GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

mercoledì 19 gennaio 2011

UN RECUPERO PER RECUPERARE ALTRO TERRENO

Il nostro tour de force di gennaio continua a tamburo battente e stasera recuperiamo il primo dei due turni di campionato rimandati per il Mondiale per Club. A San Siro arriverà il Cesena, squadra che quest’anno ha ritrovato al serie A dopo 19 anni e che sta giocando un campionato dignitoso. I romagnoli, come sicuramente ricorderete, esordirono in campionato fermando la Roma all’Olimpico e battendo il Milan. E proprio tre giorni fa hanno impensierito e non poco la Roma perdendo nel finale per un gol viziato da un fuorigioco.
Per questo turno infrasettimanale Leonardo non farà turnover. L’unico a cui verrà dato un turno di riposo è Thiago Motta, nemmeno convocato perché alle prese con un affaticamento.
Al suo posto potrebbe giocare Mariga oppure Stankovic verrà spostato indietro e Pandev farà il trequartista. In difesa Ranocchia potrebbe giocare al posto di Cordoba. Sono solo queste due le novità rispetto alla formazione che 4 giorni fa ha battuto il Bologna.
Inutile dire e ripetere che noi vogliamo continuare la nostra corsa e continuare ad alimentare i sogni e le speranze di rimonta. E per farlo dobbiamo obbligatoriamente vincere col Cesena. Se davvero vogliamo riuscire ad agganciare il Milan i tre punti col Cesena sono una tappa fondamentale.
Anche perché, in attesa di recuperare l’altro turno a metà febbraio, ci porteremo a -6 dal Milan e inizieremo a mettere pressione ai cugini rossoneri.
La squadra c’è, con Leonardo ha ritrovato sorrisi e gioco, sta attraversando un momento di grande forma e ha tutta l’intenzione di portare a casa il bottino pieno. Se giochiamo come sappiamo e come abbiamo fatto nelle ultime gare possiamo farcela. Ma guai a sottovalutare il Cesena. Potremmo avere qualche brutta sorpresa e buttare all’aria punti preziosi. Quindi, come scrissi anche sabato scorso, concentrati e non facciamo errori.

FORZA INTER


VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU


Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

3 commenti:

Vincenzo ha detto...

Dobbiamo vincere assolutamente per andare a meno 6.

Forza ragazzi!

Nerazzurro ha detto...

La mia unica preoccupazione è un'eventuale calo di concentrazione dei ragazzi.
Per il resto credo che se giochiamo da Inter conquistare i tre punti non sarà difficile.

Antonio ha detto...

A Firenze è difficile, stasera obiettivamente meno. Guai a calare la tensione, perchè oggi davvero può iniziare un altro campionato: ha più senso parlare di un -3 effettivo che di un -3 potenziale, e per questo va fatta la partita giusta contro un avversario alla portata..

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails