GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

mercoledì 5 dicembre 2012

JUVE, GOAL IN FUORIGIOCO. IL BISCOTTO ESCE BRUCIACCHIATO

Champions League 2012-2013 – Girone E Sesta Giornata
SHAKHTAR-JUVENTUS 0-1
66' Kucher (aut.)
Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Srna, Kucher, Rakytskyy, Rat; Fernandinho, Stepanenko; Alex Teixeira (20' st Ilsinho), Mkhitaryan, Willian; Eduardo (1' st Devic). A disp.: Kanibolotsky, Kryvtsov, Kobin, Gai, Douglas Costa. All.: Lucescu.
Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Giovinco (47' st Giaccherini), Vucinic (43' st Matri). A disp.: Storari, Caceres, Padoin, Marrone, Quagliarella. All. Alessio.
Arbitro: Eriksson (Svezia)

Come volevasi dimostrare, o quasi. Il biscottone tra Juventus e Shakthar riesce a metà perché la Juventus porta a casa vittoria e primo posto grazie ad un autogol su tiro di Lichsteiner la cui posizione di partenza è di netto fuorigioco. Segno evidente che in fondo tutto il mondo è paese, soprattutto quando c’è di mezzo la Juventus.
Probabilmente il gol in fuorigioco doveva compensare un presunto rigore negato nel primo tempo ai bianconeri per un tocco di mano di Fernandinho in area (tocco che sembra abbastanza involontario). Peccato che il “metro di compensazione” utilizzato dall’arbitro non valga anche per lo Shakthar che si vede negare un rigore netto per fallo di Barzagli in area su Mkhitaryan.
Per il resto si è vista una buona Juventus che ha saputo difendersi e che ha saputo pescare il jolly al momento opportuno. Contro un avversario ben messo in campo che l’ha messa più volte in difficoltà non era certo una cosa semplice.

Per quello che si è visto in campo il pareggio sarebbe stato più giusto ma si sa, la fortuna (e gli arbitri) aiuta gli audaci. I bianconeri superano il girone da primi della classe e approdano agli ottavi da teste di serie che le permetterà di affrontare una seconda degli altri gironi, il che vuol dire che agli ottavi pescherà quasi certamente un avversario abbordabile.
Ma ci sarò tempo e modo per pensare alla fase a eliminazione diretta visto che fino a primavera la Champions League va in letargo. La Juventus dunque può comodamente sedersi e gustarsi il suo bel biscotto. E’ uscito un po’ bruciacchiato ma è comunque buono.

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

24 commenti:

Anonimo ha detto...

ahahahah sei ridicolo come quella squadra per cui tifi !! Pareggio più giusto ?? Ma se gli ucraini non hanno tirato in porta !!! O preferisci parlare del rigore non visto ?? Lascia stare gli altri e parla solo dei perdazzurri che è meglio va.

Nerazzurro ha detto...

Ma chi era l'arbitro? Rocchison o Rizzolisson? Biscotto? Ma quale biscotto, i bianconeri invece di accordarsi con gli ucraini per il biscotto si sono accordati con la terna arbitrale per spartirsi la torta.

Brother ha detto...

Vittoria e primo posto nel girone, quale modo migliore per festeggiare l'ennesima condanna di Giraudo?

Anonimo ha detto...

Tipico esempio di mancanza assoluta di obbiettività! Visto che c'eri potevi tirare fuori magari anche qualche cartellino rosso non dato ai giocatori della juve!
Che il fuorigioco ci fosse è indubbio ma non è così netto e facile da vedere a velocità normale! Ma anche dicendo che è netto non si può dire che il fallo di mano in area è involontario, la mano è molto larga è praticamente una parata! Poi è bello vedere come il rigore per la Juve è dubbio mentre quello per lo Shaktar invece sarebbe netto! Si vede distante un miglio che quella è simulazione e infatti protesta solo un giocatore e per giunta timidamente! Comunque se ti diverti con così poco continua a inventarti favolette! E non essere invidioso che magari ci tornate anche voi in Champions il prossimo anno!

Carlo Sandri ha detto...

Ahah, meraviglioso. Ma che partita avete visto? Mi immagino quanto "involontario" sarebbe stato giudicato quel fallo di mano a maglie invertite... Cito solo quello, ma ogni singolo episodio è stato distorto, viene davvero troppo lungo rettificare tutto.
Ovviamente, se fosse uscito un pareggio sarebbe stato un biscotto, ma in caso contrario non è una partita vera, no no: è un biscotto mal riuscito! :D
Complimenti per la sportività, sempre avanti così.

Anonimo ha detto...

Sei privo della minima obiettività fai schifo...

Anonimo ha detto...

Sei il solito intertriste paracu..o, poco obiettivo, poco sportivo...ma che caz.o di partita hai visto ...contro chi giocate stasera? scommetti che neanche riesci a pronunciarla quella squadra di oratorio ..rosica ...rosica

Anonimo ha detto...

Veramente non ho parole..un articolo completamente privo di obiettività e condito dalla solita tiritera dei furti&co, che francamente ha stancato. Sulla Juve si parla solo a senso unico, senza mai ammettere meriti sportivi o di gioco, che in questo momento, come in passato, sono evidenti. L'invidia è un peccato capitale, la malafede forse ancora di più..

pippo ha detto...

mamma mia che cosa brutta l'invidia entius,da te non me lo aspettavo.troppo faziosa la tua visione della partita.evidentemente eravate pronti ad altri titoli.se avessimo perso avreste detto che in europa non vinciamo perchè gli arbitri non ci aiutano(solita solfa),se avessimo pareggiato avreste parlato di biscotto e fatto allusioni su conte.e invece è venuto fuori tutt'altro e allora mi sarei aspettato almeno il silenzio o un commento come dire....asettico.invece è venuto fuori un pastrocchio non degno di te(altre volte ti ho riconosciuto più lucidità)evidentemente dovuto a epatopatia acuta(perdonami la battuta).succede che l'arbitro ci nega un rigore netto,ma ci convalida un gol in fuorigioco di pochi centimetri e ammonisce il giocatore dello shakthar per evidente simulazione(con annesso giallo) e non espelle un giocatore dello shakthar per secondo fallo da ammonizione su pogba(nettissimo).succede che questo è antonio conte,che non fa biscotti e si gioca le partite fino all'ultima(nonostante sentenze farsa dicano che è più probabile che sapesse anzichè non sapesse).@nerazzurro,io non ricordo i nomi degli arbitri con il chelsea,con il barcellona e con il bayern che vi hanno permesso di vincere nel 2010 ma ho saputo che il guardalinee che convalidò il gol di milito in netto fuorigioco è stato condannato per corruzione(in portogallo,la patria di..mou).pensate a inter-napoli....che forse è meglio.

Anonimo ha detto...

la fortuna (e gli arbitri) aiuta gli audaci, il malox aiuta quelli come te!

pippo ha detto...

@brother,vedremo le motivazioni della condanna di giraudo ma intanto registriamo 2 cose:i mattoni stanno cadendo uno alla volta(infatti è rimasta solo juve-udinese per l'incriminazione);tutti gli arbitri sono stati assolti,ma allora questa associazione tra chi era?moggi e giraudo,giraudo e moggi?

Anonimo ha detto...

UN SOGGETTO RIDICOLO COME TE PUo' TIFARE SOLO X UNA SQUADRA RIDICOLA!!! ROSICONE TI FACCIO NOTARE CHE IN VITA TUA NON HAI MAI VISTO GIOCARE LA TUA SQUADRETTA A QUESTI LIVELLI NEMMENO NEL "=!= CHE AVETE VINTO TUTTO MA SENZA LO STRACCIO DI UN GIOCO!!! SEI VERAMENTE TRISTE NON TI RIMANE CHE ROSICAre

Pietro ha detto...

Fuorigioco? No, certo che no. Ti ricordo che nel caso della Juve non valgono le Regole del Calcio ma le-regole-del-calcio-applicate-alla-Juve. Non é stato considerato fuorigioco quello di Asamoah in Juventus-Inter figuriamoci quello di ieri sera.

pippo ha detto...

però facciamo una dichiarazione definitiva,in modo da non trovare più scuse.gli arbitri aiutano o no la juve in europa?oppure un pò si,un pò no a seconda delle vostre convenienze?

Dani ha detto...

Il problema é che molti tifosi rubentini vedono la partita sbagliata. Se dicono che il fuorigioco non c'era o che lo Shakthar non ha mai tirato in porta è evidente che hanno visto un'altra partita.
Del resto stiamo parlando di gente che nega l'esistenza di Calciopoli. E ho detto tutto...

il barte ha detto...

qua l'unica cosa bruciata è il cervello di intertristi come te!
rosicateeeeeee

Anonimo ha detto...

Ma non ti vergogni a scrivere certe s.tronzate? Capisco essere prescritti, ma ridurre la partita della Juve a un gol segnato in fuorigioco, significa non capire proprio una sega! Ma la colpa non è tua,è mia che finisco su questo blog di m.erda tramite virgilio! Fate proprio schifo e pena! Quando avete rubato la Champions League del tanto sbandierato (da voi) Tripete, tutta sta solfa non l'avete fatta o sbaglio? Degni seguaci di un presidente ritardato come Dentigialli.

Anonimo ha detto...

TESTA DI CAZZO....e il rigore non concesso te lo sei già dimenticato vero?
Cazzo parli a fare prescritto di merda!!!!

juvesempre ha detto...

"Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!"
Lo hai scritto tu o sbaglio.
Ieri la Juve ha meritato la vittoria senza se e senza ma, cerca di essere obiettivo e se non ci riesci cambia l'avviso e scrivi:
"Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto solo ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe che non diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri si sentano estranei. Un blog non rivolto a tutti gli appassionati di calcio ma solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi non sono ben accetti anche se mantengono un comportamento sportivo e civile. Non potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò anche se non si superano i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, tranne gli interisti. Grazie!!!"
E grazie a te per la lezione di sportività.

Anonimo ha detto...

Tranquillo, prima o poi il Moratti (quello onesto, che non rinuncia alla prescrizione e fa il gesto dell' ombrello, ma naturalmente da vero signore, intendiamoci) chiamerà il Tavaroli di turno per far scoprire all' Auricchio di turno che Marotta ha una relazione con Blatter & c. e che quindi è a causa loro se lo spread cresce, vero?

pippo ha detto...

dani ma nessuno ha detto che il fuorigioco non ci fosse mentre l'articolo mette in dubbio che il mani su testa di chiellini fosse volontario.noi neghiamo l'esistenza di calciopoli?può darsi ma portiamo argomentazioni(accettabili o meno da parte tua).ma tu per la tua parte accetti l'esistenza di calciopoli?penso proprio di no ed è questa la differenza.se a suo tempo fossero venute fuori certe intercettazioni quale sarebbe stata la storia?e ho detto solo una parte,chissà cosa uscirà ancora in futuro.calciopoli, checchè ne dica narducci e molti interisti ,che vorrebbero metterci una pietra sopra,è una storia ancora molto lunga,credimi.

Entius ha detto...

Wow quanta carne al fuoco...
X Juvesempre. Per "blog nerazzurro rivolto a tutti" intendo un blog dove ognuno è libero di esprimere le proprie opinioni in assoluta libertà (come avrai sicuramente notato non ho censurato nessuno, nemmeno chi offende senza avere le palle per firmarsi). Ciò non vuol dire che io debba scrivere ciò che fa comodo ai juventini.
Io espresso il mio punto di vista, e qui mi rivolgo anche agli altri, su come ho visto la gara. Per me il tocco di mano era involontario (il giocatore salta in modo scomposto ma non c'é volontarietà) mentre il rigore per gli ucraini poteva starci. Sul fuorigioco penso che siamo tutti daccordo, così come sul fatto che la Juventus abbia giocato una buona gara (e se leggete più attentamente scoprirete che l'ho anche scritto).
Sulle offese e gli insulti preferisco sorvolare...

Anonimo ha detto...

PATETICO E MASOCHISTA.

pippo ha detto...

noi abbiamo solo argomentato che il tuo punto di vista ci sembra "leggermente" (chiaramente è un eufemismo)fazioso.ognuno rimane delle sue idee,come sempre.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails