GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

mercoledì 14 agosto 2013

IPSE DIXIT – LE ULTIME PAROLE FAMOSE/3

Telecronache, interviste, dichiarazioni del post-partita. Quante frasi, più o meno famose, hanno fatto la storia del calcio “chiacchierato”? In questa settimana, approfittando che sono in ferie (ahimé solo mentalmente e ri-ahimé solo per quanto riguarda il blog) ve ne ripropongo alcune. Buona Lettura.

Questa potrebbe davvero essere la scintilla che fa traboccare la goccia. (Fabio Noaro, telecronista sportivo)

E' vero, abbiamo perso, ma non posso proprio amputare niente ai miei ragazzi. (Renzo Ulivieri, ex allenatore Bologna)

Trapattoni non si discute: e' il migliore allenatore d'Europa e, forse forse, anche d'Italia. (Mauro Bellugi, giocatore)

Fischi? Non ne ho sentiti. Solo contestazioni di gioia. (Giuseppe Ciarrapico)

Colpite tutto ciò che si muove a pelo d'erba. Se è il pallone, meglio... (Nereo Rocco)

Il Campobasso in questi ultimi 5 minuti ha passato ...un brutto quarto d'ora!!! (Gennaro Ventresca, giornalista sportivo)

PS: BUON FERRAGOSTO A TUTTI !!!

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

2 commenti:

Pakos ha detto...

Quella di Nereo Rocco me l'ero scordata... Il Paron era un grandissimo. "Colpite tutto ciò che si muove a pelo d'erba. Se è il pallone, meglio..". E come fai a dargli torto?

Ciaskito ha detto...

Ma stiamo parlando di preistoria calcistica. Una volta il calcio era un gioco più maschio e se ricevevi un calcione te lo tenevi e basta, non ti gettavi a terra come succede oggi che al minimo contatto sembra che abbiamo fatto un frontale con un tornado.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails