ARTICOLI RECENTI

sabato 12 maggio 2018

ALTRI TRE PUNTI PER CONTINUARE LA CORSA CHAMPIONS

I PRECEDENTI
09-02-2014
1-0
50' Samuel
14-09-2014
7-0
4' Icardi, 21' Kovacic, 30' Icardi, 43' Osvaldo, 54' Icardi, 73' Osvaldo, 75' Guarin,
10-01-2016
0-1
96' Berardi (Rig),
14-05-2017
1-2
37' Iemmello, 51' Iemmello, 71' Eder,

Siamo alla resa dei conti, alla stretta finale. Stasera si gioca il penultimo turno di campionato e l'Inter, che è in piena corsa Champions,  è costretta a portare a casa i tre punti per continuare a sperare nella qualificazione. Bisogna vincere senza se e senza ma. Se poi come qualcuno ha ipotizzato in settimana, riuscissimo a farlo segnando 5-6 gol sarebbe meglio, ma l'importante innanzitutto e portare a casa la vittoria. Non sarà semplice soprattutto perché il Sassuolo non ha nulla da perdere. Ha ormai raggiunto la salvezza e quindi giocherà in scioltezza e senza pressioni mentali, mentre noi dovremo vincere a tutti i costi. Ci aspetta una battaglia ma noi siamo l'Inter e non possiamo certo farci intimorire da un Sassuolo qualsiasi, quindi ragazzi rimbocchiamoci le maniche e portiamo a casa questi tre punti in attesa dello scontro finale di domenica prossima. FORZA INTER!!!



3 commenti:

Winnie ha detto...

Portiamo a casa questi tre punti e presentiamoci nel migliore dei modi allo scontro finale.

Nerazzurro ha detto...

Dai che stasera la vinciamo facile.

Entius ha detto...

Altro che vincere facile, abbiamo preso una scoppola non indifferente...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!