GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

domenica 11 gennaio 2015

E SE INTER-GENOA FOSSE UN NUOVO INIZIO?

Potrebbe essere un nuovo inizio. Inter-Genoa di domani all’ora di pranzo potrebbe essere la partita da cui ripartire per una seconda parte di stagione di ben altro tenore rispetto a quello che abbiamo visto finora.
Da un Inter-Genoa partì l’avventura di Stramaccioni sulla panchina nerazzurra e sempre Inter-Genoa fu la prima partita di Walter Mazzarri da tecnico dell’Inter. Vabbè, visto come è andata a finire non ho fatto degli esempi benaugurati ma era giusto per dire che questa sfida è stata negli ultimi anni un punto d’inizio. E la speranza è che anche stavolta la sfida con i rossoblu rappresenti il punto di partenza di qualcosa.

Mancini deve fare a meno dei centrali difensivi visto che sia Ranocchia che Juan Jesus sono stati squalificati. Il giocatore brasiliano addirittura per quattro giornate perché alla singola giornata di squalifica comminata per somma d’ammonizioni, sono state aggiunte tre giornate per una presunta gomitata all’indirizzo di Chiellini nel corso del primo tempo. Non ho intenzione di dilungarmi su quella che ritengo una grandissima stronzata (non a caso non ho nemmeno scritto un articolo sulla vicenda), ci sono delle immagini che parlano da sole.
Se quella di Juan Jesus è una gomitata volontaria allora il signor Chiellini vedrebbe il campo molto di raro visto il tipo di falli che fa. Ma si sa, noi non abbiamo santi in Paradiso, al contrario di qualcun altro. E la prova televisiva è diventato ormai “ad squadram” visto che viene utilizzata solo per casi riguardante l’Inter (chissà come mai non venne utilizzata per Muntari che fece un intervento killer su Dodò nell’ultimo derby).

Oltre ai due centrali difensivi mancherà anche Kovacic, squalificato per l’espulsione rimediata nel finale di Juventus-Inter. A cui si aggiunge anche Osvaldo, che dopo la sceneggiata all’indirizzo di Icardi è stato punito dalla società ed è ormai un separato in casa visto che si allena a parte e, appunto, non è stato nemmeno convocato per la sfida di domani (punizione che mi sembra esagerata e fuori luogo, visto che nel reparto offensivo abbiamo tutt’altro che abbondanza).
In compenso Mancini potrà contare sul neoacquisto Shaqiri che con ogni probabilità partirà titolare nel tridente alle spalle di Icardi insieme a Podolski ed Hernanes. A centrocampo dovrebbero giocare Medel e Kuzmanovic mentre le scelte in difesa, viste le tante assenze, sono quasi obbligate con Campagnaro e D’Ambrosio sugli esterni e Vidic e Andreolli in mezzo. Non è da escludere l’utilizzo a centrocampo di Guarin che ha fatto molto bene nel secondo tempo di Juventus-Inter. Il colombiano potrebbe giocare al posto di Hernanes o essere preferito a Kuzmanovic (ipotesi improbabile perché in questo caso l’Inter avrebbe uno schieramento troppo offensivo).
I precedenti sono marcatamente nerazzurri con 43 vittorie, 12 pareggi e altrettante sconfitte. Se è vero che i rossoblu non vincono a San Siro da quasi 21 anni (ultima affermazione nel marzo 1994) è anche vero che negli ultimi sette confronti per ben tre volte i rossoblu sono usciti indenni dal Meazza. Per trovare invece una sfida che si è giocata nello stesso periodo bisogna andare indietro di quasi 80 anni con la sfida del 12 gennaio 1936 vinta per 3-0 dai nerazzurri.
Potrebbe essere un nuovo inizio scrivevo all’inizio. Ed è quello che ci auguriamo tutti noi tifosi nerazzurri. Ci auguriamo che questo Inter-Genoa all’ora di pranzo sia una di quelle sfide che fra qualche anno catalogheremo come “partita della svolta”, ci auguriamo che il pranzo non ci vada di traverso e di non rischiare che un boccone di lasagna ci strozzi mentre la difesa nerazzurra fa l’ennesima cazzata di questa stagione. Ci auguriamo che domani arrivi la prima di una serie di vittorie. Chiediamo troppo? FORZA INTER !!!

3 commenti:

Nerazzurro ha detto...

La squalifica di Juan Jesus é la solita vergogna. Gente come Muntari e Chiellini sono liberi di picchiare come fabbri e rimangono impuniti, mentre ai nostri difensori applicano la prova televisiva anche per i rutti.

Winnie ha detto...

Non è certo una novità. Ormai siamo abituati a certi atteggiamenti.

BlackWhite ha detto...

Ma possibile che state sempre a frignare e a lamentarvi di complotti? Ma non lo vedete quanto siete ridicoli?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails