ARTICOLI RECENTI

sabato 7 dicembre 2019

E CONTROSORPASSO JUVE FU… ANZI NO (la vetta è sempre nerazzurra)

Serie A 2019-2020 – 15^ Giornata
LAZIO-JUVENTUS 3-1
25' C. Ronaldo – 46' pt Luiz Felipe – 74’ Milinkovic-Savic – 95’ Caicedo

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic (45' st Caicedo), Leiva, Luis Alberto (30' st Parolo), Lulic; Correa, Immobile (40' st Cataldi).
A disp.: Proto, Guerrieri, Vavro, Bastos, Silva, Jony, André Anderson.
All.: Inzaghi
JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Bentancur (40' Emre Can), Pjanic, Matuidi; Bernardeschi (26' st Danilo); Ronaldo, Dybala (35' st Higuain).
A disp.: Buffon, Pinsoglio, Rugani, Demiral, De Sciglio, Rabiot, Muratore, Portanova, Pjaca.
All.: Sarri
Arbitro: Fabbri

C’é un tizio in autostrada. Ad un certo punto sta in corsia di sorpasso, ha messo la freccia pronto a superare quello che sta davanti a lui, poi la macchina sbanda di colpo e… niente il sorpasso fallisce e il tizio deve tornare dietro la macchina che lo precede.

Ecco a “quelli là” stasera è successa la stessa cosa. Erano in corsia di sorpasso, pronti a superare l’Inter e a riportarsi saldamente in vetta alla classifica. La partita si era pure messa bene con Cristiano Ronaldo che aveva portato in vantaggio i bianconeri. Poi allo scadere del primo tempo Luis Felipe pareggia i conti. Nessun problema, c’è tutto il secondo tempo per riportarsi in vantaggio, vincere la partita e riportarsi in vetta.

Ma nessuno aveva avvertito l’arbitro Fabbri che al 69esimo sciaguratamente (per il direttore di gara) espelle Cuadrado. Juve in 10 e dopo pochi minuti Milinkovic Savic trovava il gol del 2-1 biancoceleste. Come se non bastasse al 79esimo l’arbitro Fabbri concede un rigore per i padroni di casa (espulso Cuadrado, rigore per la Lazio, la carriera dell’arbitro praticamente finisce qui). Immobile, mosso a compassione, fallisce il rigore. La Juventus rimane in gioco fino al 95esimo quando Caicedo la chiude definitivamente. La Lazio porta a casa tre punti pesanti (non vinceva all’Olimpico contro la Juventus in Serie A dal dicembre 2003, quando alla guida dei biancocelesti c’era Roberto Mancini) portandosi a soli tre lunghezze dai bianconeri, la Juventus rimedia la prima sconfitta stagionale e l’Inter per almeno un’altra settimana sarà capolista.
Il controsorpasso? Ne riparliamo domenica prossima. Forza Inter!!! Grazie Lazio!!! Juve Merda!!!





Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti?
Inserisci il tuo indirizzo mail:


Servizio offerto da FeedBurner

13 commenti:

Gaetano73 ha detto...

Non poteva nn mancare il classico articolo becero sulla sconfitta Juve.
Prima della partita ci si era affrettati a mettere le mani avanti sulla designazione di Fabbri che avrebbe favorito la Juve.
Poi la realtà è stata ben diversa ed ecco che Fabbri ha finito la carriera.
Purtroppo fino a che esisteranno articoli simili il ns.movimento calcio resterà indietro anni luce rispetto ad altre leghe europee. È inutile fare i moralisti.
Ci rivediamo al prox pianto, alla prox recriminazione, al prox "nn ci hanno fatto vincere".È nel vs.DNA

Nicola ha detto...

Quando sì dice la verità è sempre fastidioso. Come mai avete questa ripugnanza verso la verità? Forse perché sono scomode verità?
Eravate lì belli pronti a festeggiare il sorpasso e invece la Lazio e l'arbitro vi hanno rovinato i piani.

Gaetano73 ha detto...

Ma di quale verità parli?
L'unica verità è che ancora una volta dimostrate di essere ridicoli.
Lo scansuolo si scansera' ed invece....
L'arbitro Fabbri si sarebbe piegato a 90° ed invece....
Sempre a piangere e frignare.
Nn sapete fare altro perché siete bimbi immaturi che nn sanno accettare le sconfitte e cercano sempre un alibi....i vs.post e/o articoli parlano da soli

Nerazzurro ha detto...

Se gli articoli e i commenti di questo blog ti infastidiscono puoi tranquillamente andartene nei blog dei tuoi compari juventini a leccarvi le ferite e a indignarvi contro il Sassuolo che non si è scansato e contro l'arbitro che è stato fin troppo imparziale.

Gaetano73 ha detto...

Ti piacerebbe!!
Invece verrò qui quando mi pare e piace per evidenziare quanto tu e quelli come te siate ridicoli ed incompetenti.
Oggi rigiocare Turati...noooo!!!! Ancora una volta Duncan, Obiang, Pegolo, Peluso, tutti titolarissimi ma in panchina....vuoi vedere che qst volevano scansarsi anche con il Cagliari?
Dimostrazione che di calcio nn capisci una mazza. Ciao pagliaccio incompetente.
Quanto alle ferite io sono tranquillo xke so accettare le sconfitte e se nn vincerò accetterò mio malgrado il verdetto ma se il finale sarà diverso......

Matrix ha detto...

Ma qualcuno ha notizie di BlackWhite? Dobbiamo chiamare il 118? O "Chi l'ha visto"? No, perché fino a ieri mattina lo sentivo bello pimpante a togliere freccie per fare sorpassi…

Alex ha detto...

Uno scivolone può starci (lo hai scritto anche tu Entius che non potevamo vincerle tutte). Per il sorpasso, niente panico, è solo rimandato.

Entius ha detto...

Articolo becero sulla sconfitta Juve??? Pensa te, mentre lo scrivevo avevo tutt'altra idea. Sinceramente a me sembra più un articolo di sfottò di un interista verso il popolo bianconero già pronto a festeggiare il sorpasso...
Il mondo è bello perché vario e perché ognuno ha le sue opinioni.

Winnie ha detto...

@Matrix. Secondo me si sta riprendendo dallo shock...

Ciaskito ha detto...

Vorrei farvi notare che sono tre mesi che la Juventus gioca da cani e ha perso la prima partita solo ieri sera. I bianconeri sono come l'erba maligna: non muoiono mai.

Gaetano73 ha detto...

Sfottò?
Ma giù la maschera, che sfottò!!!.
Sempre a parlare di arbitri, complotti e scansamenti e quando la realta delle cose vi sconfessa, cercate una giustificazione x riparare alla figura di merda (vefo che si può usare come parola).
Per me sfottò è un'altra cosa.
Se per te tra le altre cose, Juve Merda è uno sfottò, allora mi sento autorizzato a concludere ogni mio post con lo sfottò Inter Merda.
E nessuno si scandalizzi

Pippo ha detto...

Ha ragione Ciaskito.Il nostro motto è FINO ALLA FINE. Siamo come l'erba maligna, non moriamo mai. Anzi d'ora in avanti mi auguro di essere cinici e maligni. Più ne rubiamo meglio è. .....tanto non ci verrà mai riconosciuto nulla. E devo dire. ....okkio alla Lazio. Gran bella squadra.
Non te la prendere Gaetano e comprendili sono 8 anni che soffrono le pene d'inferno cercando di sminuire il campionato italiano che tornerà magicamente ad essere il più bello se per caso dovessero vincerlo loro. Sono fatti così, sono ragazzini, si entusiasmano facilmente. Si indigneranno altrettanto facilmente se non dovesse andare come dicono loro. Forse la nostra più grande vittoria è stata proprio il fatto che per vincere abbiano dovuto chiamare chi fino a ieri insultavano allo stesso modo. Mi riferisco chiaramene a Conte Marotta ma anche a Stellini e Julio Tous preparatore atletico da un passato nebuloso al fianco di Fuentes (così scriveva Inter news nel 2013 )al "signore della forza "(così lo chiamano ora ).Sono ragazzi. .....

Gaetano73 ha detto...

@Pippo
Tranquillo nn me la prendo.Capisco lo stato di frustrazione di chi ha dovuto attingere dalla feccia del mondo Juve (qst il loro pensiero prima di accoglierli a braccia aperte) pur di provare a vincere qualcosa.
Alla faccia del noi diamo onesti e ne siamo fieri.
Nn cresceranno mai, è nel loro DNA additare gli altri come colpevoli delle loro innumerevoli mancate vittorie.
Domenica tutti hanno visto Fabbri, ma io recrimino sulle ns.occasioni sbagliate e sull'uscita del fenomenale Betancourt...loro come sempre si sarebbero scagliati contro l'arbitro.In tal caso hanno sghignazzato sotto i baffi e li lascio fare.
Insinuano che il Sassuolo si scansi xke nn giocano 4 mezze calzette, le stesse che nn giocano contro il Cagliari, ma stasera il Barca che fa?
Lascia a casa Messi, Pique, S.Roberto...e vincendo grideranno all'impresa storica.
Ho puntato sulla vs.vittoria, spero di vincere visto che giocate con lo scansbarca

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails