GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

martedì 22 giugno 2010

L'ARGENTINA VOLA AGLI OTTAVI. E CE LA FA ANCHE LA COREA DEL SUD


MONDIALI DI CALCIO 2010 – GIRONE B

GRECIA-ARGENTINA 0-2
78’ Demichelis (A) - 89’ Palermo (A)
Girone da protagonista assoluta per l'Argentina di Diego Armando Maradona che vince l'ultimo match contro la Grecia per 2-0 e si qualifica come prima del Gruppo B ai Mondiali in Sudafrica. Punteggio pieno, 9 punti, e primo posto del girone B. Ottavi ottenuti con la forza della classe, trampolino di lancio verso un futuro splendente. Favoriti d’obbligo? Quasi ci siamo. Basti per ora riconfermarsi a grandi livelli e non aver deluso le aspettative. Non è poco visto finora le prestazioni delle altre concorrenti.
Per la passerella contro la Grecia Maradona regala la gloria a Milito (era ora), al genero Aguero, a Burdisso e Otamendi, a Bolatti e ai Rodriguez. Ma guai a toccargli Lionel Messi. Il suo numero 10; l’erede per eccellenza. Dal primo minuto e per la prima volta con la fascia di capitano. La Seleccion se la gode perché gli ottavi li ha praticamente in tasca. L’Argentina giochicchia, ma tanto basta per battere i greci. Abile a sfruttare tutte le sue componenti, ma anche le intuizioni del suo c.t., che esulta invasato per il vantaggio di Demichelis e che va fuori di testa quando a raddoppiare è Palermo, gettato nella mischia al posto di Milito.
Torna a casa la squadra tutto cuore di Rehhagel che nulla può contro la corazzata sudamericana. Gli ellenici pagano l’esordio pessimo contro la Corea del Sud (che infatti accede agli ottavi). Non sono più la squadra ben organizzata che vinse gli Europei 2004 e, se ce ne era bisogno, ne abbiamo avuto la conferma anche in queste tre partite del girone.
Dopo il pessimo Mondiale di 16 anni fa però chiudono la manifestazione in modo più dignitoso con tre punti (frutto di una vittoria).
Punteggio pieno invece per la "Seleccion" che agli ottavi di finale incontrerà il Messico.


NIGERIA-COREA DEL SUD 2-2
12’ Uche (N), 38’ Lee Chung (C), 49’ Park Chu (C), 69’ Yakubu (N)
È la Corea del Sud a volare negli ottavi di finale: lo fa grazie al 2-2 contro la Nigeria, dopo una partita vivace, per emozioni e alternanza del punteggio. La squadra africana passa in vantaggio al 12' del primo tempo con Uche, che sfiora il raddoppio con un palo al 36'. Ma due minuti dopo la Corea del Sud pareggia con Lee Yung Soo e nella ripresa passa in vantaggio, al 3', con Park Chu Young. La Nigeria non ci sta e su rigore agguanta il pari, 2-2, con Yakubu, al 24'. Nel finale emozioni da ambo le parti, con Martins che sbaglia il possibile 3-2 qualificazione e Obinna che è poco fortunato.
La Corea del Sud può festeggiare la qualificazione agli ottavi, così come nel Mondiale 2002 e alla fase successiva affronterà infatti l’Uruguay. Torna a casa invece la Nigeria dopo un Mondiale al di sotto delle attese.

GIRONE B - CLASSIFICA FINALE
ARGENTINA 9 COREA DEL SUD 4 Grecia 3 Nigeria 1


VOTA QUESTO POST CLICCANDO QUI E QUI OK NOTIZIE





Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!


1 commento:

Nicola ha detto...

Io resto del parere che l'Argentina è la grande favorita. Più della Spagna, più del Brasile.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails