GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

venerdì 22 maggio 2015

Palla al Centro. IL DERBY DI ROMA VALE LA CHAMPIONS

 PALLA AL CENTRODiscussioni e commenti aspettando il fischio d’inizio 
Ultimo turno in praticamente tutte i principali campionati (solo la Serie A giocherà anche nel prossimo weekend). Il derby di Roma, decisivo per la corsa alla Champions League, è la partita più attesa del weekend che propone anche Juventus-Napoli e lo spareggio per l’Europa League tra Genoa e Inter.

 Vuoi seguire TUTTI I RISULTATI in TEMPO REALE?
 *** CLICCA QUI *** 

SERIE A (Italia) – 37^ Giornata 
Sabato 23 Maggio ore 18
JUVENTUS-NAPOLI
Il Napoli va a far visita alla Juventus per la sessantanovesima volta nella storia della Serie A; nei 68 precedenti i bianconeri sono assolutamente in vantaggio con 41 vittorie a 7 (20 pareggi). L’ultimo pareggio degli azzurri a Torino risale al 2010-2011, 2-2 con reti di Chiellini e Matri e doppietta di Lucarelli. Nella stagione immediatamente precedente ci fu invece l’ultimo successo esterno dei partenopei: 3-2 in rimonta firmato da Trezeguet, Giovinco, Hamšík (doppietta) e Datolo.

Sabato 23 Maggio ore 20.45
GENOA-INTER
Genoa e Inter si sono già affrontate 47 volte. Il tabellino è in totale pareggio, visto che i padroni di casa hanno trionfato 14 volte a fronte di altrettante sconfitte; il dato più frequente, però, è quello del pareggio che si è verificato in ben 19 occasioni. 


Domenica 24 Maggio ore 12.30
EMPOLI-SAMPDORIA
Sono 8 i precedenti totali tra Empoli e Sampdoria, con i padroni di casa vittoriosi in 3 occasioni. Tre anche i pareggi, solo 2 i successi in casa dell’Empoli.

Domenica 17 Maggio ore 15
CESENA-CAGLIARI
Nella massima serie sono 8 i precedenti tra Cesena e Cagliari, con i sardi mai vittoriosi in trasferta. Quattro, i successi dei padroni di casa e altrettanti sono i pareggi.
CHIEVO-ATALANTA
9 i precedenti al Bentegodi tra i bergamaschi e i clivensi in archivio, con un bilancio favorevole ai padroni di casa: 4 vittorie, 4 pareggi e solo una sconfitta.
PALERMO-FIORENTINA
26 i precedenti al Barbera tra i siculi e la Fiorentina in archivio, con un bilancio di poco favorevole agli ospiti: 11 vittorie, 7 pareggi e 8 sconfitte.
PARMA-VERONA
Sono 6 i precedenti tra Parma ed Hellas Verona, con i padroni di casa vittoriosi in ben 3 occasioni. Due i pareggi, uno solo il successo esterno dell’Hellas Verona, datato stagione 2000/2001, quando Oddo e Cossato risposero ad Amoroso e regalarono la vittoria ai veneti.
UDINESE-SASSUOLO
Sono solo 3 i precedenti nella massima categoria tra Udinese e Sassuolo: nell’unica sfida al Friuli, quella dello scorso anno, i bianconeri hanno avuto la meglio grazie a un gol di Di Natale.
Domenica 24 Maggio ore 20.45
MILAN-TORINO
Sono 68 le gare in archivio tra Milan e Torino al Meazza: i rossoneri hanno avuto la meglio nella maggior parte delle occasioni, avendo collezionato 39 vittorie, 18 pareggi e 11 sconfitte.L’ultimo successo del Toro a San Siro risale al 1984-1985, 1-0 con gol di Schachner.
Lunedì 25 Maggio ore 21
LAZIO-ROMA
70 i precedenti all’Olimpico tra i laziali e la Roma in archivio, con un bilancio a dir poco equilibrato: 23 vittorie della Lazio, 25 pareggi e 22 centri per i giallorossi.


CLASSIFICA 
Juventus
83
 Palermo
46
 Roma
67
 Verona
44
 Lazio
66
 Sassuolo
43
 Napoli
63
 Chievo
42
 Fiorentina
58
 Empoli
41
 Genoa
56
 Udinese
41
 Sampdoria
54
 Atalanta
36
 INTER
52
 Cagliari
28
 Torino
51
 Cesena
24
 Milan
46
 Parma
17
NB: Parma sette punti di penalità.

 SERIE B (Italia) –  42^ Giornata  
 PARTITA 
CLASSIFICA
Vicenza
Frosinone
Carpi
79
 Lanciano
50
Spezia
Bari
 Frosinone
71
 Pro Vercelli
49
Pescara
Livorno
 Bologna
65
 Latina
49
Ternana
Varese
 Vicenza
65
 Catania
48
Trapani
Pro Vercelli
 Spezia
64
 Ternana
48
Latina
Modena
 Perugia
63
 Crotone
47
Crotone
V. Entella
 Livorno
59
 Virtus Entella
46
Brescia
Avellino
 Avellino
59
 Modena
46
Carpi
Catania
 Pescara
58
 Brescia
45
Cittadella
Perugia
 Bari
54
 Cittadella
44
Bologna
Lanciano
 Trapani
50
 Varese
38
NB: Bologna un punto di penalità, Varese quattro punti di penalità, Brescia sei punti di penalità.

PREMIER LEAGUE (Inghilterra) – 38^ Giornata
 PARTITA 
CLASSIFICA
Manchester City
Southampton
Chelsea
84
 West Ham
47
Newcastle
West Ham
 Manchester City
76
 Crystal Palace
45
Stoke
Liverpool
 Arsenal
72
 West Brom
44
Leicester
QPR
 Manchester U.
69
 Leicester
38
Arsenal
West Bromwich
 Liverpool
62
 Aston Villa
38
Aston Villa
Burnley
 Tottenham
61
 Sunderland
38
Chelsea
Sunderland
 Southampton
60
 Newcastle
36
Crystal Palace
Swansea
 Swansea
56
 Hull
34
Everton
Tottenham
 Stoke
51
 QPR
30
Hull
Manchester U.
 Everton
47
 Burnley
30

 LIGA (Spagna) – 38^ Giornata 
 PARTITA 
CLASSIFICA
Levante
Elche
Barcellona
93
 Celta Vigo
48
Celta Vigo
Espanyol
 Real Madrid
89
 Real Sociedad
43
Almeria
Valencia
 Atl.Madrid
77
 Elche
40
Malaga
Siviglia
 Valencia
74
 Getafe
37
Eibar
Cordova
 Siviglia
73
 Levante
36
Barcellona
Dep La Coruna
 Villarreal
60
 Dep La Coruna
34
Atletico Bilbao
Villarreal
 Atletico Bilbao
52
 Granada
34
Granada
Atl.Madrid
 Malaga
50
 Almeria
32
Vallecano
Real Sociedad
 Espanyol
49
 Eibar
32
Real Madrid
Getafe
 Vallecano
49
 Cordova
20

 BUNDESLIGA (Germania) – 34^ Giornata
 PARTITA 
CLASSIFICA
Amburgo
Schalke 04
Bayern Monaco
76
 Eintracht F.
40
Colonia
Wolfsburg
 Wolfsburg
68
 Mainz 05
40
Paderborn
Stoccarda
 Gladbach
66
 Colonia
39
Eintracht F.
Leverkusen
 Leverkusen
61
 Herta
35
Gladbach
Augsburg
 Schalke 04
48
 Hannover 96
34
Bayern Monaco
Mainz 05
 Augsburg
46
 Friburgo
34
B. Dortmund
Werder Brema
 Werder Brema
43
 Stoccarda
33
Hoffenheim
Herta
 B. Dortmund
43
 Amburgo
32
Hannover 96
Friburgo
 Hoffenheim
41
 Paderborn
31

 LIGUE 1 (Francia) – 36^ Giornata

 PARTITA 
CLASSIFICA
St.Etienne
Guingamp
Parigi SG
80
 Bastia
47
Tolosa
Nizza
 Lione
72
 Nizza
45
Rennes
Lione
 Monaco
68
 Nantes
45
Marsiglia
Bastia
 Marsiglia
66
 Reims
44
Caen
Evian
 St.Etienne
66
 Caen
43
Bordeaux
Montpellier
 Bordeaux
60
 Lorient
43
Lens
Nantes
 Montpellier
56
 Tolosa
42
Lorient
Monaco
 Lille
53
 Evian
37
Metz
Lille
 Rennes
50
 Metz
30
Parigi SG
Reims
 Guingamp
49
 Lens
26

ALTRI CAMPIONATI
NAZIONE
PARTITA
BULGARIA
Lokomotiv Sofia
Cska Sofia
PORTOGALLO
Benfica
Maritimo
RUSSIA
Cska Mosca
Rubin Kazan
TURCHIA
Galatasaray
Besiktas
UCRAINA
Dnipro
Shakthar Donetsk


Inserisci il tuo indirizzo mail 
per rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti:


Servizio offerto da FeedBurner

4 commenti:

Pakos ha detto...

I verdetti di Serie B.
Dopo le promozioni di Carpi e Frosinone, si giocheranno un posto per la massima serie Vicenza e Bologna ai playoff senza preliminari. Perugia-Pescara e Spezia-Avellino saranno invece le gare secche con le vincenti che affronteranno la terza e la quarta in classifica.

I playout invece vedranno sfidarsi Modena e Virtus Entella, con doppia gara di andata e ritorno. Salvi Crotone, Ternana, Latina, Catania e Pro Vercelli.

Stefano ha detto...

Dopo 60 anni per la prima volta entrambe le squadre milanesi non si qualificano per l'Europa. E' un segnale netto di come sia Inter che Milan sia nella crisi più nera. E la strada per la risalita è lunga, molto lunga.

Rudy ha detto...

Prima storica retrocessione per l'Amburgo. O sbaglio? Mi pare di ricordare che non era mai retrocesso...

Entius ha detto...

No, l'Amburgo non è ancora retrocesso. In Germania la terz'ultima della Bundesliga si gioca lo spareggio con la terza classificata della Serie B tedesca.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails