GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

sabato 12 maggio 2012

LA DOMENICA DEGLI ADDII (8 campioni salutano la Serie A)

CORDOBA IVAN RAMIRO (11 agosto 1976). Difensore (Inter). 628 presenze, 28 gol. 5 Scudetti, 4 Coppa Italia, 4 Supercoppa Italiana, 1 Champions League, 1 Mondiale per Club, 1 Coppa America.
DEL PIERO ALESSANDRO (9 novembre 1974). Attaccante (Juventus) 717 presenze, 290 gol. 6 Scudetti, 1 Coppa Italia, 4 Supercoppa Italiana, 1 Champions League, 1 Supercoppa Europea, 1 Coppa Intertoto, 1 Coppa Intercontinentale, 1 Campionato di Serie B, 1 Campionato Mondiale, 2 Campionati Europei Under21, 1 Titolo di Capocannoniere della Champions League, 1 Titolo di Capocannoniere della Serie B, 1 Titolo di Capocannoniere della Serie A, 1 Titolo di Capocannoniere della Coppa Italia.
DI VAIO MARCO (15 luglio 1976). Attaccante (Bologna). 599 presenze, 227 gol. 1 Scudetto, 2 Coppa Italia, 1 Supercoppa Italiana, 1 Supercoppa Europea, 1 Titolo di Capocannoniere di Serie B.
GATTUSO GENNARO IVAN (9 gennaio 1978). Centrocampista (Milan). 553 presenze, 16 gol. 2 scudetti, 2 Supercoppa Italiana, 1 Coppa Italia, 2 Champions League, 2 Supercoppe Europee, 1 Mondiale per Club, 1 Campionato Mondiale, 1 Campionato Europeo Under21.
INZAGHI FILIPPO detto Pippo. (9 agosto 1973). Attaccante (Milan). 622 presenze, 287 gol. 3 Scudetti, 3 Supercoppa Italiana, 1 Coppa Italia, 1 Coppa Intertoto, 2 Champions League, 2 Supercoppa Europea, 1 Mondiale per Club, 1 Campionato Mondiale, 1 Campionato Europeo Under21, 1 Titolo di Capocannoniere di Serie A.
NESTA ALESSANDRO (19 marzo 1976). Difensore (Milan). 586 presenze, 13 gol. 3 Scudetti, 3 Coppa Italia, 4 Supercoppa Italiana, 1 Coppa delle coppe, 3 Supercoppa Europea, 2 Champions League, 1 Mondiale per Club, 1 Campionato Mondiale, 1 Campionato Europeo Under21,
SEEDORF CLARENCE (1 aprile 1976). Centrocampista (Milan). 801 presenze, 112 gol. 1 Coppa Olanda, 1 Supercoppa d’Olanda, 2 Campionati Olandesi, 1 Campionato Spagnolo, 1 Supercoppa Spagnola, 2 Scudetti, 2 Supercoppa Italiana, 1 Coppa Italia, 4 Champions League, 1 Coppa Intercontinentale, 2 Supercoppa Europea, 1 Mondiale per Club.
ZAMBROTTA GIANLUCA (19 febbraio 1978). Difensore (Milan). 611 presenze, 32 gol. 3 Scudetti, 3 Supercoppa Italiana, 1 Supercoppa Spagnola, 1 Coppa Intertoto, 1 Campionato Mondiale.
Non bastano questi numeri per ricordarci che domani un pezzetto di Serie A darà l’addio al nostro campionato. Otto campioni, alcuni sono sempre stati qui, altri (Di Vaio, Gattuso, Seedorf) sono andati via e poi ritornati, alcuni li ho amati (Cordoba), alcuni li ho stimati (Del Piero), alcuni li ho sempre mal sopportati (Inzaghi), alcuni prima amati e poi mal sopportati (Seedorf). Ma non posso fare a meno di riconoscere che, chi più chi meno, sono stati protagonisti del nostro campionato per molte stagioni. Ora vanno via, tutti quanti insieme. Potrei scrivere mille e più parole su ognuno di loro senza alla fine essere riuscito a dire nulla.
“Cosa aggiungere potrebbe un narratore a quello già narrato dall’attore?” si chiedeva in un famoso film un attore. E cosa aggiungere potrei io a quello che per tante domeniche questi favolosi attori hanno narrato nel nostro campionato? Nulla. Non posso fare altro che alzarmi in piedi e unirmi in un ipotetico caloroso immenso applauso per ognuno di loro. Grazie ragazzi.

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

6 commenti:

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Mattia ha detto...

Dici bene, abbandona un pezzo importante della nostra Serie A . Basta vedere i trofei vinti.

Mattia ha detto...

Li ho contati. Sono 120 trofei vinti in otto. Un bel bottino direi.

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Stefano ha detto...

Del Piero e Inzaghi hanno chiuso col botto segnando un gol. Il massimo per un'attaccante.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails