GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

giovedì 26 maggio 2011

ASPETTANDO CHE IL MERCATO NERAZZURRO DECOLLI

Tevez? Sanchez? Hazard? Per il momento si fanno i nomi ma non è arrivato nessuno. Per il momento siamo legato all’immobilismo che ha caratterizzato la scorsa estate e che speriamo non caratterizzi anche questa estate.
E’ chiaro che se vogliamo tornare competitivi bisogna aprire i cordoni della borsa e spendere, facendo acquisti mirati e non sperperando soldi inutilmente.
Pertanto se ancora
non l’hanno fatto (anche se spero che sia stato già fatto) Moratti, Branca, Ausilio e Leonardo dovranno sedersi ad un tavolo e capire di cosa ha bisogno questa squadra, quali giocatori con quali caratteristiche servono e valutare una rosa di nomi da cui poter attingere i prossimi acquisti.
Poi bisognerà procedere a tentare l’acquisto di Tizio piuttosto che di Caio. Vabbè, non è che mò devo insegnare il proprio lavoro a gente come Branca e Ausilio. Sanno perfettamente quello che devono fare.
Di cosa ha bisogno questa squadra è evidente a tutti. Serve rinforzare il centrocampo e svecchiare la squadra. Uno tra Tevez e Sanchez non dovrebbe sfuggirci (io preferisco l'argentino), un Banega lo prenderei ad occhi chiusi e prenderei anche uno tra Montolivo, Poli o Parolo anche se ci servirebbe un centrocampista che possa cambiare il volto della squadra, un Fabregas tanto per intenderci. E naturalmente se cediamo un big dovremo rimpiazzarlo con un altro giocatore all’altezza.
Ma al di là dei nomi e delle ipotesi spero che alla fine qualcuno arrivi. Come ho più volte scritto (e per la verità hanno scritto in molti) questa squadra ha già una buona intelaiatura serve solo mettere gli innesti giusti al posto giusto. E in questa direzione dovrebbero muoversi i nostri dirigenti. Come giustamente faceva notare Alex Anche quest'anno, come sempre, pullulano i nomi, ma si fatica ad intravedere per il momento una strategia decisa e una direttrice maestra che la Società abbia a seguire nei prossimi mesi, per evitare di ritrovarsi nelle stesse condizioni di fine Agosto dello scorso anno.
I nomi servono ai giornali per vendere, noi tifosi vogliamo concretezza. La mia sensazione è che fino a fine maggio vivremo in questa fase di stallo. Credo che dopo le due finali (quella di Champions League sabato sera e quella di Coppa Italia il giorno dopo) di questo weekend ne sapremo di più. A partire dall’allenatore. Tutti danno per confermato Leonardo ma secondo me Moratti nutre ancora una piccola speranza che si liberi Guardiola, anche perché (è una mia sensazione) non nutre fiducia totale nel tecnico brasiliano.
Ne sapremo di più settimana prossima. Sperando che questo mercato nerazzurro finalmente decolli.



VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

1 commento:

Nicola ha detto...

Ma sei proprio fissato con Banega.
Per non parlare di Montolivo...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails