GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

sabato 18 febbraio 2012

NON E’ PERCHE’… (libero sfogo di un tifoso amareggiato)

Non è perché Maicon spinge sulla fascia con lo stesso entusiasmo con cui noi comuni mortali andiamo dal dentista;
Non è perché Cambiasso passeggia in mezzo al campo come un nonnetto ai giardinetti pubblici;
Non è perché Zanetti ci mette cuore, grinta, orgoglio ma da uno di 38 anni non puoi pretendere più di tanto;
Non è perché Forlan è un vero flop e complimenti all’Atletico Madrid che ce l’ha rifilato a buon prezzo (per loro);
Non è perché se Ranocchia rappresenta il nostro futuro al momento non siamo messi benissimo;
Non è perché Poli, Palombo, Faraoni, Castaignos e tutti gli altri giovani stanno ammuffendo in panchina;
Non è perché se stai perdendo 2-0 dovresti mettere un‘attaccante per un centrocampista e non viceversa;
Non è perché si ha la sensazione che la dietro qualcuno si sia venduto la partita;
Non è perché si ha la certezza che certi disastri i nostri difensori li fanno senza vendersi la partita;

Non è perché abbiamo fatto 1 punto su 15 nel girone di ritorno affrontando squadre che lottano per la salvezza;
Non è perché il nostro attacco ha fatto 4 gol nelle ultime 5 gare e tutte concentrate in 90 minuti;
Non è perché Ranieri ormai non sa più che pesci pigliare;
Non è perché non abbiamo ancora capito se Branca ha sbagliato il mercato negli ultimi due anni o se quei quattro acquisti casuali possono essere definiti “fare mercato”;
Non è perché mi sono rotto le scatole di tutti quelli che a distanza di due anni ancora invocano Mourinho;
Non è perché sembra che il Fair Play Finanziario finora sia solo un nostro problema;
Non è perché i big sono alla frutta e i ricambi non sono all’altezza;
Non è perché essere tifosi nerazzurri negli ultimi mesi richiede uno sforzo psico-fisico non indifferente;
Non è perché quando leggo “chiediamo scusa ai tifosi” mi girano le palle di brutto.
Non è perché temo che ci aspetti una primavera di totale sofferenza:
Non è perché se perdi con Novara e Bologna in casa cosa puoi aspettarti da Marsiglia e Napoli in trasferta?
… è semplicemente che non riesco a capire come si possa, in un anno e mezzo, passare da “squadra-campione-di-tutto” a “squadra-di merda”.



Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

2 commenti:

Brother ha detto...

Giusto sfogo. Siamo tutti molto amareggiati ed essere tifosi in questo momento è davvero dura.
Risollevarsi non è facile, anzi direi che è sempre più complicato.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Su su Entius non fare così...
C'è chi in 9 mesi è passato da un preliminare di Champions League alla retrocessione in serie B...
Dammi retta, a confronto tu vivi in un attico con vista mare e io sotto un ponte:-)...ciao!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails