GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

martedì 7 febbraio 2017

LA LEGGE SPORTIVA NON E' UGUALE PER TUTTI...

“Per i nemici le leggi si applicano, per gli amici si interpretano” (Giovanni Giolitti)

Squalificati per due turni Ivan Perisic ("per avere, al 49° del secondo tempo, ripetutamente proferito espressioni gravemente irriguardose nei confronti del Direttore di gara") e Mauro Icardi ("per avere, al termine della gara, rivolto ad un Arbitro addizionale un'espressione ingiuriosa accompagnata da gesti, nonché per avere calciato il pallone in direzione del Direttore di gara, senza colpirlo"). Questo è lo strascico che lascia la sfida tra Juventus-Inter.
Doppia squalifica che ben si sposa con la famosa frase di Giolitti citata ad inizio articolo. Perché il signor Rizzoli qualche anno fa sorvolò su un plateale “vaffanculo” che Totti gli ripete quattro volte (giusto per ribadire il concetto) e lo scorso aprile nel corso di un infuocata derby della Mole chiuse un occhio quando Bonucci protestò in modo minaccioso arrivando a poggiare la sua testa contro la tempia dell’arbitro.
Ma il signor Rizzoli è stato rigido nell’espellere Perisic che gli ha rivolto un “sei scarso” (sì, è questa “l’espressioni gravemente irriguardose nei confronti del Direttore di gara”) ed è stato altrettanto impeccabile nel riportare nel referto le frasi che Icardi avrebbe detto ad Orsato. Sul pallone calciato verso il Direttore di gara stendiamo un velo pietoso, anzi una trapunta. Chiunque abbia seguito la partita ha visto chiaramente che Icardi a fine gara calcia la palla in maniera stizzita ed è assolutamente causale che la sfera finisca in direzione dell’arbitro.
Credo non ci sia nulla da aggiungere. Sempre più vergognosi. Abbiamo una classe arbitrale che fa davvero pena e se pensiamo che Rizzoli è, anzi dovrebbe essere, il migliore direttore di gara tra quelli italiani… Bah…

 Se ti è piaciuto l'articolo, ISCRIVITI AI FEED per rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti !!! 

5 commenti:

Mark della Nord ha detto...

"...e se pensiamo che Rizzoli è, anzi dovrebbe essere, il migliore direttore di gara tra quelli italiani… Bah…".

Rizzoli non "dovrebbe essere" il migliore: Rizzoli è sicuramente il migliore.
È il migliore quando nei referti ignora i comportamenti di alcuni giocatori e invece segnala quelli di altri.
È il migliore quando fischia falli "di confusione" ("furbescamente", come si è lasciato sfuggire incredibilmente un suo ex collega).
È il migliore quando fa ripetere una punizione che avrebbe consentito ad un giocatore di presentarsi solo davanti al portiere avversario.
È il migliore (addirittura unico) quando non "vede" due falli da rigore nella stessa azione.
È il migliore quando inverte le rimesse laterali a 3 min. dal termine.
È il migliore quando fischia un fallo nel momento in cui un difensore, pressato, perde palla, lasciando la strada spalancata verso il proprio portiere.
È il migliore quando permette ad una squadra, che sta difendendo in dieci dietro la linea della palla, di perdere tanto di quel tempo da giocare appena 20 min. di partita su 45.
È il migliore quando consente interventi che in qualunque parte del mondo sarebbero stati sanzionati almeno con il giallo.
È il migliore quando assegna calci di punizione a giocatori che si sono tuffati.
È il migliore e basta.

Matrix ha detto...

Assolutamente d'accordo con te. Anche se mi viene il sospetto che il problema sia semplicemente che il signor Rizzoli tutto è tranne un buon arbitro.

pippo ha detto...

ho già risposto prima ma sarebbe bello rispondere punto per punto alle post verità (oggi le chiamano così,una volta luoghi comuni) di qualcuno e sinceramente sono stanco e mi scappa da ridere.
però sono DACCORDO con mattia,rizzoli gode di una considerazione esagerata(gli hanno fatto arbitrare anche una finale del mondiale pensa un pò), un pò come il vostro amico....collina(ora addirittura capo degli arbitri uefa).

pippo ha detto...

p.s. e se un giorno (magari alle prossime elezioni della figc) Zhang si alleasse con Andrea Agnelli? Zhang mi sembra uno serio e con la cultura del lavoro......

Mark della Nord ha detto...

O scrivi cose sensate o è meglio cambiare ghostwriter ("amico Collina" proprio non si può leggere).
P.S.: quello che è accaduto dopo è, se possibile, ancora più vergognoso di quanto successo in campo.
Per saperne di più:
http://www.ilmalpensante.com/2017/02/10/lostile-juve/
dove è possibile sapere quello che i media non hanno scritto o detto; rectius: non si sarebbero mai sognati di scrivere o dire.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!