GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

sabato 28 maggio 2011

VERSO BARCELLONA-MANCHESTER UTD. CURIOSITA' E NUMERI.

Quella di Wembley sarà la 19/a finale di Champions League. Barcellona e Manchester Utd l'hanno già vinta tre volte, chi trionfa sabato raggiunge l'Ajax e il Bayern Monaco a quota quattro. Ancora irraggiungibili i 9 trofei del Real Madrid e i 7 del Milan.
E' la finale europea numero 17 per il Barcellona, che così stacca il Real Madrid (16), mentre per il Manchester è la nona.
Il Manchester ha sempre vinto finali all'ultimo respiro: ai supplementari (anche se per 4-1 sul Benfica) nel 1968, con la celebre rimonta nei minuti di recupero nel 1999 (2-1 al Bayern Monaco) e ai rigori contro il Chelsea nel 2008.
Il Barcellona ne ha vinto solo una ai supplementari (1992), prima del 2-1 (ma in rimonta da 0-1) all'Arsenal nel 2006 e del netto 2-0 sul Manchester nel 2009.
E' la sesta volta che la finale si gioca a Wembley, la prima dopo la ristrutturazione.
Barça e United hanno vinto la prima Champions (o Coppa Campioni) della loro storia qui a Wembley, anche se nel vecchio impianto: il Manchester trionfò nel 1968, con Best e Charlton, dieci anni dopo il disastro aereo di Monaco che aveva cancellato la squadra; il Barça interruppe la sua serie nera con la Coppa nel 1992, battendo in finale la Samp per 1-0, punizione vincente di Koeman nei supplementari (la squadra blaugrana è l'ultimo club ad aver vinto una Coppa dei Campioni a Wembley).
Nei 10 precedenti incontri tra Barcellona e Manchester United (tre vittorie per parte) sono state segnate 31 reti, con una media di 3,1 gol a partita.
303 sono i gol che sia Barcellona che Manchester United hanno segnato nella storia della Champions League (identico anche il numero di reti subite, 158). Differente invece il numero di partite disputate: Barcellona 158, United 175.
In caso di vittoria, Sir Alex Ferguson potrebbe eguagliare il record di Bob Paisley che sulla panchina del Liverpool ha vinto 3 coppe dei Campioni.
Se il Barça vincerà, il capitano Puyol eguaglierà il record di Franz Beckenbauer, finora l'unico capitano della storia ad aver alzato il trofeo per tre volte, col Bayern negli anni Settanta.
E ancora in caso di vittoria del Barça, per otto giocatori azulgrana (Valdes, Piqué, Puyol, Xavi, Busquets, Iniesta, Pedro e Villa) si materializzerebbe l'annata perfetta: in meno di dodici mesi vincerebbero Mondiale per nazioni, Liga spagnola e Champions League.
A 40 anni e 212 giorni Edwin Van der Sar potrebbe diventare il giocatore più vecchio a vincere una Champions League.
Le finali di Champions League con almeno una squadra spagnola sono in totale 22. La 18/a con una squadra inglese (solo l'Italia con 26 conta più finali).
In caso di vittoria la Spagna, con 13 successi, diventerà la nazione più titolata: in questo momento condivide il primato con l'Italia.
Le squadre che sono salite sul tetto d'Europa sono 21, di 13 paesi differenti.



VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU



Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

4 commenti:

Simone ha detto...

Speriamo che i 90 minuti mantengano le promesse delal vigilia con una partita dove trionfi il bel gioco, lo spettacolo e magari i gol.

arrgianf ha detto...

preferisco la finale di domani sera, neanche la vedrò questa qui stasera.

Pakos ha detto...

Guardiola ha avuto la fortuna di trovarsi al posto giusto al momento giusto. Con questo Barcellona basta poco per diventare degli allenatori vincenti.

TIPScommessa ha detto...

andrebbe lo scambio link con il mio blog???

http://tipscommessa.blogspot.com

fammi sapere


ciao

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails