GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

sabato 30 luglio 2016

SIMPLY THE BEST - I Campioni Del Passato. LUIGI RIVA

 Viaggio tra alcuni campioni del passato che hanno fatto la storia del calcio 
 LUIGI RIVA 
 Luogo e Data di Nascita: Leggiuno(VA) , 7 novembre 1944 
 Nazionalità: Italiana 
 Ruolo: Ala sinistra 
 Altezza: 180 cm – Peso: 78 kg 

Formidabile ala sinistra dotata di grande fiuto del gol e di grande potenza nel piede sinistro, tanto da essere soprannominato “Rombo di Tuono” dall’allora re dei giornalisti sportivi Gianni Brera. Tecnica, potenza e acrobazia le sue qualità. Inizia la carriera a Legnano in serie C per poi passare al Cagliari, con cui esordisce in serie A il 13 settembre 1964, nell'incontro Roma-Cagliari (2-1). Vestirà per tutta la carriera la maglia rossoblu, divenendo una leggenda per una regione intera. Tuttora idolo irraggiungibile dei tifosi sardi, Riva per molti rimane il più grande attaccante italiano del dopoguerra. Col Cagliari riesce nell’impresa di vincere il campionato 1969-70, vincendo per la terza volta la classifica dei cannonieri. Rifiuterà di lasciare i rossoblu nonostante i ricchissimi ingaggi propostigli in quegli anni da Juventus ed Inter.

Con la nazionale italiana esordisce il 27 giugno 1965, nell'incontro Ungheria-Italia (2-1). Con la maglia azzurra conquista il titolo europeo nel 1968, segnando nella finale con la Jugoslavia. Si fa conoscere ed apprezzare dalla platea mondiale nella Coppa Del Mondo di Messico 1970, nella quale l’Italia arriva seconda dietro il Brasile, e segna 3 reti (ne segna anche un’altra ingiustamente annullata ad Israele). Il suo periodo migliore con la maglia della nazionale è sicuramente il triennio 1967-1970 in cui segna 22 gol in 21 partite e stabilisce un record segnando in sei presenze consecutive. Gigi Riva detiene tuttora il record di goal realizzati in nazionale: 35 in 42 partite. Nel corso delle qualificazioni per il Mondiale 1974, il 31 marzo 1973 a Genova, in Italia-Lussemburgo 5-0, Gigi Riva fu autore di 4 reti.
Il 9 febbraio 2005 nell'aula consiliare del Comune di Cagliari il sindaco Emilio Floris gli ha concesso la cittadinanza onoraria e il Cagliari Calcio ha ritirato per sempre la maglia numero 11.

 PALMARES 
Col Cagliari:
1 Scudetto (1969-70)
3 volte capocannoniere del campionato: 1966/67, 1968/69, 1969/70
Con la Nazionale:
Campionato Europeo (1968)
Massimo realizzatore con 35 reti

 LA CARRIERA DI LUIGI RIVA 
STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOAL
1962-1963
LEGNANO
C
23
6
1963-1964
CAGLIARI
A
26
8
1964-1965
CAGLIARI
A
32
9
1965-1966
CAGLIARI
A
34
11
1966-1967
CAGLIARI
A
23
18
1967-1968
CAGLIARI
A
26
13
1968-1969
CAGLIARI
A
29
20
1969-1970
CAGLIARI
A
28
21
1970-1971
CAGLIARI
A
13
8
1971-1972
CAGLIARI
A
30
21
1972-1973
CAGLIARI
A
26
12
1973-1974
CAGLIARI
A
25
15
1974-1975
CAGLIARI
A
8
2
1975-1976
CAGLIARI
A
15
6
1962-1963
LEGNANO
C
23
6
1963-1964
CAGLIARI
A
26
8
1964-1965
CAGLIARI
A
32
9


 Inserisci il tuo indirizzo mail 
 per rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti: 


Servizio offerto da FeedBurner

1 commento:

Lady Marianne ha detto...

Ricordo che mio zio stravedeva per Gigi Riva. Quando si parlava di Mazzola e Rivera lui puntualmente se ne usciva dicendo "Sì vabbè, ma Gigi Riva era una rampa di scale più in alto di sti due"

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails