GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

sabato 30 agosto 2014

SARA’ UN GRAN BEL CAMPIONATO (Serie A, si riparte)

 
Sarà un gran bel campionato. Questa la mia sensazione a poche ore dal fischio d’inizio di Chievo-Juventus che darà il via alla stagione 2014-2015. Saranno infatti i campioni d’Italia oggi pomeriggio alle 18 a dare il via all’ottantreesimo campionato a girone unico, antipasto del big match di questa giornata Roma-Fiorentina che si giocherà alle 20.45. Domani tutte le altre con Milan e Lazio che si sfideranno alle 18 e Inter e Napoli che giocheranno in serata, entrambe in trasferta (a Torino i nerazzurri, a Genova sponda rossoblu i partenopei).
Sarà un gran bel campionato, dicevo. Perché se la Juventus rimane la squadra da battere, dietro si è creato un gruppetto di squadre che potrebbero dire la loro. A partire dalla Roma, reduce da un mercato di grande livello che ha rilanciato alla grande le ambizioni giallorosse. Il divario tra le due squadre è ormai al minimo e quasi certamente i ragazzi di Garcia possono insidiare il trono bianconero. Ma attenzione alle retrovie.
Perché il Napoli, superato lo choc per l’eliminazione nei preliminari di Champions League, rimane una grande formazione, perché l’Inter si è mossa molto bene sul mercato e nel pre-campionato ha dato l’impressione di essere una squadra in crescita, perché la Fiorentina potrà ripetere le ultime buone stagioni, perché la Lazio si è mossa bene e perché il tanto bistrattato Milan non è assolutamente inferiore alle altre (e non avrà nemmeno impegni europei, fattore da non sottovalutare).
Insomma, almeno nelle premesse della vigilia, ci aspetta un gran bel campionato tutto da seguire. Anche perché dietro il gruppetto delle big ci sono delle outsider che potrebbero dire la loro, come il Parma e il Torino che già lo scorso anno fecero un ottimo campionato o come l’Udinese che ha sempre ottenuto ottimi piazzamenti (fatta eccezione l’ultima stagione) e che si affida ad un tecnico di grande valore come Stramaccioni che saprà sicuramente far bene in un ambiente come quello friuliano.
E poi sarà interessante vedere se il Verona di Mandorlini sarà capace di ripetere la bella stagione dello scorso anno, se le due genovesi Genoa e Sampdoria metteranno a frutto l’ottimo mercato fin qui svolto, se il Cagliari vincerà la scommessa Zeman, se l’Atalanta disputerà un’altra stagione di tranquilla metà classifica come lo scorso anno. Inoltre c’è curiosità per vedere dove potrà arrivare il Sassuolo che dopo la sofferta salvezza dello scorso anno si è rinforzato alla grande questa estate, e per il Palermo di Zamparini, risalito dalla Serie B dopo un anno di purgatorio con grandi ambizioni. Infine riusciranno Corini, Somma e Bisoli a compiere il miracolo di salvare Chievo, Empoli e Cesena?
Insomma i motivi d’interesse non mancano, considerando anche che per il secondo anno consecutivo avremo cinque derby cittadini (Genova, Milano, Roma, Torino e Verona) e che per la prima volta dal secondo dopoguerra ci saranno tre squadre non appartenenti a città capoluogo di provincia (le neopromosse Cesena ed Empoli, assieme al Sassuolo).
Qualche buongustaio di bocca buona lamenterà il fatto che siamo diventato un campionato mediocre, che i cosiddetti top player giocano altrove, che in Inghilterra, Spagna, Germania si gioca un calcio di un altro pianeta rispetto al nostro, che persino il campionato francese e quello portoghese sono migliori della Serie A. Tutte osservazioni più che giuste. Ma noi ci accontentiamo di quello che abbiamo, senza fare troppo gli schizzinosi. Se non possiamo bere lo champagne ci accontenteremo dello spumante, se non possiamo permetterci il Dom Perignon francese compreremo il Primitivo di Manduria, se non possiamo andare in vacanza a Sharm el Sheik andremo a Capo Vaticano.
Forse il nostro non sarà un campionato di alto livello, ma sono pronto a scommettere che quest’anno vivremo una gran bella stagione e che la risalita del calcio italiano ripartirà proprio da qui. Buon Campionato !!!



1 commento:

Matrix ha detto...

Sarà un gran bel campionato. Ma se lo vinciamo noi sarà ancora più bello...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails