GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

domenica 23 luglio 2017

Summer Goal. I VENTISEI SECONDI, LA CHAMPIONS DI MOU E...


 CALCIOMANIA RELOADED 
giovedì 19 marzo 2009
I VENTISEI SECONDI, OVVERO QUELLI CHE ARRIVANO DIETRO
La frenesia che condiziona il nostro vivere è senza dubbio il peggior nemico del piacere. Però noi esseri umani siamo antropologicamente costruiti per raggiungere i nostri obiettivi nel minor tempo possibile. Dobbiamo arrivare primi nella vita come nello sport. Per questo motivo non vogliamo essere secondi a nessuno, a costo di diventare nevrotici. Il calcio non sfugge a questa legge, e di recente l’allenatore della Juventus ha dichiarato di non giocare per arrivare secondo. Una banalità? Senz’altro lo è, ma ha un senso ed è necessario ribadirlo nell’attuale campionato dominato dall’Inter. I media non possono abbracciare la filosofia del valore del secondo posto per paura di perdere lettori e autorevolezza.

…CONTINUA A LEGGERE CLICCANDO QUI



 FINAL…MENTE 
26 maggio 2004 – Gelsenkirchen
CHAMPIONS LEAGUE 2003-2004 - FINALE
MONACO-PORTO 0-3
39’ C. Alberto – 71’ Deco – 75’ Alenichev

MONACO (4-3-3): Roma; Ibarra, Rodriguez, Givet (72’ Nonda), Evra; Cissé (64’ Squillaci), Bernardi, Zikos; Giuly (23’ Prso) , Rothen, Morientes.
A disp.: Sylva, Plasil, El Fakiri, Adebayor.
All. Didier Deschamps
PORTO (4-3-1-2): V. Baia; P. Ferreira, J. Costa, R. Carvalho, N. Valente; P. Mendes, Costinha, Maniche; Deco (85’ P. Emanuel); Derlei (78’ Mc Carthy), C. Alberto (60’ Alenicev).
A disp.: N. Espirito Santo, R. Costa, Bosingwa, Jankauskas.
All. José Mourinho
Arbitro: Milton Nielsen

Il Porto di José Mourinho è inserito nel gruppo F insieme agli spagnoli del Real Madrid, ai francesi dell'O. Marsiglia e ai serbomontenegrini del Partizan, superando il turno come secondo classificato, totalizzando 11 punti, alle spalle dei Blancos. Agli ottavi di finale il Porto affronta gli inglesi del Manchester Utd, vincendo l'andata al do Dragão per 2-1 e pareggiando 1-1 all'Old Trafford con un gol allo scadere di Costinha. Ai quarti i francesi dell'O. Lione perdono con un risultato aggregato di 4-2. In semifinale i portoghesi affrontano il Deportivo, che ha già eliminato Juventus e Milan. Dopo la partita d'andata a Porto terminata a reti inviolate, al Riazor di La Coruña il Porto si impone 1-0 con un gol su rigore di Derlei.
Il match è inedito nei quasi 50 anni di storia della manifestazione e vede di fronte il Porto, campione della passata edizione della Coppa UEFA, e il Monaco, squadra più prolifica con 27 gol realizzati. Il passa in vantaggio al 39' con Carlos Alberto abile a sfruttare un rimpallo fortunoso in area.
Nella ripresa il Monaco alza ritmo e baricentro del gioco. Dall'altra parte Mourinho fa abbassare il ritmo ai suoi, che attendono gli avversari e ripartono in contropiede. Proprio con questa manovra arriva il gol del due a zero, firmato da Deco. Il Monaco si butta scriteriatamente in attacco e quattro minuti dopo, con un'azione fotocopia, il Porto chiude la partita col 3-0 di Dmitrij Aleničev.
Il Porto torna a vincere il massimo trofeo continentale dopo 17 anni dall'ultima volta ed eguaglia il record di vittorie del Benfica per quanto riguarda le compagini portoghesi.

 LA FOTO 
Lui è Gigi Buffon, lei Ilaria D'Amico.
Il Settimanale "Chi" li ha pescati in atteggiamenti equivoci.

Cosa stanno facendo? Vi lascio nel dubbio...

 80NOSTALGIA 
Vincitori Classifica Marcatori di Serie B
1979-80
MARCO NICOLETTI (Como)
13
1980-81
ROBERTO ANTONELLI (Milan)
15
1981-82
GIANNI DE ROSA (Palermo)
19
1982-83
BRUNO GIORDANO (Lazio)
18
1983-84
MARCO PACIONE(Atalanta)
15
1984-85
EDI BIVI (Bari)
20
1985-86
OLIVIERO GARLINI (Lazio)
19
1986-87
STEFANO REBONATO (Pescara)
21
1987-88
LORENZO MARRONARO (Bologna)
21
1988-89
SALVATORE SCHILLACI (Messina)
23

 TWITTANDO 

Idee chiare in casa #Juve. Hanno capito che x vincere la #ChampionsLeague non servono #Higuain e #Pjanic ma ci vogliono #Agricola e #Moggi.
— CALCIOMANIA 90 (@EntiusDRC) 18 giugno 2017

Se ti è piaciuto l’articolo ISCRIVITI AI FEED per rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti !!!

2 commenti:

Winnie ha detto...

Se fossero stati pescati Icardi e Wanda Nara in atteggiamenti equivoci... apriti cielo!!!

Salvatore ha detto...

Ma pensate sempre male... ;-) Stava controllando un brufolo sulla coscia... :-)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails