GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

mercoledì 13 aprile 2011

MA QUALE IMPRESA? INTER FUORI A TESTA BASSA


Champions League 2010-2011 – Ritorno dei Quarti di Finale
SCHALKE - INTER 2 - 1
45’ Raul – 49’ T. MOTTA – 81’ Howedes


SCHALKE: Neuer; Uchida, Metzelder, Howedes, Sarpei; Baumjohann (dal 27’ s.t. Draxler), Matip, Papadopoulos, Jurado (dal 39’ s.t. Schmitz); Raul, Edu (dal 32’ s.t. Charisteas
A Disposizione: Schober, Plestan, Hao, Karimi.
All. Rangnick.
INTER: Julio Cesar; Maicon, Lucio, Ranocchia, Nagatomo; Stankovic (dal 1’ s.t. Pandev), Thiago Motta, Zanetti; Sneijder (dal 34’ s.t. Coutinho); Eto’o, Milito
A Disposizione: Castellazzi, Cordoba, Materazzi, Kharja, Cambiasso.
All. Leonardo.
ARBITRO: Skomina (Slovenia).

Dalle dichiarazioni della vigilia mi era sembrato di capire che saremmo andati lì e gli avremmo fatto un mazzo così. E invece l’Inter esce mestamente dalla competizione giocando quasi peggio di una settimana fa.
Leonardo rinuncia al 4-3-1 affidandosi ad un più prudente rombo con Thiago Motta, preferito a Cambiasso, davanti alla difesa con l’argentino che si accomoda in panchina. L’Inter parte all’attacco, è padrona del campo ma non riesce minimamente ad incidere. In difesa la presenza di Lucio si sente e gli avversari non hanno per niente vita facile come otto giorni fa. Ma sul finire del primo tempo sono proprio i tedeschi ad andare in vantaggio. Motta perde palla, si apre un’autostrada per Raul che non spreca. Schalke04 in vantaggio e strada in assoluta salita per l’Inter.
Ad inizio ripresa Leonardo finalmente si decide ad inserire Pandev per Stankovic e dopo quattro minuti Thiago Motta pareggia i conti. Ma è solo un lampo nel deserto. L’Inter continua ad essere padrona del campo ma senza incidere nei metri finali. Perse le speranze di qualificazione, i tifosi nerazzurri vorrebbero almeno la vittoria e invece nei minuti finali arriva anche il gol di Howedes che chiude il match.
L’Inter torna a casa a testa bassa. La qualificazione era stata compromessa una settimana fa. Noi ci credevamo ma era evidente che ribaltare il 2-5 di martedì scorso era un’impresa eroica che probabilmente non era alla portata di questa Inter.
Onestamente, come detto ad inizio post, dalle dichiarazioni della vigilia mi aspettavo una grande partita dell’Inter. Un match all’attacco, giocato con la grinta di chi dodici mesi fa faceva incetta di trofei. Mi aspettavo una prova d’orgoglio impreziosita da una vittoria. Non importa se vincevamo 2-1 o 4-2, l’importante era portare a casa una vittoria che ci rivalutasse. Invece abbiamo giocato peggio di una settimana fa. Rispetto all’andata abbiamo avuto una difesa un tantino più solida (anche se i due gol subiti sono due errori da penna blu), ma per il resto è stato tutto peggio. Eto’o gioca per sé, Sneijder è un fantasma, Milito è lontano anni luce da una condizione fisica accettabile. Per non parlare di un Thiago Motta lento come un’utilitaria guidata da una vecchietta.
L’urna ci aveva fatto un regalo d’oro assegnandoci l’avversario più abbordabile. Abbiamo sciupato tutto con 180 minuti da incubo. Ok, l’anno scorso abbiamo vinto tutto, siamo giunti al 13 aprile in corsa su tutti i fronti, uscire fuori può starci. Ma non così. Perdere fa parte del calcio ma ci sono mille modi per perdere e il modo in cui ci siamo arresi a questo Schalke non mi va per niente giù.
Vabbè, guardiamo avanti. Ci sono una Coppa Italia e una qualificazione Champions (non penserete mica di poter puntare allo scudetto?) da conquistare per dare un senso a questa stagione. E dobbiamo raggiungere entrambi gli obiettivi. Ad ogni costo. FORZA INTER !!!

VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU


Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

6 commenti:

Winnie ha detto...

Pessimi, davvero pessimi. Non pensavo che stasera avessimo giocato così male.
A questo punto il dubbio sorge spontaneo: e se una settimana fa non era solo una serata storta?

Vincenzo ha detto...

Brutta partita e brutta eliminazione.

Voltiamo pagina....

Ibragol ha detto...

TUTTI A CASA... TUTTI A CASA... Intertristi, sette pere e... TUTTI A CASA !!!

Brother ha detto...

Vabbè, l'impresa era impossibile e a metà primo tempo si è capito che le nostre speranze erano ridotte al lumicino. Certo avremmo voluto almeno la vittoria ma tanto sarebbe cambiato poco.
Ora voltiamo pagina e ripartiamo. FORZA INTER !!!

PS: Guai a voi se qualcuno si permette a dare corda a questo coglione milanista (solo il nome è tutto un programma...)

LeNny ha detto...

Siamo al capolinea. Peccato aver gettato al vento un'intera stagione (campionato + CL) in così poco tempo ma non si può sempre vincere. Sono sempre molto critico con la nostra Beneamata ma pensandoci bene non si può criticare più di quel tanto giocatori e società. Il ciclo è al tramonto e li ringrazio per ciò che ci hanno dato in questi ultimi 5 anni e soprattutto nel 2010. IRRIPETIBILE!!!

Ciao.

LeNny

;)

Giuseppe ha detto...

Ciao, sono Giuseppe, autore del blog cervelliamo http://cervelliamo.blogspot.com
Stiamo cercando collaboratori per espandere ancora di più, articoli di qualità nella vasta rete di internet.
Ci sono tante categorie su cui orientarsi e si può scrivere su uno o più argomenti.
Attualmente siamo in 30 che scrivono sul blog, in piena libertà e con articoli originali ed unici (non copia ed incolla).
Facciamo una media di 3000 pagine viste al giorno e, man, mano, andiamo a
Potrai utilizzare Cervelliamo come secondo blog, divulgare informazione inoltre, avrai la possibilità di guadagnarci su con il sistema adsense di google, facile, meritocratico e sicuro.
Siamo presenti nei maggiori network della rete, siamo su google news, vantiamo una fan page su facebook con più di 1500 persone, tutti gli articoli del blog sarranno automaticamente visibili sulla fan page ed allieteranno la lettura dei nostri fan sempre in crescita.
Se ti piace scrivere e vuoi provare questa nuova esperienza, conoscere il team, migliorare insieme, non esitare a contattarmi, sia per email o direttamente su facebook al mio indirizzo personale.
http://www.facebook.com/cervelliam0
Ti aspetto!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails