ARTICOLI RECENTI

mercoledì 14 febbraio 2018

POCA JUVE: SI COMPLICA LA VITA

Champions League 2017-2018 – Andata degli Ottavi di Finale
JUVENTUS-TOTTENHAM 2-2
2'  Higuain - 9' Higuain (rig.)  - 35' Kane - 71' Eriksen


Dura solo 10 minuti la Juventus di Champions League nell'andata degli ottavi di finale della massima competizione europea. I bianconeri vanno in vantaggio dopo 2 minuti con Higuain (il Pipita è in lieve fuorigioco). Sempre l'attaccante argentino raddoppia al nono.  Non sono passati neanche 10 minuti e la partita è già messa totalmente in discesa per la squadra di Allegri. Ma il Tottenham, superata la tempesta iniziale, si organizza e inizia contrastare i bianconeri. La seconda parte del primo tempo e tutto di marca inglese e dopo unra super parata di Buffon, al trentacinquesimo Kane rimette in gioco gli Spurs. Allo scadere del primo tempo grossa occasione per i bianconeri. Aurier stende Douglas Costa in area. Rigore netto. Dal dischetto Higuain potrebbe fare tris e invece coglie in pieno la traversa.

Secondo tempo senza particolari sussulti. La Juventus amministra bene, ma dopo una parata di Lloris, arriva la beffa per i bianconeri. Calcio di punizione per il Tottenham, Buffon posiziona male la barriera e per Eriksen è un gioco da ragazzi infilare il portiere bianconero.
Finisce 2-2. Risultato giusto per quello che si è visto in campo, la Juventus dopo un inizio fiammante si è spenta presto e ha denotato tutti i limiti di una squadra che è sembrata in difficoltà. Certo Allegri ha dovuto fare i conti con molte assenze e anche chi è sceso in campo, è stato al di sotto delle aspettative. Vedi un Douglas Costa praticamente assente o Khedira. Ma questa non può essere una giustificazione per una squadra che dopo 10 minuti aveva la partita tutta in discesa e poteva sicuramente amministrare il doppio vantaggio e magari incrementarlo pure.
Discorso qualificazione rimandato a Londra fra tre settimane. Discorso apertissimo, entrambe le squadre possono tranquillamente approdare ai quarti. Di sicuro se la Juventus affronterà il ritorno con lo stesso spirito con cui ha affrontato la partita di ieri sera non vedo molte speranze per la squadra di Allegri. Vedremo...

Se ti è piaciuto l’articolo ISCRIVITI AI FEED per rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti !!!

4 commenti:

Gaetano ha detto...

Che dire, il Tottenham ci ha sovrastato in lungo e largo.
La CL non è il campionato dove puoi fare a meno di Dybala e Cuadrado senza subire grossi contraccolpi.
Il ritorno sarà difficilissimo, quasi impossibile. La Juve deve segnare almeno 2 gol, ma soprattutto deve sperare di recuperare Matuidi e Dybala, consapevole invece che per Cuadrado non ci sarà speranza.
Crederci non costa nulla, ma il mio realismo porta a pensare che.....

Collettivo Contro i Ladri di Scudetti ha detto...

In Italia leoni, in Europa coglioni.

Stefano ha detto...

Spesso un episodio può risultare decisivo. Se Higuain avesse realizzato il rigore magari saremmo qui a parlare di un'altra partita.

Entius ha detto...

@Stefano. Come del resto se Buffon avesse piazzato in modo decente la barriera...
Ciò non toglie che se dopo 10 minuti vinci 2-0 non puoi farti recuperare, ma devi saper amministrare il vantaggio.
Al ritorno tutto può succedere. Soprattutto se Allegri recupererà qualcuno degli assenti.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

AVVISO

Questo è un BLOG NERAZZURRO pertanto rivolto soprattutto ai tifosi dell’Inter. Mi piacerebbe però che diventasse UN BLOG PER TUTTI. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Potete scherzare, prendere in giro, fare sfottò purché non si superino i limiti dell’educazione e del rispetto. Questo vale per tutti, interisti e non. Grazie!!!