GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

domenica 12 luglio 2015

Summer Goal. L'ITALIA MUNDIAL, I MOTIVI PER AMARE MOURINHO E...

- Mi avete preso per un coglione.
- No, per un eroe!
- Mi avete preso per un coglione.
- Ma no, per un eroe!
- M'avete preso per un coglione, sotto la mano, mi fa male!! Ah!! (L'Allenatore Nel Pallone)

 CALCIOMANIA RELOADED 
5 giugno 2008
10 MOTIVI PER AMARE (o almeno apprezzare) MOURINHO
1 - E’ un allenatore vincente. Ha vinto col Chelsea e col Porto. Sia in campo europeo che in campo nazionale.
2 - In Europa ha fatto meglio di Mancini.
3 - E’ più antipatico del Mancio. Se stuzzicato sa essere molto poco diplomatico. Negli scontri con i giornalisti di parte ci sarà da divertirsi.
4 - Le sue squadre hanno sempre espresso un buon gioco.


 LA PARTITA MEMORABILE 
domenica 11 luglio 1982 - Madrid, Stadio Santiago Bernabeu
MONDIALI DI CALCIO SPAGNA ‘82 - Finale
ITALIA-GERMANIA OVEST 3-1
56’ Rossi P. – 69’ Tardelli – 80’ Altobelli 83’ Breitner
ITALIA: Zoff, Bergomi, Cabrini, Gentile, Collovati, Scirea, Conti B., Tardelli, Rossi P., Oriali, Graziani (7’ Altobelli – 89’ Causio) - Allenatore Bearzot
GERMANIA OVEST: Schumacher, Förster B., Briegel, Kaltz, Förster K.H., Stielike, Littbarski, Dremmler (62’ Hrubesch), Fischer, Breitner, Rummenigge (70’ Müller) - Allenatore Derwall
ARBITRO: Coelho (Brasile)

 LE ULTIME PAROLE FAMOSE 
E' l'ultimo anello che mancava al nostro collage. (Sandro Ciotti)

Ma come hai fatto a sbagliare? Ti ho fatto un cross che era una pennellata! Sembrava un quadro di Pirandello! (Franco Causio)

 LA FOTO 
MONDIALI MESSICO '86 - ARGENTINA-INGHILTERRA.
Il tocco di mano più famoso del mondo.


Inserisci il tuo indirizzo mail 
per rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti:


Servizio offerto da FeedBurner

1 commento:

Brother ha detto...

I 10 motivi per amare Mourinho si riferiscono a prima che vincesse il Triplete. Perché dopo per noi interisti i motivi sono diventati 30-40...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails