GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

venerdì 16 aprile 2010

MAICON-ETO'O, L'INTER NON MOLLA


Serie A - 34^ Giornata
INTER - JUVENTUS 2 - 0
75' MAICON - 92 ' ETO'O

INTER: Julio César; Maicon, Lucio, Samuel, J. Zanetti; Cambiasso, Motta (46’ Stankovic); Pandev (55’ Balotelli), Sneijder (89’ Muntari), Eto’o; Milito.
A disposizione: Orlandoni, Córdoba, Materazzi, Arnautovic.
All.: Mourinho
JUVENTUS: Buffon; Zebina, Cannavaro, Chiellini, Grosso; Marchisio (76’ Salihamidzic), Felipe Melo, Sissoko; Diego; Iaquinta (72’ Amauri), Del Piero (42’ Poulsen).
A disposizione: Manninger, Legrottaglie, De Ceglie, Camoranesi.
All.: Zaccheroni
ARBITRO: Damato


Niente sorprese, Mourinho si presenta con la solita formazione che prevede Pandev, Eto’o e Milito supportati da Sneijder con Cambiasso e Thiago Motta a centrocampo e Maicon, Lucio, Samuel e Zanetti a comporre il quartetto difensivo. Subito in apertura un’occasione per la Juventus ma i bianconeri si fermano lì. L’Inter prende possesso del campo seppur si rende poco pericolosa. La partita è nervosa e Damato mette subito il freno sventolando cartellini gialli a tutti. A 8 minuti dall’intervallo arriva l’episodio che dà la svolta alla partita. Entrataccia di Sissoko, già ammonito, su Zanetti, l'arbitro non può fare altro che mostrare al maliano il secondo giallo e il conseguente rosso. La Juventus in dieci è sicuramente ancora più inoffensiva di quanto lo fosse prima.
Nella ripresa parte l’assalto dei nerazzurri che fanno a tiro al bersaglio con la porta di Buffon, le occasioni si sprecano ma la palla di entrare non ne vuole sapere. Proprio quando il popolo nerazzurro inizia a preoccuparsi, ci pensa Maicon. Sugli sviluppi di una punizione dal lato corto, la palla finisce al terzino brasiliano che dal limite fa partire un bolide d’esterno che trafigge Buffon. Gooooollll !!!
La Juventus prova una timida reazione, l’Inter continua a macinare gioco e a sprecare occasioni. Ma a tempo scaduto su un tiro sbilenco di Muntari interviene Eto’o e fissa il risultato sul 2-0 finale.
L’Inter porta a casa i tre punti. Tre punti pesantissimi che, in attesa del derby romano di domenica, la proietta nuovamente in testa alla classifica. Ho visto una buona Inter, molto concentrata come piace a me. Molto meno mi sono piaciuti gli errori sotto porta. Non puoi costruire valanghe d’occasioni e poi portare a casa un misero 1-0 (il gol di Eto’o è arrivato quando tutti erano con la mente sotto la doccia). Se crei cinque occasioni, ne devi mettere dentro almeno 2-3. E siccome le nostre occasioni da rete stasera non si contano fate un po’ voi.
La Juventus di questa sera era ben cosa ma non dimentichiamoci che nell’ultimo periodo l’Inter aveva perso punti con squadre non certo forti (mi vengono in mente Sampdoria, Catania e Genoa). E poi le sfide con i bianconeri sono sempre cariche di significato e dal risultato incerto indipendentemente dalla forza delle due squadre.
Ieri scrissi che contava solo vincere. E abbiamo vinto. Ma soprattutto abbiamo dato un bel segnale al campionato e alla Roma. Noi ci siamo e questo scudetto se lo vogliono dovranno sudarselo duramente. E ora sotto con la prossima.
FORZA INTER

VOTA QUESTO POST CLICCANDO QUI
E QUI OK NOTIZIE


***************************************************************************
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! ***************************************************************************

4 commenti:

Santos ha detto...

GRANDI GRANDI GRANDI. A CASA I LADRI PAGLIACCI !!!

Matrix ha detto...

Li abbiamo chiusi nella loro area, li abbiamo presi a pallate, li abbiamo schiacciati.
Alal fine il 2-0 è quasi un risultato bugiardo...

Anonimo ha detto...

Ragazzi, la palla gira che è una bellezza. Ricordiamoci che lo stesso Barcellona,l' anno scorso di questi tempi (vedi partita col Chelsea) non era così osannato. Un ritocchino al tridente e ci siamo. P.s. Inter..2..cettazioni 0!
FORZA INTER FORZA ENTIUS

Vincenzo ha detto...

Il gol di Maicon è poesia! Bellissimo! Ora forza lazio!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails