GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

lunedì 6 dicembre 2010

PALLONE D'ORO. LA FARSA CONTINUA, SUL PODIO NON C'E' SNEIJDER

La mia considerazione sul Pallone d’Oro penso vi sia chiara da un po’. E negli ultimi anni è andata peggiorando. Già il fatto che il 2006 l’abbiano dato a Cannavaro lasciando fuori il vero trascinatore degli azzurri al Mondiale ovvero Marco Materazzi, la dice tutta. Ma in quel caso Matrix pagò il fatto di aver fatto espellere Zidane, idolo dei francesi
Niente a che vedere comunque con la fiera delle assurdità stiamo vivendo in questo 2010. Viene pubblicata la lista dei 23. C’è gente che in questo anno solare non ha fatto nulla (vedi Asamoah, Lahm, Dani Alves) e manca uno come Diego Milito che si è limitato a segnare il gol vittoria dell’Inter nella finale di Coppa Italia, una doppietta nella finale di Champions League e il gol che è valso lo scudetto. Forse era troppo poco. Vabbè.
Gli interisti tifavano per Wesley Sneijder. L’olandese ha trascinato insieme a Milito l’Inter alla conquista del triplete e ai Mondiali ha portato l’Olanda fino in finale. Abbastanza per ambire al titolo. Già il fatto che a contendere il trofeo fosse Iniesta, uno che, gol vittoria nella finale al Mondiale, non ha fatto assolutamente nulla per tutto l’anno, ci sembrava quantomeno lofio.
Ma oggi è arrivato il capolavoro finale. La Fifa ha reso noto i tre finalisti del trofeo. Andres Iniesta, Xavi e Lionel Messi. E Sneijder?
Surclassato da chi nell’anno ha fatto di più? Probabile. Dov’erano Iniesta, Xavi e Messi il 22 maggio? A Madrid? No, erano a Barcellona comodamente seduti sul divano a guardare chi come Sneijder la finale di Champions League la stava giocando. E dov’era Messi il 11 luglio? Non mi pare di averlo visto a Johannesburg nella finale del Mondiale.
E ancora, quanti gol hanno segnato Xavi e Iniesta nel Mondiale? E quanti assist hanno fatto? E nella fase ad eliminazione diretta della Champions cosa hanno combinato i due centrocampisti spagnoli?
Mi pare evidente che si sia voluto premiare la squadra del momento ignorando totalmente chi è stato protagonista per gran parte della stagione. Personalmente ritengo che Milito strameritava questo premio. Che a vincere fosse stato Iniesta poteva starci (basta un gol per vincere? Evidentemente sì. Anzi forse basta anche meno, vedi Cannavaro) ma che Sneijder non figuri nel podio è assolutamente scandaloso e ridicolo.
Il premio perde credibilità (ammesso che ne avesse ancora) e diventa un’immensa farsa. A che serve allora fare tutta questa pagliacciata dei 23 candidati e dei tre finalisti? Assegnatelo e non se ne parla più. Scommettiamo che alla fine magari lo danno a Messi che dei tre finalisti è quello che lo merita meno?

PS: Un un mese e mezzo fa, quando fu resa nota la lista dei 23 candidati scrissiVabbè, inutile discuterne. Tanto è tutto già scritto. Vincerà Iniesta, a cui è bastato segnare nella finale mondiale per aggiudicarsi il premio e completeranno il podio Xavi e uno tra Messi, Villa e Muller. Gli interisti speravano nella vittoria di Sneijder. Rimarranno delusi. Se Milito non è stato nemmeno inserito nei candidati, figuriamoci se vince l’olandese… “
Devo aggiungere altro?

VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU


Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

2 commenti:

Nerazzurro ha detto...

Ridicolo, semplicemente ridicolo.
Come si fa ad escludere Milito dai 23 e Sneijder dal podio?
Devono elevare il Barcellona e farlo passare per un grande squadrone. Pagliacci !!!

Anonimo ha detto...

Se penso a gente come cannavaro....come nedved....che hanno vinto qs premio mi viene il vomito!!!
E Milito?....nn comment.....l altro smacco sara' Guardiola miglior tecnico al mondo!!! Mou al terzo posto!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails