GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

domenica 7 luglio 2013

SIMPLY THE BEST - I Campioni Del Passato. ROBERTO BAGGIO

Viaggio tra alcuni campioni del passato che hanno fatto la storia del calcio
ROBERTO BAGGIO
Luogo e Data di Nascita: Caldogno (VI), 18 febbraio 1967
Nazionalità: Italiana
Ruolo: Attaccante
Altezza: 174 cm – Peso: 71 kg

Giocatore dotato di grandissima fantasia e di eccellenti doti tecniche, attivo nel calcio professionistico dal 1982 al 2004, è considerato uno dei più grandi centrocampisti offensivi di ogni tempo.
Nel 1993 ha ricevuto il Pallone d'Oro, premio istituito dalla rivista francese France Football e attribuito annualmente al miglior calciatore militante in una squadra iscritta all'UEFA, in seguito ai voti di una giuria composta da giornalisti specializzati.
Pur essendo stato capocannoniere solo nel campionato 1997/98, è al quinto posto della classifica storica dei marcatori del Campionato di serie A, con 205 reti (dopo Piola, Nordahl, Meazza e Altafini). Baggio è inoltre l'unico calciatore italiano ad aver segnato in tre diverse edizioni dei Campionati del Mondo di calcio (1990, 1994 e 1998).
Ha indossato 56 volte la maglia della Nazionale, segnando 27 reti (quarto marcatore azzurro di sempre).


PALMARES
1 Guerin d'oro come miglior calciatore di serie C nel 1985, quando giocava nel Vicenza.
Terzo posto ai mondiali Italia '90.
1 Pallone di Platino nel 1993 con la Juventus.
1 Coppa Uefa nel 1992/93 con la Juventus.
1 Pallone d'oro nel 1993 con la Juventus.
1 Onze D'Or nel 1993 con la Juventus.
1 World Soccer nel 1993 con la Juventus
Vicecampione del mondo con la Nazionale nel campionato del mondo USA '94.
2 scudetti: 1994/95 con la Juventus, 1995/96 con il Milan.
1 Coppa Italia nel 1994/95 con la Juventus.
1 Fifa World Player nel 1993 con la Juventus.
1 Guerin d'Oro dell'Amicizia nel 1996 con il Milan.
Azzurro del secolo nel 2000.
Guerin d'oro nel 2001 con il Brescia.
Premio Scirea alla carriera.
Quarto calciatore di sempre (alle spalle di Pelè, Maradona e Eusebio) secondo un sondaggio mondiale promosso dalla Fifa via internet, in occasione del suo centesimo anniversario.
Roby ha vinto il premio " The Champions Promenade - Golden Foot 2003".
Unico calciatore italiano della storia ad aver segnato in tre differenti edizioni di un mondiale (Italia '90, USA '94, Francia '98).

LA CARRIERA DI ROBERTO BAGGIO
STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOAL
1982-1983
VICENZA
C1
1
-
1983-1984
VICENZA
C1
6
1
1984-1985
VICENZA
C1
29
12
1985-1986
FIORENTINA
A
0
-
1986-1987
FIORENTINA
A
5
1
1987-1988
FIORENTINA
A
27
6
1988-1989
FIORENTINA
A
30
15
1989-1990
FIORENTINA
A
32
17
1990-1991
JUVENTUS
A
33
14
1991-1992
JUVENTUS
A
32
18
1992-1993
JUVENTUS
A
27
21
1993-1994
JUVENTUS
A
32
17
1994-1995
JUVENTUS
A
17
8
1995-1996
MILAN
A
28
7
1996-1997
MILAN
A
23
5
1997-1998
BOLOGNA
A
30
22
1998-1999
INTER
A
23
5
1999-2000
INTER
A
18
4
2000-2001
BRESCIA
A
25
10
2001-2002
BRESCIA
A
12
11
2002-2003
BRESCIA
A
32
12
2003-2004
BRESCIA
A
26
12

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

2 commenti:

Pakos ha detto...

Semplicemente un grande. Probabilmente il miglior giocatore italiano degli ultimi 30 anni. Un fuoriclasse eccezionale.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

A mio modesto parere il più grande calciatore italiano di tutti i tempi...ciao!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails