GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

mercoledì 19 dicembre 2012

I NUOVI SCHIAVI DEL CALCIO

Anche una volta ritorno su un argomento che mi sta molto a cuore. Stavolta ne ho discusso con Fabrizio Ponciroli, direttore del mensile “Calcio 2000”, nel numero 181 della rivista che troverete in edicola.
Carissimo Direttore,
dietro i lustrini e le paillettes del grande calcio spesso si nascondono situazioni tutt’altro che piacevoli. Uno di questi è sicuramente quello che qualcuno ha definito “i nuovi schiavi del calcio”, ovvero ragazzini (quasi sempre dell’Africa) a cui procuratori (o forse dovremmo definirli pseudo-procuratori) prospettano un futuro roseo in Europa fatto di provini e ingaggi con grandi squadre, ma che una volta arrivati nel nostro continente, se non superano il provino, vengono abbandonati a se stessi, senza soldi, senza punti di riferimento e senza alcuna prospettiva.
Documentandomi sull’argomento ho scoperto che è un fenomeno ahimé ben radicato e che soprattutto in Francia ci sono migliaia di questi ragazzini (spesso non hanno nemmeno il coraggio di tornarsene al proprio paese) che in modo frequente finiscono per diventare manodopera per la criminalità organizzata.
Sarebbe bello che “Calcio 2000” dedicasse un po’ di spazio all’argomento e magari per dargli più spazio e visibilità anche una copertina (lo so, sto chiedendo troppo).
Come sempre la ringrazio per la cortesia e la disponibilità.
Cordiali Saluti, Vincenzo

Caro Vincenzo, l’argomento merita tutta la mia attenzione. Disposto a discuterne con te e a confrontarci sulle fonti. Purtroppo, per il dio denaro si fa tutto. Un mio caro amico, dirigente di un importante club di calcio, mi ripete sempre che il vero cancro del calcio solo i procuratori e io gli credo (ovviamente non tutti, non mi piace generalizzare). Mi raccontava che, spesso, diversi suoi calciatori, prima di parlare di qualsiasi argomento, anche il più banale, chiamano il proprio procuratore per sapere se è una buona cosa o no. Questo la dice lunga sul peso che l’agente ha su giocatori già affermati. Mi immagino su ragazzini che hanno il sogno di diventare dei campioni…

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

2 commenti:

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Bravo Entius!
Probabilmente servirà poco o nulla, ma raccontare queste storie provando a coinvolgere anche personaggi che occupano posti importanti è sicuramente una cosa positiva...ciao!

Entius ha detto...

Bisogna tenere l'attenzione su certe problematiche e fare in modo che se ne parli il più possibile. Fare in modo che se ne parlasse su una rivista di calcio mi sembrava una buona idea. E direi che avevo visto giusto...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails