GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

mercoledì 21 aprile 2010

STAVOLTA E' TROPPO. BALOTELLI NON MERITA L'INTER


E una serata così bella alla fine viene rovinata da uno stronzo qualsiasi che risponde al nome di Mario Balotelli. Prima si rivolge alla curva con le parole "Andate affanculo tutti quanti, andate affanculo tutti quanti", poi finisce svogliatamente la partita, butta la maglia per terra ed esce dal campo finendo l'opera con la tribuna rossa: "Vaffanculo pezzi di merda".
Che mandi a quel paese i sostenitori nerazzurri può starci ma che butti via la maglia nerazzurra, no, non lo tollero minimamente, non in una serata così bella e così importante per i colori nerazzurri. Si vocifera che negli spogliatoi Materazzi l’abbia preso a schiaffi. Spero che sia vero.
In questa stagione ne ha combinato di tutti i colori riuscendo nell’ardua impresa di inimicarsi allenatore, società, compagni di squadra e tifosi. Nonostante il suo atteggiamento l’abbiamo sempre coccolato, giustificato, difeso, ma ora ha rotto le palle. E basta con questa storia che ha 20 anni, che è un talento, che è un campione fuori dagli schemi. Molti dei suoi coetanei non sono così fortunati e sull’essere campione ci sarebbe tanto da discutere. Io guardo Samuel Eto’o, non un coglione qualsiasi ma uno che ha vinto due Champions League segnando, che si sbatte sulla fascia, che fa il terzino, che rientra come un gregario qualsiasi. Ecco questi sono i veri campioni, quelli che i tifosi amano. Gente che nonostante un curriculum di tutto rispetto si mettono al servizio dell'allenatore e della squadra.
Credo che sia inutile tentare un recupero. Niente punizioni e niente provvedimenti. Utilizziamolo per questo finale di stagione e poi vendiamolo al miglior offerente. Saremo ben lieti di portarlo a destinazione a calci nel sedere. Senza rimpianti.
Non diventerà mai un campione. Né qui né altrove. Mario Balotelli è e rimarrà sempre e solo una testa di c…o. Niente di più.



VOTA QUESTO POST CLICCANDO QUI E QUI OK NOTIZIE




***************************************************************************
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! ***************************************************************************

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Quello che evidentemente sfugge a Balotelli e a chi lo circonda è che con questi atteggiamenti non solo si inimica tutto il popolo nerazzurro ma si preclude anche la possibilità di andare altrove.
Chi comprerebbe un giocatore che è una testa calda ed è ingestibile?

Vincenzo ha detto...

Condivido in pieno. Balotelli resterà un Cassano qualsiasi. Prima era un rischio, ora è una certezza.

Tutti hanno sempre dato addosso a Mou per come si comportava con Mario, ora tutti stanno capendo chi era il colpevole della situazione.

Sfruttiamolo fino a fine anno e poi via, xke non merita una maglia gloriosa come la nostra.

Un saluto, Vincenzo.

Antonio Giusto ha detto...

Buona eclissi, Mario.

Cesare ha detto...

Che dire, d'accordissimo con te! vada altove, vada al milan vada dove c... gli pare, è un sopravvalutato!

Entius ha detto...

Non è sopravvalutato, io credo che in effetti SuperMario abbia le potenzialità per diventare un fuoriclasse.
Ma, come recitava una vecchia pubblicità, la potenza è nulla senza controllo.
E se non cambia atteggiamenti è destinato a diventare un Adriano qualsiasi.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails