GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

venerdì 6 gennaio 2012

PALLA AL CENTRO. IL TRENO SERIE A RIPARTE

PALLA AL CENTRODiscussioni e commenti aspettando il fischio d’inizio
Sarà Siena-Lazio ad inaugurare il nuovo anno solare. Dopo la pausa di quasi tre settimane finalmente domani pomeriggio si ritorna in campo e come detto si riparte dalla Toscana. In serata l’altro anticipo tra Inter e Parma con i nerazzurri intenzionati a continuare la propria scalata alla classifica.
Gli impegni domenicali inizieranno con Udinese-Cesena mentre alle 15 scenderanno in campo le due capoliste, entrambe in trasferta. Il Milan va a Bergamo ad affrontare un’Atalanta combattuta tra un buon inizio di stagione e le note vicende del Calcioscommesse, mentre la Juventus fa visita al Lecce fanalino di coda che spera di risalire la classifica. Tanto per i bianconeri quanto per i rossoneri l’impegno mi sembra tutt’altro che proibitivo.
Sempre nel pomeriggio la Roma riceve il Chievo per confermare le buone cose viste prima della sosta mentre il Genoa va a Cagliari con il bomber Gilardino che farà il suo esordio con la maglia genoana. La Fiorentina, orfana proprio di Gilardino e reduce da un periodo non proprio felice, va a Novara mentre il Bologna riceve il Catania.
Chiude la giornata Palermo-Napoli con Mutti che farà il suo esordio sulla panchina rosanero dopo l’esonero di Mangia. Una sfida quella del Barbera tutta da seguire e dall’esito incerto.

SERIE A – 17^ GIORNATA
Sabato 7 gennaio ore 18
SIENA-LAZIO

Sabato 7 gennaio ore 20.45
INTER-PARMA

Domenica 8 gennaio ore 12.30
UDINESE-CESENA

Domenica 8 gennaio ore 15
ATALANTA-MILAN
BOLOGNA-CATANIA
CAGLIARI-GENOA
LECCE-JUVENTUS
NOVARA-FIORENTINA
ROMA-CHIEVO

Domenica 8 gennaio ore 20.45
PALERMO-NAPOLI

CLASSIFICA SERIE A DOPO 16 GIORNATE
Juventus 34 Milan 34 Udinese 32 Lazio 30 INTER 26 Roma 24 Napoli 24 Catania 22 Genoa 21 Palermo 21 Chievo 20 Atalanta 20 Parma 19 Cagliari 18 Fiorentina 18 Bologna 15 Siena 15 Cesena 12 Novara 12 Lecce 9.

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

4 commenti:

Mattia ha detto...

Grande sfida domani sera. Voi siete i grandi favoriti ma sarebbe bello uscire da San Siro con almeno un punticino.

Entius ha detto...

Sarebbe bello. Ma speriamo che resti solo un'illusione... :-)

Ciaskito ha detto...

"Tanto per i bianconeri quanto per i rossoneri l’impegno mi sembra tutt’altro che proibitivo."
Se non era per il rigore inventato da Rizzoli a Bergamo e il gol abbastanza fortuito di Matri a Lecce, col cazzo che vincevano.
E stendiamo un velo pietoso su i due rigori regalati alla Roma.

Pakos ha detto...

In effetti tanto il Milan quanto la Juventus hanno avuto qualche difficoltà. Senza quel rigore (arrivato peraltro in un momento in cui l'Atalanta stava dominando) la sfida di Bergamo avrebbe potuto prendere un altra piega. E a Lecce i padroni di casa avrebbero meritato il pari.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails