GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

martedì 24 maggio 2011

UN PAGELLONE DA SERIE A

CLASSE AAnalisi e commenti sul Campionato Italiano
BARI 5,5 – Pur sapendo di essere bocciato si impegna fino a fine anno.
BOLOGNA 5,5 – Studia molto nei primi mesi mentre nelle ultime settimane, sicuro della promozione, si lascia andare rischiando anche di essere bocciato.
BRESCIA 4,5 – Non si applica come dovrebbe e non raggiunge mai la sufficienza. Bocciatura inevitabile.
CAGLIARI 5,5 – Anche lui studia fino a primavera poi, certo di essere promosso, si lascia andare.
CATANIA 6,5 – Promozione meritata dopo un anno in cui studia quel tanto che basti per non essere bocciato.
CESENA 7 – Molti lo davano per sicuro bocciato e invece si applica e riesce ad ottenere la promozione.
CHIEVO 6 – Promosso dopo aver studiato sempre con relativo impegno.
FIORENTINA 6 – Viaggia sempre nella sufficienza piena ma da lei ci si aspetterebbe più impegno e risultati migliori.
GENOA 6 – Sufficienza piena e meritata. Ma a volte dà la sensazione che potrebbe fare di più.
INTER 7 – Dopo un primo quadrimestre assolutamente insufficiente, nel secondo si mette di impegno e studia ottenendo ottimi risultati.
JUVENTUS 4 – Svogliato. Ha le capacità ma non si applica. Viene bocciato pesantemente e dopo 20 anni non gli sarà permesso di andare in gita per l’Europa.
LAZIO 7,5 – Nel momento decisivo sbaglia qualche esame ma nonostante ciò merita la promozione con ottimi risultati nonostante non riesca a guadagnare la partecipazione al gran torneo europeo.
LECCE 6,5 – Come altri suoi compagni si impegna soprattutto a fine anno quando il pericolo bocciatura diventa incombente. Alla fine conquista la promozione.
MILAN 9 – Risulta il migliore della classe per meriti suoi e perché i compagni non si applicano come dovrebbero. Ma è sicuramente il più bravo per costanza nell’impegno e nei risultati.
NAPOLI 8,5 – Risultati eccellenti ottenuti con grande impegno e studiando con costanza. Tra i migliori della classe.
PALERMO 6,5 – Sufficienza abbondante ottenuta alternando periodi di impegno a momenti di negligenza.
PARMA 6,5 – Conquista la promozione applicandosi e studiando molto soprattutto nei mesi finali.
ROMA 4,5 – Vale lo stesso discorso di altri suoi compagni. Ha le capacità ma non si applica. Merita mezzo voto in più del compagno Juventus perché si applica quel tanto in più che le permetta la gita europea.
SAMPDORIA 4 – Svogliato e distratto. Non studia mai meritando la bocciatura nonostante alla fine dell’anno provi ad impegnarsi per evitarla.
UDINESE 7,5 – Ottimi risultati ottenuti nonostante un inizio d’anno balbettante. Conquista con merito il diritto di partecipare al gran torneo europeo.



VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU


Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

3 commenti:

Winnie ha detto...

E dai, potevi dare un altro mezzo voto in più alla nostra Inter...

I voti sono una questione soggettiva. Originale il fatto di dare giudizi "scolastici".

Entius ha detto...

Sul voto ti sei risposto da solo (è una questione soggettiva). Abbiamo fatto una bellissima rimonta ma non va dimenticato ciò che abbiamo fatto nei primi mesi e la sconfitta nel derby.

Mattia ha detto...

Nel complesso sono daccordo con le valutazioni. Sui voti un pò meno. Il Bari retrocesso senza mai lottare ha preso lo stesso voto di Bologna e Cagliari che si sono salvati agevolati.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails