GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

giovedì 16 dicembre 2010

CASSANO, REINTEGRATO MA CON LO STIPENDIO DIMEZZATO

Il collegio arbitrale, composto dall'avvocato Paolo Giuggioli (presidente), dall'avvocato Fabio Fazzo (arbitro nominato dalla societa') e dall'avvocato Francesco Macrì (arbitro nominato dal calciatore), ha disposto:
A) la sospensione del calciatore Antonio Cassano dagli allenamenti e dalla retribuzione (che pertanto non è dovuta) dal 29/10/2010 (da
ta dell'inoltro della richiesta della sanzione) al 31/01/2011;
B) riduce la retribuzione annua nella misura del 50% dal 01/02/2011 al 30/06/13, data di scadenza del contratto di lavoro sportivo;
C) condanna il calciatore Antonio Cassano alla rifusione delle spese legali sostenute dalla ricorrente.
Questa la tanto attesa sentenza riguardo al famoso caso Cassano. Non è stata accolta la richiesta di rescissione unilaterale di contratto della Sampdoria, ma il giocatore, a causa del suo comportamento, vedrà il suo ingaggio annuale dimezzato fino alla scadenza del suo contratto con la società blucerchiata. Il giocatore, vista la decisione, dovrà anche essere reintegrato in rosa non a partire dal 1 gennaio 2011 come inizialmente annunciato, bensì dal 1 febbraio.
Mi pare molto evidente a questo punto che il fantasista pugliese venga ceduto già nel mercato di gennaio e che la sua prossima destinazione sarà Milano. Il Milan è praticamente ad un passo dall’acquisto ma attenzione all’Inter che potrebbe inserirsi nella trattativa. Entrambe non avrebbero problemi ad accordarsi con il Real Madrid sulla famosa clausola da 5 milioni di euro, cifra che spetta alle Merengues in caso di trasferimento del giocatore: i rossoneri vantano ottimi rapporti con Perez, mentre i nerazzurri devono ancora riscuotere l'indennizzo per il passaggio di Mourinho sulla panchina blanca.

UPDATE (H. 23.55):
Antonio Cassano ha trovato l'accordo con il Milan con un contratto che lo lega al club rossonero fino al 2014 a titolo definitivo e non in prestito, come si era detto inizialmente. Stando alle indiscrezioni la Sampdoria si è detta disposta a liberare il barese a parametro zero .

VOTA QUESTO POST SU
http://www.wikio.it/ E SU

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

5 commenti:

Vincenzo ha detto...

A quanto pare l'ha preso il MIlan rinforzando ancor di piu un attacco davvero stellare.

Noi siamo restati a guardare ancora una volta.

Bravo moratti...

Pakos ha detto...

Confermo ciò che ha scritto Vincenzo. Ha firmato per il Milan. Contratto di tre milioni più i premi fino al 2014.
Accordo a titolo definitivo perchè la Sampdoria è pronta a rescindere il contratto. Un vero affare per il Milan.
E ora voglio vedere chi riuscirà a contrastare i rossoneri.

Antonio ha detto...

Immobilismo stomachevole di Moratti, e stavolta c'è poco da difendere perchè l'affare sarebbe andato in porto a costi ridicoli. E per un Allegri che potrà schierare l'attacco titolare tirando i dadi, ci sarà un Benitez che continuerà a sperare che a Eto'o e Milito non venga mai nemmeno un raffreddore, perchè altrimenti sono guai.

Ribadisco, stomachevole.

salvatore ha detto...

Intanto il Milan prende pure Cassano ... Presidente non vorrei che con un eventuale vittoria al mondiale x club lei creda che l'Inter sia la squadra piu forte al mondo e non abbia bisogno di rinforzi ... sarebbe la fine !!! URGONO 1 centrale 1 terzino sinistro 1 centrocampista centrale 1 attaccante e un allenatore decente per conquistare il 4 posto altrimenti ... altrimenti ci arrabbiamo

salvatore ha detto...

ragazzi votiamo i nostri campioni per la squadra dell'anno 2010 http://it.uefa.com/community/teamoftheyear/index.html

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails