GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

sabato 20 agosto 2016

AL VIA UN CAMPIONATO GIA’ DECISO. O FORSE NO

Rullino le trombe e squillino i tamb… No, scusate, ho sbagliato. Rullino i tamburi e squillino le trombe, l’ottantacinquesimo campionato a girone unico sta ormai per iniziare. Roma-Udinese fra poco ore darà il via alla nuova stagione di calcio. E pazienza se, come scriveva Lady Marianne ieri sera, siamo ancora al 20 agosto e molta gente è ancora al mare, in ferie o comunque in vacanza. È tempo di pensare al campionato. Anche perché stasera c’è un interessante Juventus-Fiorentina e il menù di domani non è neanche da buttare tra un Milan-Torino, un Chievo-Inter e un Pescara-Napoli. Più che altro c’è la curiosità di vedere come partiranno le big. Sebbene tutto sia relativo. La Juventus lo scorso anno partì con due sconfitte e poi ha vinto il campionato a suon di record, viceversa l’Inter iniziò con cinque vittorie consecutive ed è arrivato quarto a fine stagione.

In queste ore è tutto un fiorire di pronostici e chi sono io per sottrarmi a questo rituale? Anche perché, parliamoci chiaro, tutti gli anni ad inizio stagione io spiattello i miei pronostici. Qualche volta ci azzecco, qualche volta no. Ma del resto se indovinassi tutti i pronostici li giocherai alla Snai, mica li scriverei sul blog.

E dunque partiamo. La Juventus pentacampione è destinata a portare a casa il sesto trionfo consecutivo. Ci tengo a sottolineare che io l’ho già scritto in tempi non sospetti. La Juventus era già forte di suo, ma ha aggiunto alla sua rosa Pjanic e Higuain sottraendoli alla concorrenza. Quindi in un solo colpo si è rinforzata e ha indebolito le avversarie. Il calcio è strano, può succedere di tutto, ma faccio fatica a trovare una formazione che possa contendere la vittoria finale ai bianconeri.
Napoli, Roma e Inter, che molti ottimisticamente indicano come probabili anti-Juve, si contenderanno i due posti che valgono la Champions League. Il Napoli ha perso i gol di Higuain, ma potrà contare su Milik e sulla voglia di rilanciarsi di Gabbiadini. E inoltre non scordiamoci che ha preso Giaccherini, uno che può ancora fare la differenza. Dopo l’anno di rodaggio, quest’anno la Roma 2.0 di Spalletti si candida come grande protagonista. E ha tutti i mezzi per farlo. L’Inter si è rinforzata parecchio. Almeno sulla carta. Banega e Candreva sono due innesti di qualità e se dovesse arrivare anche il centrocampista che sta cercando, farebbe un grande salto in avanti. Rimane però l’incognita riguardante l’arrivo last-minute di De Boer. In casa nerazzurra potrebbe succedere di tutto, sia in bene che in male.
A contendersi l’Europa League saranno invece un gruppetto di formazioni dalle mille incognite. Dal Milan di Montella, fin qui protagonista di un mercato deludente, alla Lazio che mi pare indebolita, alla Fiorentina non pervenuta. In questo contesto non è assurdo pensare che il Sassuolo possa riconfermarsi la outsider del campionato e sinceramente non sottovaluterei nemmeno il Torino che dopo cinque anni di gestione Ventura si è affidato a Mihajlovic che, Milan a parte, ha sempre fatto bene dovunque sia andato.
 CHI VINCERA' LO SCUDETTO? 
 Vota il sondaggio nella colonna di destra 
Scorrendo i nomi delle partecipanti non mancano i motivi di interesse. Come il Cagliari che ha fatto un mercato sontuoso e si preannuncia come probabile sorpresa, come l’Empoli che si affida all’esordiente Martusciello, come la neopromossa Crotone che potrebbe tenere alta la bandiera calabrese oppure fare immediato e mesto ritorno in Serie B, come la Sampdoria che dopo la deludente stagione sotto la guida di Zenga prima e Montella dopo, cerca il rilancio con Giampaolo, come Donadoni che punta a confermare le cose positive fatte a vedere a Bologna. E poi, come sarà l’Atalanta di Gasperini? E il Genoa di Juric? E quanti allenatori esonererà Zamparini in quel di Palermo? E il Chievo farà ancora una volta un campionato tranquillo? E Pescara e Udinese come si comporteranno?
Insomma nonostante lo scudetto pare già assegnato alla Juventus, non mancheranno i motivi per seguire questa nuova stagione di calcio. Che poi, se proprio vogliamo dirla tutta, siamo sicuri che la Juventus vincerà lo scudetto? E se la Dea Eupalla tirasse un brutto scherzo alla Vecchia Signora? Non ci resta che aspettare nove mesi per saperlo e nel frattempo…
BUON CAMPIONATO A TUTTI !!!

9 commenti:

Nicola ha detto...

Non è così scontato. Non dimentichiamoci il Leicester City quest'anno. Nessuno ha mai vinto il campionato prima di giocarlo.
Io ci credo. FORZA INTER!!!

Mattia ha detto...

Oddio, ancora con questo Leicester??? Ma lo volete capire che si tratta di un evento straordinario, una concatenazione di tanti fattori che hanno permesso ad una squadra che puntava alla salvezza di vincere la Premier League.
E' capitato la scorsa stagione in Inghilterra, capiterà altre volte in qualche altre nazione, ma non è detto che ogni anno ci sarà una sorpresa o una vincitrice inaspettata. In Italia l'ultima sorpresa è stato il Verona trent'anni fa, mica ieri. Al limite possiamo considerare sorpresa la Sampdoria sebbene in quegli anni era una squadra di vertice, ma stiamo parlando sempre di 25 anni fa. Insomma di Leicester ce ne è solo uno...

Entius ha detto...

Forse Nicola ha sbagliato esempio. Il succo del suo discorso, mi pare di capire, è che non è poi scontato che la Juventus nonostante una rosa eccezionale abbia già vinto il titolo.
L'esempio più adatto, giusto per citarne un paio che leggevo ieri, era il Real Madrid dei galacticos che non sempre ha vinto la Liga o la Juventus che nella stagione 1982-83 nonostante avesse l'intelaiatura dell'Italia campione del mondo con l'aggiunta di Platini e Boniek dovette arrendersi alla Roma.

Nerazzurro ha detto...

Quanti scudetti sono stati vinti il 20 agosto? Giochiamolo sto campionato e poi vediamo chi la spunterà.
Ma soprattutto crediamoci. Non vorrei che, visto che la Juventus è la grande favorita, le altre rinuncino a giocare.

Collettivo contro i Ladri di Scudetti ha detto...

Campionato già deciso. Ma ti riferisci alla forza della Juventus o alla solita questione. No, perché sia in un senso che nell'altro l'andazzo si è già capito. Il rigore prima assegnato e poi negato al Napoli ieri sera parla chiaro in tal senso...

Gaetano ha detto...

Caro Collettivo inizi già a piangere alla prima giornata di campionato?
Cominci alla grande!!!
La Juve ha sulla carta la rosa più forte ma la palla è tonda e tutto può succedere...impegni CL, infortuni, problemi di spogliatoio (mi tocco per scaramanzia).
Non penso mica che lo vinca il Crotone o la Sampdoria, ma la Roma come lo stesso Napoli possono vincerlo se solo non cominciano come fai tu, a piangersi addosso.
Non è colpa della Juve se Gabbiadini non ha fatto un solo tiro in porta da prima punta sostituendo il Pipita oversize.
Non è colpa della Juve se Mertens non parte mai da titolare se non in situazioni di emergenza.
Non è colpa della Juve se il Napoli in precampionato fa 8756 gol e ne subisce solo 1 e poi alla 1° di campionato ne prende 2 dal neopromosso Pescara in soli 45 minuti.
Non è colpa della Juve se Koulibaly vuole andare via e lo costringono a restare con il risultato di giocare svagato.
Non è colpa della Juve se rinnovate a suon di ML i contratti di Hamsik e consigliate ai procuratori di Insigne di andarsi a fare un bagno a mare perché il contratto non deve essere ritoccato.
Non è colpa della Juve se un assistente vede carica sul portiere e l'arbitro torna sui suoi passi non assegnando un rigore che a mio modo di vedere era più giusto tramutare al max in una punizione a 2 in area per gioco pericoloso.
Ma non mi va di andare oltre. In fondo ho capito che quelli come te nella propria vita non fanno altro che piangersi addosso sempre, forse anche al di fuori della sfera prettamente calcistica.
Se Adl fosse consapevole o avesse il minimo sospetto che il campionato sia una farsa, credo che non si dannerebbe l'anima a cercare di reinvestire tutto il bel gruzzoletto intascato dalla cessione del Pipita oversize.
Invece di continuare sempre a piangere vai a vedere chi compone il CdA del Napoli....praticamente quasi tutta la famiglia De Laurentiis con compensi che in alcuni anni hanno superato anche quelli del CdA Juve (pubblici perché quotata in Borsa).Magari invece di prendere a Gennaio Grassi e Regini, avrebbero potuto investire qualche € in più per provare a rinforzare la squadra.....ah scusa che stupido che sono!!!Non lo hanno fatto sapendo che il campionato era ed è falsato.
Piangi di meno e tifa di più.

Winnie ha detto...

Collettivo, sai qual è il problema? E' che ormai scrivi talmente stronzate che uno fa prima a non leggerti.

Collettivo contro i Ladri di Scudetti ha detto...

Chi dice la verità dà sempre fastidio...

Gaetano ha detto...

Io direi invece che chi vince da sempre fastidio......a buon intenditor

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!