GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

mercoledì 8 giugno 2011

E SE DOMANI TOCCASSE A NOI? (non succederà, ma se dovesse succedere)

L’altra sera leggendo questo post mi sono chiesto come mi sarei comportato io. In realtà era una domanda che mi sono fatto già (penso che quasi tutti i tifosi se lo siano chiesti) e quel post è solo il pretesto per mettere per iscritto ciò che penso.
Partiamo da un presupposto. Il mio è un “credo che mi comporterei in questo modo”. Solo se ti trovi veramente di fronte al problema (spero che ciò non avvenga mai) puoi sapere come ti comporterai.
Se domani mattina mi dovessi alzare e scoprissi che l’Inter è coinvolta in qualcosa di illecito (calcio scommesse, piuttosto che qualcosa tipo calciopoli) mi incazzerei di brutto. Mi incazzerei con i giocatori, con l’allenatore, con il presidente ma prima di tutto mi incazzerei con me stesso perché continuo a credere in loro. Probabilmente continuerei a seguire il calcio (ho un legame troppo forte con il calcio, non credo che riuscirei a spezzarlo in modo definitivo o comunque non ci riuscirei in un lasso di tempo molto breve) ma lo farei in modo distratto e senza impegno. Non rinuncerei ad una pizza o al cinema perché gioca l’Inter. Già, l’Inter. Difficilmente riuscirei a credere ancora in questi colori e a tifare per loro. Non avrebbe senso tifare per l’Inter ma rinnegare i giocatori che ne fanno parte. Sarebbe come essere politicamente di sinistra ma rinnegare tutti i politici di sinistra.
Non cercherei scuse e giustificazioni nel fatto che anche gli altri sono disonesti (per capirci, l’atteggiamento dei juventini con calciopoli). Rubo perché tutti rubano. Che giustificazione è?
Insomma, per farla breve smetterei con l’Inter e seguirei il calcio ma molto all’acqua di rose. E ovviamente chiuderei questo blog (sempre che nel frattempo non l'abbia già fatto) e ne aprirei un altro per parlare di qualche altra passione.
Veleno chiudeva il suo articolo sostenendo che abbiamo delle garanzie chiamerei Zanetti, Moratti, Inter. Tesi che mi trova pienamente d’accordo a metà (come disse qualcuno di cui mi sfugge l’identità). E’ vero oggi ci sono Zanetti, Moratti, Eto’o ma domani?
Ho imparato che nella vita non bisogna mai dare le cose per scontato. Non credevo nella Juventus in serie B, non credevo che l’Inter potesse conquistare un Triplete, non credevo che l’Inter potesse vincere cinque scudetti consecutivi. E invece…
Aspettando di essere smentiti (sempre ammesso che qualcuno domani o fra 100 anni ci smentisca) nel frattempo possiamo affermare orgogliosamente che, al contrario di qualcun altro, non siamo mai stati in B per illeciti sportivi. Siamo l’Inter, noi.



VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

6 commenti:

Winnie ha detto...

Non succede ma se dovesse succedere sarei il primo ad accusare i colpevoli e a criminalizzare il Moggi di turno.

Anonimo ha detto...

Caro Entius,

è la prima volta che posto un commento. Volevo farti un appunto, precisamente sul ragionamento che secondo te fanno gli juventini. Infatti il ragionamento vero che fanno è: "noi non rubavamo e non rubavano neanche gli altri". Avere rapporti con gli arbitri era consentito e caldeggiato dalla federazione. E gli atteggiamenti avuti dagli addetti ai lavori, non solo della juve, non erano assolutamente fuori dalle righe...giusto qualcosa il Milan, con il caro Meani (che peraltro ancora ci lavora). Ad ogni modo, le scommesse sono un altra cosa, e sembra che vi siano prove molto più concrete rispetto a qualche anno fa. Cmq io ci andrei cauto, sapendo che siamo ancora in una fase iniziale.

Con stima, Franz

Anonimo ha detto...

AMICO TIFOSO SAI CHE PENSO A QUESTO PUNTO?INTER JUVE MILAN ECC..:L'INTER E' PIU' PULITO DELLA JUVE,IL MILAN E' PIU' PULITO DELL'INTER....BALLE,NOI RAGIONIAMO CON IL CUORE DA TIFOSI INNAMORATI DELLA PROPRIA SQUADRA ,COME DELLA PROPRIA DONNA E DIAMO PE SCONTATO CHE ENTRAMBI NON CI TRADIRANNO MAI,SAI MEGLIO DI ME LA REALTA' INVECE QUALE E'...COME DICONO AL PAESE MIO IL PIU' PULITO C'HA' LA ROGNA!!!!!!

yashal ha detto...

Quoto Winnie! saluti laziali

Entius ha detto...

Son daccordo con il secondo anonimo. In effetti, come già detto nei giorni scorsi, dove ci sono soldi ci sono interessi e dove ci sono interessi quasi sempre c'è qualcosa di poco pulito.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Purtroppo anche all'Inter potrebbe capitare, autoproclamarsi e autoconvincersi di essere innocenti, eternamente immacolati, al di sopra di tutto e di tutti, onesti e corretti mi sembra un pò una forzatura, ricordo la non limpidissima vicenda passaporti...ciao!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails