ARTICOLI RECENTI

venerdì 22 giugno 2018

COUTINHO SVEGLIA IL BRASILE - LA NIGERIA RILANCIA MESSI - SVIZZERA QUASI QUALIFICATA

Mondiali di Calcio “Russia 2018” – Girone E
BRASILE-COSTARICA 2-0
91' Coutinho - 97' Neymar

Brasile-Costa Rica 2-0. Ancora Coutinho, un altro gol decisivo (il secondo in due partite) per l'ex interista. La prodezza appena oltre i 90', in pieno recupero, sull'assist di Gabriel Jesus.E' la rete che toglie le ombre sulla Nazionale verde-oro dopo l'1-1 dell'esordio contro la Svizzera e la lunga rincorsa al successo contro la Costa Rica. Al 97' segna anche Neymar: la festa così si completa.
Ma è un Brasile tutt'altro che convincente. Soffre fino al novantesimo contro un Costa Rica ben messo in campo e che riesci a frenare tutte le incursioni verdeoro. Alla fine la sblocca Coutinho che si candida a vera stella di questo Brasile al contrario di un Neymar ancora una volta assente ingiustificato.


Mondiali di Calcio “Russia 2018” – Girone D
NIGERIA-ISLANDA 2-0
49' Musa - 75' Musa

Una doppietta di Musa ha deciso il 2-0 della Nigeria contro l'Islanda. Le Super Aquile volano al secondo posto del gruppo D con 3 punti, alle spalle della Croazia già agli ottavi dei Mondiali di Russia 2018. Le reti nella ripresa (49' e 75'), poi Gylfi Sigurdsson sbaglia un rigore (84') che avrebbe rilanciato l'Islanda. Un risultato che dà grandi speranze alle Super Aquile in vista del passaggio del turno, ma che rilancia anche l'Argentina che battendo la Nigeria martedì nell'ultima sfida della fase a gironi (e sperando che l'Islanda non vinca contro la Croazia per poi dare l'ultima parola alla differenza reti) potrebbe ancora qualificarsi per gli ottavi di finale. Messi e compagni dunque tornano a sperare, ma questa Nigeria non è facile da battere. Dispiace per l'Islanda la cui posizione è parecchio compromessa. Martedì dovranno battere la Croazia, sperare che l' Argentina vinca con la Nigeria e affidarsi alla differenza reti. Chissà...


Mondiali di Calcio “Russia 2018” – Girone E
SERBIA-SVIZZERA 1-2
5' Mitrovic - 52' Xhaka - 90' Shaqiri

Colpo della Svizzera nel secondo match del Gruppo E ai Mondiali di Russia 2018. Gli elvetici battono 2-1 in rimonta la Serbia e vedono avvicinarsi gli ottavi. Mitrovic apre le marcature al 5', poi Xhaka pareggia i conti al 52'. Il gol partita lo segna Shaqiri al 90'. Missione compiuta per la Svizzera, che dopo aver costretto il Brasile al pari, regola la Serbia e vola in testa al girone a braccetto con i verdeoro. Un risultato importante, perché raggiunto in rimonta con una grande reazione e perché ora sulla strada per gli ottavi per Petkovic c'è solo il Costa Rica già eliminato. Agli elvetici basterà un pari nell'ultima gara per stare tranquilli, mentre la Serbia dovrà battere il Brasile per non essere eliminato.


 Se ti è piaciuto l’articolo ISCRIVITI AI FEED per rimanere sempre aggiornato sui nuovi   contenuti !!! 

2 commenti:

Stefano ha detto...

Il Brasile si è salvato per il rotto della cuffia...

Simone ha detto...

Brasile e Argentina finora stanno deludendo parecchio. Con la differenza che all'Argentina gira tutto male, mentre al Brasile va tutto bene.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!