GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

giovedì 11 ottobre 2012

PERCHE' CASSANO NON VIENE CONVOCATO? (ma gli interisti ringraziano)

Questa settimana è dedicata alla Nazionale. O perlomeno dovrebbe esserlo visto che tra calcioscommesse e altro di Nazionale, come sempre, se ne parla ben poco.
In attesa di vedere la sfida di domani sera contro l’Armenia (avversario alla nostra portata, conquistare i tre punti non dovrebbero essere un problema) vorrei soffermarmi sull’ennesima (ed inspiegabile) mancata convocazione di Antonio Cassano (già un mese fa avevo esposto le mie perplessità).
Balotelli-Cassano era stata la coppia titolare durante l’Europeo Polacco-ucraino, un punto fermo da cui ripartire in vista dei Mondiali 2014. Cassano era stato convocato e aveva giocato nonostante fosse reduce da una stagione tribolata con un serio problema al cuore che ne aveva messo in dubbio il prosieguo della carriera.
Ma dopo l’estate Cassano non ha più rivisto la maglia azzurra. Eppure il talento di Bari ha avuto un ottimo inizio di stagione, rivelandosi spesso decisivo con i suoi gol e i suoi assist (e facendo cambiare idea anche ai più scettici, me per primo).

Allora perché Fantantonio non è stato più convocato? Forse per via della maglia nerazzurra (non a caso una volta approdato al Milan aveva il posto fisso tra i titolari azzurri e una volta approdato in nerazzurro l’ha persa)? Ipotesi valida ma che stride con la convocazione di Ranocchia. E mi sembra alquanto improbabile anche l’ipotesi che abbia litigato con qualche suo compagno o che sia sgradito al clan bianconero. Se vi ricordate subito dopo la finale europea persa Balotelli ebbe una discussione vivace con il clan bianconero e andò quasi alle mani con capitan Buffon. Eppure SuperMario è regolarmente convocato.
Allora non rimane che l’ipotesi più logica ed ovvia: Prandelli ritiene che ci sono attaccanti più in forma del fantasista pugliese. Ma basta dare un’occhiata agli attaccanti azzurri convocati (Balotelli, Destro, El Shaarawy, Gilardino, Giovinco, Osvaldo) per far crollare anche questa ipotesi. Gilardino ha avuto un inizio di stagione abbastanza anonimo e Destro non sta certo confermando le premesse dell’estate.
Secondo me un giocatore come Cassano potrebbe far comodo alla nostra Nazionale e se ha giocato quando era in forma non eccelsa non vedo perché non possa farlo adesso che sta bene fisicamente e che ha riacquistato fiducia nei suoi mezzi.
Ma se Prandelli ha deciso così, tutto sommato mi va bene, anzi benone. Fantantonio se n’è rimasto bello tranquillo ad allenarsi alla Pinetina e una settimana di riposo non può che fargli bene. Siamo in Italia, nazione dove per i tifosi la squadra di club viene prima della Nazionale. (giusto qualche giorno fa leggevo di una polemica riguardo il blocco juventino che, secondo alcuni, era stato oggetto di un allenamento particolare e riguardo un probabile mancato utilizzo di Pirlo in Nazionale in vista di Juventus-Napoli).
E allora ben venga la mancata convocazione di Cassano. Che ci vadano milanisti e juventini in Nazionale. Meglio che Cassano giochi e segni per l’Inter.

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

2 commenti:

Rudy ha detto...

Vuoi che Cassano venga convocato ma sei contento che Prandelli non l'abbai convocato.
Poche idee ma ben confuse...

Winnie ha detto...

E guardando questa Nazionale direi che avrebbe molto bisogno di un Cassano, soprattutto del Cassano motivato degli ultimi tempi.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails