GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

martedì 2 novembre 2010

BALE SCATENATO, LA NAVE INTER AFFONDA

Champions League 2010-2011 – Girone A Quarta Giornata
TOTTENHAM - INTER 3 - 1
18’ Van der Vaart - 63’ Crouch - 80’ ETO'O - 89’ Pavlyuchenko

TOTTENHAM: Cudicini; Hutton, Gallas, Kaboul, Assou-Ekotto; Huddlestone, Modric; Lennon (dal 40' s.t. Palacios), Van der Vaart (dal 1' s.t. Jenas), Bale; Crouch (dal 31' s.t. Pavlyuchenko).
A Disposizione: Pletikosa, Bassong, Kranjcar, Keane.
All. Redknapp.
INTER: Castellazzi; Maicon, Lucio, Samuel, Chivu; J.Zanetti, Muntari (dall'8' s.t. Nwankwo); Biabiany (dal 19' s.t. Coutinho), Sneijder, Pandev (dal 26' s.t. Milito); Eto'o.
A Disposizione: Orlandoni, Santon, Materazzi, Cordoba.
All. Benitez.
ARBITRO Kassai (Ungheria).

Speravo in un’altra serata, speravo in un’altra Inter, speravo in un altro finale. L’Inter torna da Londra con in saccoccia un 3-1 che non ammette repliche e con tanti dubbi.
Rispetto alla formazione preannunciata c’è Pandev al posto di Coutinho. Dopo 18 minuti i nerazzurri sono già in svantaggio. Modric supera Muntari e dà una palla invitante sul filo dle fuorigioco a Van Der Vaart che trafigge Castellazzi. L’Inter prova una timida reazione ma è troppo poco per impensierire i padroni di casa che nella ripresa trovano il raddoppio con Crouch ben imbeccato da uno scatenato Bale. A 10 minuti dalla fine Eto’o accende le speranze nerazzurre che però vengono spente nei minuti finali da Pavlyuchenko bravo a concludere in rete l’assiti che gli offre Bale dopo una bella discesa sulla fascia.
C’è poco da dire. Abbiamo giocato una partita pessima, Bale ha fatto il bello e il cattivo tempo su quella fascia e Maicon non è riuscito a fermarlo nemmeno una volta. In 180 minuti abbiamo preso sei gol e cinque sono arrivati da quella fascia. Se mettevamo Gresko su Bale avrebbe sicuramente fatto una figura migliore.
Ma se Maicon è il più imbarazzante, gli altri non sono da meno. Sneijder incide pochissimo (a parte una punizione insidiosa), Pandev è assente ingiustificato (il peggiore insieme a Maicon), e persino i centrali difensivi sono apparsi meno insuperabili del solito.
Unica nota positiva un Eto’o che non perde un colpo e un Milito che gioca uno scorcio di partita che fan ben sperare per il futuro. Per il resto registriamo l’ennesimo infortunio a centrocampo (domenica giocheremo con Obi e Nwanko?). Stavolta è andato out Muntari.
Qualcuno dirà anche stasera che va bene così? O continueremo a prendercela con la sfortuna per un’infermeria che è più affollata del centro di Pechino all’ora di punta?
Ragazzi, bisogna darsi una svegliata. Qualcuno prenda un secchio di acqua gelata e lo butti in faccia a giocatori, allenatore, staff medico, staff dirigenziale.
No, non sono disfattista, né tantomeno pessimista. Anzi sono ottimista. A dirla tutta, vorrei essere ottimista ma poi mi guardo intorno e mi chiedo: che cazzo c’è da essere ottimisti?
Comunque, nonostante tutto... FORZA INTER !!!

VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/ E SU

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

5 commenti:

Winnie ha detto...

Dobbiamo fare gli ottimisti? E facciamo gli ottimisti (che cazzo c’è da essere ottimisti?).
L'anno scorso dopo 4 partite stavamo messi peggio. E poi...

Matrix ha detto...

Sono senza parole. Una partita davvero molto brutta.
E sinceramente non so nemmeno con chi prendermela. Con Benitez? Con i giocatori? Con la sfortuna? Con la dirigenza?
Tutti hanno colpe. Ma ora bisogna cambiare rotta e farlo al più presto.

Anonimo ha detto...

FORZA TOTTENHAM !!! :))))))
INTERTRISTA TIE' !!!
INTERTRISTA TIE' !!!
INTERTRISTA TIE' !!!

Vincenzo ha detto...

Sorlovando sull'Anonimo che è di una tristezza unica, Entius hai sbagliato tu ad aspettarti tanto da questa gara. Ti ricordo che avevamo Zanetti e Muntari (poi addirittura Nwakwno) a impostare l'azione...

Ciao.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Sconfitta che non fa testo, avete troppi infortunati...ciao!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails