GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

martedì 10 aprile 2012

PALLA AL CENTRO. IL MILAN TENTA IL CONTROSORPASSO

PALLA AL CENTRODiscussioni e commenti aspettando il fischio d’inizio
SERIE A – 32^ Giornata
Martedì 10 aprile ore 20.45
CHIEVO VERONA-MILAN 
La prossima tra Chievo e Milan sarà la 20ª sfida in Serie A: solo due le vittorie del Chievo (entrambe al Bentegodi), tre i pareggi e 14 le vittorie rossonere. Gli ultimi 10 incontri di campionato hanno visto sempre il Milan vincitore.

Mercoledì 11 aprile ore 20.45
CATANIA-LECCE
Solo cinque i precedenti in Serie A tra Catania e Lecce: bilancio in perfetto equilibrio con due vittorie a testa e un pareggio. Le ultime due sfide di campionato sono state vinte dal Catania (3-2 in casa con doppietta di Lodi, e 1-0 fuori nell’andata dello scorso novembre).
FIORENTINA-PALERMO
50ª sfida tra Fiorentina e Palermo: nei precedenti, il bilancio sorride ai viola che hanno vinto 27 volte, 14 successi per il Palermo, otto i pareggi. Il Palermo ha vinto quattro delle ultime sei sfide di campionato contro la Fiorentina, due i successi viola.
GENOA-CESENA

I precedenti in Serie A tra Genoa e Cesena sono 15: il risultato più frequente è stato finora il pareggio, sette volte; cinque le vittorie dei rossoblu e tre quelle del Cesena. Il Genoa non vince da 10 giornate, ed è reduce da tre pareggi interni consecutivi.

INTER-SIENA
Inter imbattuta in Serie A contro il Siena: 11 vittorie e quattro pareggi. In queste 15 sfide, l’Inter ha mancato il bersaglio una sola volta (0-0 nel 2005/06). Da ricordare le due sfide vinte nella stagione 2009/10: 4-3 da 2-3 sotto a San Siro, e 1-0 nel ritorno a Siena con gol-Scudetto di Diego Milito. Il Principe è il capocannoniere della Serie A nel 2012 (14 gol).
JUVENTUS-LAZIO
135 i precedenti in Serie A tra Juventus e Lazio: bilancio a favore dei bianconeri che hanno vinto 69 volte, 32 i successi della Lazio, 34 i pareggi. La Lazio non vince contro la Juve da 14 sfide consecutive di campionato; l’ultima vittoria è della stagione 2003/04, un 2-0 all’Olimpico con reti di Corradi e Fiore.
NAPOLI-ATALANTA
82º confronto tra queste due squadre nella massima serie: partenopei in vantaggio per 36 vittorie a 20. Napoli imbattuto nelle ultime quattro sfide coi bergamaschi, ma capace di vincere solo tre delle ultime 13 in campionato contro l’Atalanta. Sabato scorso il Napoli ha subito il primo rigore stagionale, adesso tutte le squadre di Serie A ne hanno subito almeno uno in stagione.
PARMA-NOVARA
Un solo precedente in Serie A tra Parma e Novara, quello dell’andata terminato 2-1 a favore del Novara, reti di Rubino e Rigoni per i piemontesi, autogol di Centurioni per il Parma. Una sola vittoria nelle ultime 10 giornate per il Parma, quella nell’ultimo turno casalingo con la Lazio (3-1).
ROMA-UDINESE
75 i precedenti in Serie A tra queste due squadre: la Roma è avanti per 34 vittorie a 19. Perfetto equilibrio negli ultimi quattro campionati: tre vittorie per parte (l’Udinese si impose all’andata) e un pareggio. Nelle ultime 12 visite alla Roma, l’Udinese non è riuscita a segnare solo una volta, nell’ultimo precedente all’Olimpico del novembre 2010.

Giovedì 12 aprile ore 20.45
BOLOGNA-CAGLIARI 
Il Cagliari ha vinto per 16 dei 47 precedenti in Serie A col Bologna, 13 i successi dei felsinei, 18 i pareggi finora. Il Bologna non vince contro il Cagliari da sette sfide consecutive di campionato; ultima vittoria nel 2005 (1-0, rete di Bellucci).

CLASSIFICA DOPO 31 GIORNATE
Juventus 65 Milan 64 Lazio 54 Udinese 51 Napoli 48 Roma 47 Inter 45 Catania 43 Chievo 42 Palermo 39 Siena 39 Cagliari 38 Atalanta (-6) 37 Bologna 37 Fiorentina 36 Parma 35 Genoa 35 Lecce 31 Novara 25 Cesena 20

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

2 commenti:

Michele ha detto...

Turno decisamente favorevole al Milan ma mai dire mai...
Comunque per il momento stiamo vincendo 1-0...

Simone ha detto...

Sarebbe interessante puntare i riflettori anche sulla corsa al terzo posto. In cinque si stanno giocando le loro chance di approdare nella prossima Champions League e visto la lentezza con cui viaggiano "rischia" di diventare una corsa entusiasmante.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails