GLI ULTIMI 10 ARTICOLI

venerdì 14 ottobre 2011

FORLAN E COUTINHO, ALTRE DUE NOMI SULLA LISTA DELL'INFERMERIA

Sto cercando di capire perché ogni volta che giocano le nazionali c’è sempre qualche interista che torna malconcio mentre i giocatori delle altre squadre sono sempre pimpanti e in forma. Un mistero che, ahimè, non sarà mai svelato.
Il bollettino di guerra anche stavolta è impietoso. Sabato Julio Cesar è rientrato malconcio per un problema alla schiena (difficilmente ci sarà a Catania, anche se si sta facendo di tutto per recuperarlo) ma il vero dramma è arrivato martedì. Forlan si è infortunato nel match dell’Uruguay. Sembrava un infortunio di lieve entità e invece il responso degli esami effettuati è impietoso: lesione di terzo grado al bicipite femorale della gamba sinistra. La prognosi è di due mesi. Ovvero rivedremo l’attaccante uruguaiano giusto in tempo per gli auguri di Natale. Nel frattempo toccherà a Pazzini e Milito metterla dentro (e chissà che qualche volta non trovi spazio anche Castaignos)
Ma le disgrazie sono come le ciliegie, una tira l’altra. E così ieri in allenamento si è infortunato anche Coutinho. Lesione di 2° grado al bicipite femorale della gamba sinistra, un mese di stop (un’assenza meno pesante visto che come trequartista abbiamo anche Sneijder e Alvarez).
Senza considerare che sabato nell’amichevole con il Lugano si era fatto male Lucio mentre Poli, appena rientrato dall’infortunio, ha avuto un risentimento alla gamba sinistra (in precedenza il problema era alla gamba destra).
Tanti indizi che fanno pensare che non sia una casualità né tanto meno che si tratti di una pesante dose di sfiga. Se vi ricordate lo scorso anno ad ottobre iniziò un’incredibile sequela di infortuni che costrinse Benitez a giocare con i ragazzini (Coutinho, Biabiany, Obi, Natalino, Nwanko)
Mi pare ovvio che ci sia qualche problema. Il primo pensiero corre al fatto che i nostri giocatori abbiano un fisico logoro e quindi più soggetto ad infortuni. Ma finora si sono fatti male sia vecchi (Forlan, Julio Cesar, Thiago Motta) che giovani (Poli, Ranocchia, Coutinho). Escluderei anche la preparazione estiva alla luce del fatto che lo scorso anno riscontrammo lo stesso problema. Lo staff tecnico è cambiato, di conseguenza presumo che siamo di fronte a preparazioni estive differenti.
Dove sta allora il problema? Mi piacerebbe saperlo o in alternativa mi accontenterei di sapere che l’hanno capito i componenti dello staff tecnico nerazzurro e che vi hanno posto rimedio.


VOTA QUESTO POST SU http://www.wikio.it/



Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!

2 commenti:

Paolo Rock ha detto...

Ma nooo... noooo... ma che notizie brutte mi dai??? 2 mesi fuori Forlan? Non ci posso credere! Proprio adesso che stava entrando nel gioco della squadra... Sembra proprio che siamo tornati negli hard times di una volta!

Winnie ha detto...

Un grosso guaio. Non ci voleva proprio. Speriamo che recuperi prima dei due mesi.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails