GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

domenica 24 luglio 2016

HIGUAIN ALLA JUVENTUS: CAMPIONATO FINITO PRIMA DI INIZIARE

E’ fatta. Gonzalo Higuain sta per firmare con la Juventus che pagherà la sua clausola di rescissione e si assicurerà il fuoriclasse argentino.
La trattativa andava avanti già da qualche tempo ma tra ieri e oggi si è arrivata alla stretta definitiva. Secondo quanto riportato da Marca, ieri il Pipita ha effettuato le visite mediche a Madrid, in gran segreto, confermando poi l'accordo con la Juventus per un quadriennale da 7,5 milioni netti a stagione. La società bianconera avrebbe quindi deciso di pagare la clausola da 94,7 milioni per liberarlo dal Napoli.
La conferma è arrivata anche da Radio Kiss Kiss, la radio ufficiale del Napoli: "L'annuncio ufficiale del passaggio di Higuain alla Juve potrebbe arrivare già lunedì".

Il club di Torino verserà nelle casse partenopee un assegno da 94 milioni di euro (anche se pare che in base ad una clausola del contratto potrebbero essere 90), che quasi certamente verrà poi reinvestito (parzialmente) per l’acquisto di un altro bomber (Bacca e Icardi i nomi più caldi del momento).

Entusiasmo tra i tifosi bianconeri che vedono prendere sempre più forma una formazione insuperabile che potrà dettare legge in Italia e in Europa. Rabbia invece tra i sostenitori del Napoli che si sentono traditi dal loro fuoriclasse. Evidentemente sfugge al popolo partenopeo che le bandiere non esistono più e che davanti ad un discreto assegno nessuno è incedibile (come dice qualcuno, tutto ha un prezzo, basta pagarlo e lo avrai).
Inutile sottolineare come l’ennesimo colpo messo a segno dalla Juventus metta un macigno sul campionato di Serie. I campioni d’Italia hanno già preso Dani Alves, Benatia, e Pjanic, rinforzandosi ulteriormente e allargando il divario con la concorrenza. Credo che, come già scritto anche nei giorni scorsi, il sesto scudetto consecutivo sia solo una pura formalità per la Juventus e le altre 19 squadre dovranno accontentarsi di lottare per il secondo posto. E’ curioso come a poche settimane dall’inizio del campionato la Juventus abbia già messo a segno tanti colpi, mentre le avversarie sono ancora ferme al palo. Napoli e Roma hanno perso il loro prezzo più pregiato (entrambi sono andati a rinforzare la diretta concorrente), le milanesi sono in piena crisi tra fair play finanziario e cinesi e finora hanno fatto qualche buon affare ma niente di veramente importante (per intenderci, nessun top player). Forse tutte aspettano i saldi di fine stagione, ma il 30 agosto, tranne qualche rara eccezione, non fai affaroni che ti permettano di fare il salto di qualità. Ovviamente l’obiettivo principale di questa Juventus non è lo scudetto, ma la Champions League. E non si può negare che con una rosa come quella bianconera puntare al trofeo continentale è quasi obbligatorio. Sebbene in una competizione ad eliminazione diretta a volte basta un nonnulla per ritrovarsi dentro o fuori. Nel tempo è capitato di vedere grandi squadroni venire eliminati o squadre non irresistibili riuscire a conquistare la qualificazione.
Vediamo cosa succederà. Nel frattempo mettetevi comodi e rilassatevi: lo scudetto è già virtualmente bianconero. Godetevi la lotta per un posto in Champions League. E fatevelo bastare. Per quest’anno il menù non offre nient’altro.

12 commenti:

Ciro ha detto...

Un "furto" bello e buono. Bisogna ammettere che la Juventus si è mossa davvero bene in questa sessione di mercato e aver preso Pjanic alla Roma e Hiiguain al Napoli credo sia stato una mossa intelligente.
No, non credo che troverà ostacoli verso il suo sesto scudetto.

Mark della Nord ha detto...

Premesso che è assolutamente sconsiderato e irragionevole spendere quella cifra per un giocatore di 29 anni (il vero affare, quindi, l'ha fatto De Laurentis, almeno se le cifre sono quelle di cui si parla, senza contropartite tecniche),vi è da dire che avrebbero potuto continuare tranquillamente a vincere in Italia anche senza un simile acquisto.
Pertanto è chiaro che se si sono esposti in questa maniera l'hanno fatto perché vogliono vincere la Champions.
E se ciò non avverrà entro 2 anni (quando il cartellino del calciatore si sarà più che dimezzato, specialmente qualora non dovesse continuare a realizzare con quel ritmo) l'intera operazione sarà stata un fallimento totale.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

La Juve punta alla Champions, è chiaro e lampante!
A me pare che vogliano stringere i tempi per un discorso di...età anagrafica di un reparto difensivo che non ha eguali in Europa ma che deve inevitabilmente fare i conti con la carta d'identità, tra qualche stagione riavere un portiere come Buffon e un difensore come Barzagli sarà pressochè impossibile...ciao!

Gaetano ha detto...

Caro Andrea la Juve ha certamente giocatori fortissimi e questo nn ci piove, ma da juventino dico che questa società ha avuto la lungimiranza, la bravura, la competenza, per saper di volta in volta fare a meno di grandissimi giocatori rimanendo sempre ad alti livelli.
Oggi tutti gli anti, soprattutto per una questione di invidia, tendono ad etichettare l'affare higuain come una sola, come un pessimo affare per la Juve, soprattutto se questa non dovesse vincere la CL.
Io dico che la CL è una lotteria dove non sempre chi spende di più ed ha i fenomeni migliori arriva ogni anno in finale....Real e Barca dovrebbero disputarla ogni anno a meno di non incontrarsi prima.
La Juve ha fatto un grosso investimento per provare quantomeno a giocarsela, poi ci andrei cauto, come sento dire da molti rosiconi, che la Juve ha fatto una boiata.
Innanzitutto Higuain costa 45Ml quest'anno e 45Ml il prox anno sempre che il cinepanettonaro non chieda o voglia contropartite....ad oggi sembra proprio di no.
Pogba se non quest'anno, l'anno prox lo avresti dovuto vendere e quindi con tutti quei soldi (anche lui non vale 120Ml ma se io chiedo e tu me li dai allora nn serve parlarne) ci paghi Higuain e forse ti resta qualcosa.
C'è poi la CL con i suoi introiti, c'è il merchandising con una esplosione della vendita delle magliette di higuain, ci sono gli introiti e tanti dello stadio.
Teniamo presente che se ancora oggi sento parlare di Adebayor o Van Persie, non capisco perché Higuain non possa giocare fino a 34-35 anni.
A me non sembra che Ronaldo a 31 anni cammini con le stampelle!!!
Quando andò via Zidane molti pensarono che la Juve sarebbe finita li
Quando andò via Alex Del Piero tutti ad esultare.....
Poi sono andati via insieme Pirlo, Vidal e Tevez e tantissimi miei amici interisti a dirmi....è finita, non vincerete più niente.
Bene eccoci adesso con una campagna acquisti come non si vedeva da decenni. Io so solo che potrò per qualche anno godermi certi campioni.
Tanti altri non potranno far altro che gufare più di quanto non abbiano già fatto in questi anni sperando in un infortunio, in una sconfitta, in una jattura.
Di certo è più facile gufare che tifare per la propria squadra soprattutto se questa sta trattando un giocatore normale da 2 mesi manco fosse un top player (ci siamo passati anche noi e so cosa significa) e forse rischiano di privarsi del proprio capitano per fare cassa.
Io non sono uno sbruffone che pensa che la CL la si vinca per forza, anzi so gia che la pressione addosso sarà tantissima. Dico solo che almeno potremo provare, ripeto provare, a giocarcela alla pari con gli altri squadroni (vi ricordo che il bayern è uno squadrone che seppur allenato da un super mister come Guardiola, in 3 anni non ha fatto una finale Champions)....poi vincere è un insieme di fattori.
Caro Andrea hai ragione quando dici che forse non esiste un altro Buffon o un altro Barzagli, cosi come non c'erano altri Montero, altri Peruzzi, altri Ferrara, altri Thuram, altri Cannavaro, tutti grandissimi che son passati e sono stati degnamente sostituiti, esattamente come non ci saranno altri Messi, CR7, Bale, Ronaldo, Maradona ecc.ecc.ecc. Per il momento ci sono questi e ci godiamo questi, per il futuro non ci penso......io almeno so di essere in buone mani

Ti saluto

Entius ha detto...

X Gaetano. Condivido nel complesso il tuo pensiero, ma ammetterai che Higuain è stato preso per vincere la Champions League e non per giocarsela alla pari con le altre big europee. Poi ci può stare che non si vinca e non per questo sarà una stagione fallimentare (per essere fallimentare la stagione della Juventus dovrebbe concludersi senza trofei, ipotesi alquanto improbabile secondo me).
Converrai con me che se la Juventus non dovesse vincere la Champions League non si potrà dire "va comunque bene così".

Gaetano ha detto...

