GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

lunedì 3 maggio 2010

SAMPDORIA-PALERMO, DUELLO CHAMPIONS. IL SIENA SALUTA LA A

Manchester. Il calcio visto fuori dai confini nostrani.
La vetta della classifica resta immutata dopo la 36a giornata di serie A. L’Inter rimane prima con 2 punti di vantaggio sulla Roma. Grazie alle reti di Samuel e Thiago Motta i neroazzurri espugnano l’Olimpico e si impongono per 2-0 sulla Lazio seppur i tifosi di casa tifavano apertamente per i nerazzurri. Vittoria in trasferta anche per la Roma. Totti e compagni vincono 2-1 sul campo del Parma, un gol e un assist per il capitano giallorosso.
Il Milan, stabile in terza posizione, supera la Fiorentina grazie ad un rigore di Ronaldinho.
Il quarto posto rimane un duello tra Sampdoria e Palermo. In attesa dello scontro diretto di domenica prossima al “Barbera”, la Samp mantiene due punti di vantaggio sui rosanero vincendo in casa sul Livorno, già retrocesso, per 2-0. In rete Cassano e Ziegl
er. Mantiene il passo il Palermo con la vittoria sul campo del Siena per 2-1. Sconfitta e retrocessione per i senesi che salutano la massima serie dopo 7 stagioni. Ancora a segno Miccoli che mette a segno il gol numero 18 in campionato. Il capitano del Palermo ha ancora due match a disposizione per tentare di convincere Lippi a portarlo al
Mondiale in Sudafrica.
Continua il duello tra Napoli e Juventus per la sesta posizione. Gli azzurri grazie alle reti di Denis e Lavezzi si impongono 2-1 sul Chievo, riportandosi cosi a +1 sui bianconeri, i quali devono accontentarsi del pari sul campo del Catania.
Pesante sconfitta del Genoa a Bari per 3-0. I rossoblu cadono sotto i colpi di Meggiorini, Castillo e Barreto e dicono addio all’Europa.

Un punto che vale oro per la salvezza Bologna quello conquistato sul campo dell`Atalanta grazie ad una sfortunata autorete di Peluso . Consente agli emiliani di rimanere a +5 sui bergamaschi a 2 turni dal termine.
Pareggio con gol tra Cagliari e Udinese. Il 2-2 finale regala spettacolo e un punto che va bene ad entrambe.
Intanto sono arrivate le convocazioni di Lippi per lo stage che si terrà alla Borghesiana fino al 5 maggio per l’appuntamento della
Coppa del Mondo in Sudafrica. Non ci sono particolari sorprese, anche se si ha la sensazione che gli ultimi due turni di campionato possano essere utili a chi ancora nutre speranze di vivere il sogno mondiale.

CLASSIFICA DOPO 36 GIORNATE
INTER 76 Roma 74 Milan 67 Sampdoria 63 Palermo 61 Napoli 56 Juventus 55 Genoa 48 Parma 46 Fiorentina 46 Bari 46 Chievo 44 Udinese 43 Cagliari 43 Catania 41 Lazio 40 Bologna 40 Atalanta 35 Siena 30 Livorno 29.



VOTA QUESTO POST CLICCANDO QUI E QUI OK NOTIZIE


***************************************************************************Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! ***************************************************************************

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Lippi che porta Miccoli ai Mondiali??? Ma non diciamo assurdità, Miccoli gioca nel Palermo non nella Juventus...

Matrix ha detto...

Ma Miccoli è un ex juventino. Magari va bene lo stesso...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails