evento che non avviene da quasi 26 anni, da quel 14 febbraio 1988 in cui Cravero firmò il gol vittoria (e speriamo che resti a lungo l’ultima vittoria granata a San Siro).
In due occasioni si è giocato a fine gennaio. Nel 1995 il 29 gennaio l’Inter vinse 2-1 con gol di Orlandini su rigore al 90esimo, mentre due anni fa il 27 gennaio finì 2-2 (Chivu, poi doppietta di Meggiorini, che segna solo contro di noi, e infine gol del pareggio di Cambiasso).
Domani pomeriggio, come detto, l’obiettivo è portare a casa i tre punti. Per farlo servirà una grande Inter, come quella vista col Genoa due domeniche fa e in Coppa Italia pochi giorni fa (magari con un po’ di più precisione sotto porta). Serve solo vincere. Tutto il resto non conta. Capito, ragazzi? FORZA INTER !!!

3 commenti:

Nerazzurro ha detto...

Già così è difficile. Figuriamoci se iniziamo a perdere punti per strada. I tre punti oggi sono fondamentali se vogliamo ancora sperare nel terzo posto.

Nicola ha detto...

Non per essere pessimista, ma fare un girone di ritorno quasi perfetto non é per niente facile. Io credo nel terzo posto ma se penso che per raggiungerlo serve fare 45 punti su 57 mi prende il panico.

BlackWhite ha detto...

E stasera tutti a festeggiare con Birra Moretti... Ahahahahahahah

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!