X Entius
Higuain è stato certamente preso per vincere la CL e su questo condivido con te, ma non posso non dire che è stato fatto qst grosso investimento (manca ancora l'ufficialità) per non giocarsela alla pari.
In questi anni siamo scesi in campo schierando anche Padoin, il buon Sturaro, Zaza, Giovinco ed ammetterai che in queste condizioni non solo non sei alla parui, ma sei paurosamente inferiore alle grandi d'Europa.
Higuain serve ad elevare il tasso tecnico e la sicurezza di tutti gli altri in campo.
Ricordo una frase di uno che ne sapeva più di me di calcio e mi diceva:" Prova ad immaginarti difensore e sapere che domani dovrai marcare Suarez. Adesso prova a fare la stessa cosa immaginando che devi marcare Menez".
Hai capito benissimo cosa voglio dire.
La Juve ha capito che se vuol provare e ripeto provare a giocarsela alla pari era necessario fare uno sforzo enorme e non andare sempre su parametri 0 o giocatori da 10Ml.
Troppo comodo dire se non vinci la CL hai fallito. E' una competizione dove la fortuna conta molto e sfido chiunque a negarlo. La stessa Juve seppur brava a battere il Real l'anno della finale, ha incontrato Monaco e Borussia prima e non Bayern o Barca.
Io sono sempre, o almeno mi sforzo di esserlo, realista nelle disamine.
Il tifoso ama SOGNARE e se lo puoi fare potendo veder correre in campo campioni di calibro internazionale che vestono la maglia per la quale faresti pazzie, questo è il massimo.
Ti saluto

Mark della Nord ha detto...

Da Tuttosport.com (a firma di Camillo Forte):
"TORINO - E’ atteso nel fine settimana, Gonzalo Higuain. Venerdì o sabato al più tardi. Tutto è pronto per l’arrivo del fuoriclasse argentino che è andato a rinforzare in maniera paurosa la squadra campione d’Europa."
Mi sono perso qualcosa l'anno scorso oppure questi si ritengono già vincitori un anno prima, in virtù della stellare campagna acquisti realizzata (e non è mica finita!!) senza neppure giocarla la Champions?
Va bene che oramai, da quello che dicono e scrivono, fare il giro trionfale a Cardiff, a giugno, con la coppa tra le mani sarebbe soltanto una banale e noiosa formalità.
Così come la cerimonia di premiazione.
Ma almeno espletiamole queste formalità...

pippo ha detto...

@mark,sarà stato un lapsus freudiano, perdonali.Daltronde il livello dei giornali italiani non mi sembra che ultimamente sia.....eccellente.
@entius,vorrei chiarire che il progetto della juve è quello di arrivare a giocarsi potenzialmente ogni anno la champions,se poi non riesci puoi avere la forza di dire"va bene comunque così,ci riproveremo l'anno prossimo".
Così fanno il Real,il Barca ,il Bayern....questa è la differenza di un progetto da una vittoria ....estemporanea.Il primo è più difficile,me ne rendo conto, ma vale di più.
Il problema di tanti tifosi in italia è che la juve è tornata lì e che come al solito la loro stagione sarà finalizzata a ....gufare juve.
Buona champions a tutti.....

Mark della Nord ha detto...

@Pippo
È proprio come scrivi: un lapsus freudiano.
Hanno già corretto così (e senza mezzi termini: papale papale):
"E’ atteso nel fine settimana, Gonzalo Higuain. Venerdì o sabato al più tardi. Tutto è pronto per l’arrivo del fuoriclasse argentino che è andato a rinforzare in maniera paurosa la squadra che punta a essere campione d’Europa."

pippo ha detto...

oggi sulla gazzetta sono pubblicati i dati dei fatturati di real e barca(620 e 630 milioni),il MU si prevede arrivi a 670.La juve probabilmente arriverà a 350 - 380.Scusate ma saremmo i favoriti assoluti della champions? Ma di cosa parliamo?Vedete contro che corazzate siamo costretti a competere?(almeno noi ci proviamo e come noi BVB e Atletico)ma se non si raggiungono livelli almeno vicini c'è poco da fare.
P.S. le altre italiane non ci possono nemmeno provare....rendetevi conto del livello,altro che finoalconfine.

Mark della Nord ha detto...

@Pippo
Nessuno sostiene che siete i favoriti assoluti per la vittoria in Champions, ma solo che è stato colmato il gap con quelle più forti e che sarete in grado di giocarvela alla pari.
Oppure vorresti farci credere che dopo quella faraonica campagna acquisti (che non è ancora terminata) le cose non stanno effettivamente così?
Con 20 elementi che sarebbero titolari in qualunque squadra, non solo italiana?
C'entra poco il fatturato.

pippo ha detto...

il fatturato c'entra sempre ma non è determinante.ce la giochiamo alla pari o quasi ma non siamo i favoriti ,volevo dire solo questo mentre sui giornali italiani ci danno per superfavoriti pronti a fucilarci in caso di.....sconfitta.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails