GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

giovedì 20 dicembre 2012

JUVENTUS, CHE FORTUNA !!! AGLI OTTAVI PESCA IL CELTIC

La mia sensazione è che la fortuna sorriderà agli uomini di Conte “regalandogli il Galatasaray o il Celtic.” Così scrivevo un paio di settimane riguardo i probabili sorteggi di Champions League. E mai pronostico fu più azzeccato. L’urna di Nyon si veste di dea bendata per la Juventus che pesca l’avversaria più abbordabile: quel Celtic che rappresenta poco più che una formalità per i bianconeri che hanno già un piede nei quarti.
Non che ci fossero avversarie granché temibili (Real Madrid escluso) ma la fortuna sorride alla Juventus facendogli pescare l’avversario più facile. Nonostante le solite frasi di circostanza della dirigenza bianconera mi sembra evidente che non potesse esserci sorteggio più fortunato e che da quelle parti si stanno sfregando le mani per il colpaccio messo a segno.
Per la legge del contrappasso, tanta fortuna per la Juventus si contrappone alla tanta sfortuna per il Milan che pesca ancora una volta il Barcellona, già affrontato nella scorsa stagione prima nella fase a gironi e poi ai quarti.
Un’urna non proprio benevola anche se non c’erano, almeno sulla carta, avversari abbordabili. Non c’è dubbio però che nel lotto delle probabili avversarie il Barcellona rappresenti per tutte “il peggio che ti possa capitare”. Anche se, come il Chelsea ha dimostrato la scorsa primavera, mai arrendersi prima del novantesimo della sfida di ritorno.
Tra le altre sfida spicca sicuramente la supersfida tra Real Madrid e Manchester United, un sorteggio sfortunato per entrambe che mette di fronte subito due possibili finaliste. Altra sfida di sicuro interesse quella tra Shakthar Donetsk e Borussia Dortmund che vedrà sfidarsi le due sorprese della fase a gironi. Da seguire anche Arsenal-Bayern Monaco e Valencia-Psg con i bavaresi e i parigini che partono favoriti ma le sorprese sono sempre dietro l’angolo. Chiude il quadro Porto-Malaga e Galatasary-Schalke04. Due sfide che sulla carta sembrano di poco interesse per lo scarso appeal delle squadre, ma che non sono da sottovalutare perché tutte e quattro le squadre potrebbero fare molta strada nella competizione.
Appuntamento a metà febbraio per vedere se la Juventus si complicherà la vita in uno scontro diretto più difficile da perdere che da vincere e se arriveranno sorprese e colpi di scena.

CHAMPIONS LEAGUE - OTTAVI DI FINALE
Celtic-Juventus (12 febbraio, 6 marzo)
Valencia-Psg (12 febbraio, 6 marzo)
Real Madrid-Manchester Utd (13 febbraio, 5 marzo)
Shakhtar Donetsk-Borussia Dortmund (13 febbraio, 5 marzo)
Arsenal-Bayern (19 febbraio, 13 marzo)
Porto-Malaga (19 febbraio, 13 marzo)
Galatasaray-Schalke 04 (20 febbraio, 12 marzo)
Milan-Barcellona (20 febbraio, 12 marzo)

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

3 commenti:

Rudy ha detto...

Piano con questo ottimismo. Nel calcio guai a dare per scontato un risultato. Celtic-Juve é tutta da giocare

BlackWhite ha detto...

Il solito intertrista rosicone... Vi rode che noi giochiamo la Champions mentre voi quella sottospecie di coppetta, vi rode che abbiamo meritatamente vinto il girone e vi rode che la buona sorte ci abbia premiato regalandoci il Celtic. Rosicone!!!!!!!

cardo gobbo ha detto...

non interessa che è stato sorteggiato il celtic o qualcunaltro ... la sagra del catrame e dell'asfalto ... sotto a chi tocca ...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails