GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

sabato 23 aprile 2011

CUORE INTER, VINCE IN DIECI ED E' SECONDA!!!

Serie A 2010-2011 – 34^ Giornata

INTER - LAZIO 2 - 1
24' Zarate (rig.) - 40' SNEIJDER – 53’ ETO'O



INTER: Julio Cesar; Maicon, Lucio, Ranocchia, Nagatomo; Zanetti, Cambiasso, Stankovic (7'st Mariga); Sneijder (33'st Obi); Eto'o, Milito (23' Castellazzi).
A disposizione: Materazzi, Chivu, Pazzini, Pandev.
All.: Leonardo.
LAZIO: Muslera; Lichtsteiner, Biava, Dias, Garrido (36'st Rocchi); Bresciano (26'st Brocchi), Ledesma; Mauri, Floccari (25'st Kozak), Hernanes; Zarate.
A disposizione: Berni, Scaloni, Del Nero, Gonzalez.
All.: Reja.
Arbitro: Morganti di Ascoli Piceno

Proprio quando tocca il fondo, l’Inter rialza la testa e con cuore e orgoglio ribalta una partita che dopo 23 minuti aveva preso una brutta piega.
Leonardo schiera la formazione ipotizzata con Nagatomo esterno sinistro in difesa e Milito in coppia con Eto’o in attacco.
Per 23 minuti è una partita che scivola via senza particolari sussulti con i nerazzurri che non gioca per niente bene e somiglia più all’Inter di Parma che a quella di Roma in Coppa Italia. Ma, come dicevamo, al minuto 23 arriva la svolta. La difesa nerazzurra, tanto per cambiare, si perde Zarate, Julio Cesar in uscita sull’attaccante argentino lo stende in area: rigore sacrosanto. Ma Morganti decide anche di espellere il portiere nerazzurro. Dal dischetto Zarate batte Castellazzi (che nel frattempo è entrato al posto di Milito) e porta la Lazio in vantaggio. Sotto di un gol e in inferiorità numerica per l’Inter è notte fonda.
Ma a questo punto inizia un’altra partita. La Lazio quasi si ferma di giocare e l’Inter prende in mano le redini del gioco. I nerazzurri attaccano a spron battuto e l’inferiorità quasi non si avverte. A cinque minuti dall’intervallo, Biava stende Eto’o. Punizione da posizione favorevole che Sneijder sfrutta con un tiro di straordinaria bellezza che si infila alle spalle di Muslera. 1-1 all’intervallo. Un risultato insperato 20 minuti prima.
L’Inter ci crede e parte nella ripresa intenzionata a fare sua la partita. E ci riesce. Al 53esimo Zanetti lancia per Eto’o, Biava è in vantaggio ma scivola, il camerunese dribbla il difensore scarta il portiere Muslera e deposita in rete per il gol dell’incredibile vantaggio. La Lazio a questo punto si risveglia e si rende pericolosa in un paio di occasioni. Ma al 66esimo si ristabilisce la parità. Nagatomo supera Mauri che da dietro scalcia il giapponese. Per Morganti è rosso diretto.
La Lazio ha un’occasione d’oro al minuto 75 quando Kozak colpisce la traversa ma il risultato non cambia. L’Inter vincere 2-1 e in un solo colpo allontana la Lazio e l’Udinese (sconfitta in casa 2-0 dal Parma) e aggancia il secondo posto grazie alla sconfitta del Napoli a Palermo (2-1 in rimonta).
Stamattina scrivevoVoglio una prestazione da Inter, voglio undici leoni che combattono con il sangue agli occhi. Voglio vederli sputare grinta e rabbia agonistica. Voglio vincerla questa partita, anche soffrendo per novanta minuti. Voglio i tre punti per allontanare lo spettro di un quarto posto. Voglio passare una Pasqua tranquilla.” Accontentato in pieno. Abbiamo giocato una partita strepitosa, da Inter mourinhiana, ho visto 11 leoni che hanno lottato col cuore e ha sputato grinta e rabbia agonistica. Eto’o è stato strepitoso, bravissimo nel reggere da solo il peso dell’attacco. Ma eccezionali anche Nagatomo (migliore in campo insieme al camerunense) e Maicon. Anche se dopo una partita come quella di oggi credo che tutti meritano un elogio per il cuore e la grinta che hanno dimostrato. Una delle migliori Inter della stagione. Dopo essere passati in svantaggio e con l’uomo in meno il tracollo era ad un passo e invece i giocatori hanno dato tutto e cercato il pareggio prima e la vittoria dopo con la convinzione di chi sa di essere più forte dell’avversario e di poter raggiungere l’obiettivo finale anche in inferiorità numerica.
Straordinari, semplicemente monumentali. Una vittoria che rende la Pasqua nerazzurra più dolce dell’uovo di cioccolato. Grazie ragazzi.
FORZA INTER !!!




VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU



Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

4 commenti:

Winnie ha detto...

GRANDISSIMI !!! Se avessero messo in campo questa grinta e questa concentrazione anche nel derby o con lo Schalke saremmo ancora in corsa per il secondo Triplete.

Brother ha detto...

Strepitosamente Inter. Un'Inter in perfetto stile Mourinho. Da qui a fine maggio voglio vedere sempre questa grinta e questo cuore. Il secondo posto e la Coppa Italia devono essere nostri !!!!
FORZA INTER E BUONA PASQUA NERAZZURRA A TUTTI !!!

Entius ha detto...

Winnie, non posso che essere daccordo con te ma è inutile piangere sul latte versato...

Entius ha detto...

Brother, Buona Pasqua pure a te.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails