GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

mercoledì 9 marzo 2011

MILAN FUORI DALLA CHAMPIONS. IBRA, MA NON DOVEVI VINCERE TUTTO?

TOTTENHAM-MILAN 0-0 (andata 0-1)
Fuori due. Dopo la Roma (battuta 3-0 ieri sera dopo il 2-3 dell’andata) anche il Milan saluta la compagnia arrendendosi al Tottenham che dopo aver vinto 1-0 a Milano sono riusciti a mantenere lo 0-0 in casa approdando così ai quarti.
Qui 3 mesi fa noi siamo stati presi a pallate ma quel Tottenham era ben altra cosa. Bale e Modric stasera non hanno fatto praticamente nulla. E non complesso non mi pare che gli inglesi abbiano giocato una buona partita.
Se non riesci a battere una squadra come quella che aveva di fronte il Milan stasera, allora vuol dire che meriti davvero di essere eliminato. I cuginastri hanno fatto davvero poco per riuscire a sfondare il muro degli inglesi. E se si esclude un salvataggio sulla linea di Gallas e un paio di buone azioni non si è mai resa davvero pericolosa. Lo schema “palla ad Ibrahimovic e ci pensa lui” tanto efficace in Italia, non funziona fuori dai confini nazionali. Innanzitutto perché in Europa lo svedese diventa un lampione della luce e poi perché certe partite le vinci con la forza del collettivo e non con le giocate dei singoli.
Fra una settimana toccherà a noi. Riusciremo a tenere alto l’onore italico come avvenne un anno fa o seguiremo nel baratro dell’eliminazione rossoneri e giallorossi? Lo scopriremo fra 6 giorni.
Nel frattempo una piccola considerazione. Sono già qualificati ai quarti Tottenham, Shakthar e Schalke04, rimanerne fuori sarebbe davvero un peccato…


VOTA QUESTO POST SU
http://www.wikio.it/ E SU

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

6 commenti:

Entius ha detto...

Ibrahimovic il giorno della presentazione "Vinciamo tutto".
Ibrahimovic stasera dopo l'eliminazione "Vinciamo tutto tranne la Champions".

Winnie ha detto...

Sul salvataggio di Gallas per poco non mi prendeva un'accidenti. Mamma mia che brivido.
Il Milan forse avrebbe meritato il gol ma alla fine l'eliminazione è ampiamente meritata.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Bè almeno è stato coerente:-)
Ho visto solo il secondo tempo e mi è sembrato un Milan mediocre nonostante un Tottenham tutt'altro che trascendentale, visto il lotto delle squadre che sta avanzando mi sembra una Champions di livello non eccelso rispetto al recente passato...ciao!

Vincenzo ha detto...

Che Milan ridicolo non sono riusciti a battere un tottenham normale senza il loro fuoriclasse bale.

Altro che tripletta sono ridicoli!

E ibrahimovic è un lampione della luce ahhahaahaaha!

Riccardo Troiani ha detto...

è sempre la solita storia, si arriva per fare la "gara della vita" o comunque una rimonta obiettivamente difficile e si esce. Le gare vanno vinte all'andata e bene...poi vediamo chi esce...
sullo scudetto credo che sia ormai dichiaratamente lotta a due (inter e milan) e do il mio vantaggio leggero al Milan, anche se sarà incerta fino all'ultimo.
Ho letto l'articolo, ti manca un "preso" prima di "a pallate"...ciaooo
saluti...riccardo
STADIO GOAL

Entius ha detto...

Grazie Riccardo. Ho corretto l'errore. Nella foga di scrivere mi ero perso una parola e quando ho riletto l'articolo non mi sono accorto dell'errore. Capita.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails