GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

giovedì 9 dicembre 2010

IL PUNTO SULLE QUALIFICATE IN CHAMPIONS LEAGUE. E IL SORTEGGIO...

Gli ucraini dello Shakhtar e i danesi del Copenaghen sono gli unici intrusi nel solito torneo delle Cinque Nazioni che comincia agli ottavi della Champions League: Inghilterra (4 club), Italia e Spagna (3), Germania e Francia (2).
Nel girone A, come ben sappiamo gli inglesi del Tottenham hanno conquistato il primato ai danni dell’Inter mentre il Twente dovrà accontentarsi dell’Europa League.
Nel girone B Schalke e Lione hanno avuto la meglio, conquistando abbastanza agevolmente la qualificazione, il Benfica andrà invece in Europa League. Qualificazione agevole anche per Manchester e Valencia nel girone C dove il Rangers Glasgow ha conquistato la terza piazza. Qualificazione senz
a affanni pure per il Barcellona nel girone D, forse il più facile, dove a passare il turno è anche il Copenaghen ai danni del Rubin Kazan, retrocesso in Europa League. Nel girone E, qualificazione liquidata come una pura formalità dal Bayern Monaco che in classifica supera la Roma, qualificatasi grazie al pari contro il Cluj. Andrà in Europa League invece il Basilea.
Nel girone F Chelsea e Marsiglia, rispettano i pronostici e si qualificano agli ottavi. Europa League invece per lo Spartak Mosca Nel girone G, il Real Madrid, unica imbattuta del torneo, vince il girone seguito dal Milan che ha la meglio sull’Ajax per un solo punto.
Infine nel girone H a sorpresa il Shakthar vince il girone precedendo l’Arsenal. Nello stesso girone lo Sporting Braga conquista agevolmente la terza piazza valevole per un posto in Europa League.
Dunque nessuna eliminazione eccellente. Le grandi hanno rispettato i pronostici ma non sono mancate le sorprese.
Alcune curiosità. Unica imbattuta il Real Madrid mentre lo Zilina è l’unica a non aver conquistato nemmeno un punto. Al Milan sono bastati solo 8 punti per qualificarsi mentre Werder Brema e Hapoel Tel Aviv, pur conquistando 5 punti sono fuori da tutto. La vittoria del Marsiglia per 7-0 contro lo Zilina è stata la vittoria più larga e anche quella con più gol insieme a Inter-Tottenham (4-3), Benfica-Lione (4-3) e Vslencia-Bursaspor (6-1).
La classifica marcatori è guidata dall’interista Eto’o con 7 reti seguito dal blaugrana Messi e dal tedesco del Bayern Monaco Gomez con 6.

Ecco le prime classificate:
Tottenham (Inghilterra), Schalke 04 (Germania), Manchester United (Inghilterra), Barcellona (Spagna), Bayern Monaco (Germania), Chelsea (Inghilterra), Real Madrid (Spagna), Shakhtar Donetsk (Ucraina)

Queste le seconde:
INTER (Italia), Lione (Francia), Valencia (Spagna), Copenaghen (Danimarca), ROMA (Italia), Marsiglia (Francia), MILAN (Italia), Arsenal (Inghilterra)
Terze e destinate all'Europa League:
Twente (Olanda), Benfica (Portogallo), Rangers Glasgow (Scozia), Rubin Kazan (Russia), Basilea (Svizzera), Spartak Mosca (Russia), Ajax (Olanda) e Braga (Portogallo).

Fra una settimana conosceremo gli accoppiamenti degli ottavi. Le prime sfideranno le seconde (che giocheranno in casa l'andata) e non è possibile l'incrocio tra squadre della stessa nazione.
Per le italiane non sarà un sorteggio agevole. Milan, Roma e Inter sono tutte e tre inserite nella seconda fascia e rischiano di incontrare agli ottavi Barcellona, Real Madrid, Manchester United, Chelsea o Bayern Monaco. Potrebbero trovare anche Schalke04, Shakthar e Tottenham ma sarebbe un colpo di fortuna difficile da realizzare e, obiettivamente, anche immeritato.
Vedremo che succederà al sorteggio. Che avverrà venerdì 17. Un triste presagio?

VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

2 commenti:

Pakos ha detto...

Bè, qualche sorpresa c'è stata. Per esempio non mi aspettavo lo Shakthar vincitore del girone. E nemmeno che la "tua" Inter non vincesse il suo.

Mr Triplete ha detto...

Mi piacerebbe rincontrare il Chelsea, che è in crisi d'identità, così come sarebbe comodo affrontare una tra Schalke e Shaktar, ma dato che Mourinho prende sempre le sue ex squadre, sarà Inter-Real!
Saluti,
www.allinter.blogspot.com

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails